CURIOSITÀ di Taxi girl (1977)

  • TITOLO INSERITO IL GIORNO 22/06/07 DAL BENEMERITO DUSSO
  • Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole!:
    Furetto60
  • Quello che si dice un buon film:
    Plauto, Dusso, Pessoa
  • Non male, dopotutto:
    124c, Daidae, Mco
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c’è:
    Rogerone, Markus
  • Gravemente insufficiente!:
    Undying, Homesick

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • R.f.e. • 17/09/09 16:02
    Call center Davinotti - 854 interventi
    Edwige Fenech è qui doppiata da Vittoria Febbi.
  • Stefania • 25/01/10 21:54
    Portaborse - 606 interventi
    IL PROFUMO EDWIGE FENECH:
    La Fenech ha lineamenti euro asiatici, e un corpo da odalisca: la sua opulenta bellezza meritava almeno un'essenza d'ambra! Per distrazione o per anosmia, la diva ha invece messo la sua firma su questo profumetto dolciastro da signora anziana, custodito in una confezione da signora anziana! Riponi questo obbrobrio in una stanza chiusa, Edvige, e butta via la chiave!

  • Franci90 • 30/05/10 12:30
    Disoccupato - 36 interventi
    In "Taxi Girl" Alvaro Vitali è doppiato dal grande doppiatore Vittorio Stagni (famoso per aver doppiato spesso l'attore Rick Moranis)
  • Zender • 24/07/10 13:26
    Consigliere - 43507 interventi
    Come sfregiare la leggenda! Durante l'inseguimento finale un poliziotto finisce con la testa in mezzo al cartellone di un film. Facile risalire al titolo, visto che c'è il faccione di Jack Palance.
    Prima...



    Dopo...



    Si tratta di Squadra antiscippo, il film che inaugurerà la lunghissima serie di Tomas Milian nei panni di Nico Giraldi! Il film uscì nelle sale italiane il 3 agosto 1976, quindi possiamo far risalire la lavorazione di Taxi girl a quell'estate, direi. Sulla destra dell'immagine qui sotto la locandina intera, mai visibile nel film.

  • Zender • 24/07/10 13:42
    Consigliere - 43507 interventi
    Non male anche il titolo del film nel film che si finge di girare ai De Paolis in pieno delirio poliziottesco:
    "La delinquenza imperversa la polizia non ne può più", regia di tale G. Pescuccelli:



    Come giustamente fa notare B. Legnani, il riferimento è all'attore Gastone Pescucci, che non a caso, e quindi correttamente, è il finto regista del "metafilm" in questione.

  • Pessoa • 15/02/19 11:32
    Call center Davinotti - 164 interventi
    Durante l'inseguimento finale il taxi di Alvaro Vitali (una inconsueta Citroen DS gialla, lo "Squalo", per intenderci) si divide in due con la Fenech alla guida che continua l'inseguimento sulla metà anteriore.
    La scena è una evidente citazione del film Operazione San Pietro girato da Lucio Fulci nel 1967 in cui un'auto si divide in due, guardacaso proprio un'altra Citroen DS (questa volta nera e guidata da due preti) che continua l'inseguimento anch'essa solo con la metà anteriore.