LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/07/10 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Nando 17/11/11 20:17 - 3457 commenti

I gusti di Nando

Road movie europeo poco originale in cui i luoghi comuni emergono con preponderanza. Discreto il ritmo grazie soprattutto alla presenza del solito monumentale Rubini, tuttavia il resto del cast è livellato verso il basso, toccato dalla scadente partecipazione di Roja, l'anello debole di Romanzo criminale. Giovanilistico e scontato.

Galbo 5/07/10 06:34 - 11343 commenti

I gusti di Galbo

Un giovane scrittore riceve l'incarico di scrivere una guida sui luoghi romantici d'Europa. Il regista (al debutto) Riccardo Grandi dirige una commedia generazionale on the road, avvalendosi di un attore molto amato dai giovani come Vaporidis e alcune presenze illustri come Rubini e Montesano, impiegati in piccoli ruoli. Purtroppo il risultato è carente: la sceneggiatura non risparmia alcun luogo comune delle operazione del genere e i personaggi sono figure dalla caratterizzazione stereotipata. Rimangono gli sfondi europei ma è un po' poco.

Rambo90 17/10/10 20:08 - 6316 commenti

I gusti di Rambo90

Un giovane deve scrivere un libro sui luoghi più romantici d'Europa (Barcellona, Parigi, Scozia, Londra, Amsterdam), solo che non sa nulla sull'amore. La storia d'amore e d'amicizia on the road è stata già sfruttata ampiamente, eppure questo film ha ritmo, dialoghi veloci e divertenti e, verso il finale, anche elementi commoventi. Vaporidis migliora come attore (meglio di Scamarcio) e la presenza nel cast di attori del calibro di Montesano e Rubini non fa che aumentare il livello del film.
MEMORABILE: La partecipazione di Sergio Rubini, padre del personaggio di Vaporidis.

Magnetti 7/02/11 15:49 - 1103 commenti

I gusti di Magnetti

Sulla scia della nuova moda del cinema "giovanile" italiano si propongono i soliti personaggi con i soliti problemi. Lo sfondo è il tema del viaggio per riscoprire se stessi, ovvero un tema sacro per il cinema e qui maltrattato con luoghi comuni e banalizzazioni varie. Tocca le corde degli adolescenti e lascia insoddisfatti tutti gli altri. Vaporidis fa passi indietro rispetto alla Notte prima degli esami. Simpatici i poco più che cameo di Montesano e Rubini. Sullo stesso genere ho trovato migliore Last minute Marocco.

Piero68 8/03/11 08:39 - 2754 commenti

I gusti di Piero68

Solita e ripetitiva commediucola sentimental-adolescenziale che lascia il tempo che trova, con un Vaporidis nemmeno lontano cugino di quello visto in pellicole sicuramente più riuscite e un Roja (il Dandi di Romanzo criminale) che sembra essere la brutta copia di Alessandro Siani (ed è tutto dire). Come ha già detto qualcuno la storia del viaggio per trovare (o ritrovare) se stessi ormai non funziona più. Molto in voga negli Anni Settanta, ma decisamente anacronistica nell'era di internet. Buoni soltanto i cameo e qualche location parigina.

Cangaceiro 1/06/11 19:41 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Sottovalutato film giovanilistico con Vaporidis, sempiterno alfiere del genere, impegnato anche come produttore esecutivo (!). Si sa cosa aspettarsi già prima dell'inizio, ma nonostante questo e tanti altri difetti (scrittura rozza, buchi di sceneggiatura, parecchi personaggi macchietta, regia insulsa in ogni fotogramma), il roadmovie della combriccola a tratti è un vero spasso, leggero e pure divertente. Bel ruolo per Rubini che giganteggia in quei pochi minuti a disposizione e addirittura commuove nel finale. Male Montesano "cattivo", dolcissima la Morariu.

Jcvd 6/06/11 18:44 - 258 commenti

I gusti di Jcvd

Commediola banalotta e dal finale scontato con un cast accettabile e la classica love story che non stanca mai. Vaporidis è un inviato che deve visitare i luoghi più romantici d'Europa e per farlo viene affiancato da un fotografo che si porta dietro fidanzata e amica. Tra disavventure amorose e non e riavvicinamenti con un padre anomalo il film volge verso l'epilogo, certo non imprevedibile...
MEMORABILE: La bellissima protagonista, ammirabile anche in svariati topless.

Skinner 17/08/11 12:14 - 593 commenti

I gusti di Skinner

Indigeribile polpettone romantico-giovanilistico dal plot ridicolo (specie nel gioco delle coincidenze) e dall'intreccio di una banalità sconcertante e a tratti intollerabile. Da notare la mediocrità generale delle interpretazioni, a partire da una Myriam Catania sopra le righe e a tratti fastidiosa. Si fa prima a dire cosa si salva: qualche scorcio paesaggistico europeo, un paio di pezzi della colonna sonora, un paio di battute di Montesano. La voce fuoricampo che blatera banalità sull'amore è copiata di peso da Manuale d'amore.
MEMORABILE: "Mi passi la cartina?".

Mota 22/01/12 04:14 - 59 commenti

I gusti di Mota

Film on the road con Vaporidis nel ruolo di uno scrittore che riceve il compito di scrivere una guida sui luoghi romantici d'Europa. L'idea del viaggio non spicca certo per originalità, ma nonostante questo ha sempre un suo fascino e, complice anche la scelta delle varie tappe del viaggio (Barcellona, Parigi, Londra e Amsterdam), rende il film abbastanza piacevole e scorrevole. Buona l'interpretazione di Rubini.

Lou 30/08/19 15:35 - 940 commenti

I gusti di Lou

Opera prima senza spunti originali e densa di luoghi comuni, con una sceneggiatura approssimativa e una regia incolore. Rimangono di positivo la leggerezza dell'insieme, le piacevoli immagini dei paesaggi europei e la freschezza dei giovani protagonisti Moriaru e Vaporidis. Piccole parti per Montesano e Rubini, quest'ultimo sempre bravo caratterista.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.