The Divergent series: Insurgent

Media utenti
Titolo originale: The Divergent series: Insurgent
Anno: 2015
Genere: fantascienza
Note: Seguito di "Divergent".
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/03/15 DAL BENEMERITO 124C
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

124c 30/03/15 17:50 - 2749 commenti

I gusti di 124c

Episodio centrale della saga Divergent, che svela chi sono i Divergenti e perché sono importanti nell'evoluzione della storia. La protagonista, come Jo di "Piccole Donne", si fa un taglio di capelli da maschiaccio e si confronta nuovamente con Kate Winslet, cattiva attraente con i tacchi alti. Oltre all'amore dei personaggi di Shailene Woodley e Theo James, assistiamo a così tanti colpi di scena che quasi si esce storditi. Non mancano le new entry, fra cui Naomi Watts, ma le scene che dovrebbero essere epiche sono girate in fretta.
MEMORABILE: I giochi reali e virtuali fra la Woodley e la Winslet.

Galbo 19/08/15 07:18 - 11274 commenti

I gusti di Galbo

Il secondo film della serie dedicata ai divergenti segue abbastanza fedelmente le orme del primo; schematizzando la suddivisione in classi della popolazione, la storia è basata sulle caratteristiche delle classi stesse e sui legami e contrasti tra loro. Nessuno spunto originale e scene d'azione quantomai ripetitive. La protagonista si impegna, ma è abbastanza chiaramente inadatta ad un ruolo che avrebbe necessitato maggiore carisma; gli unici motivi di interesse vengono dagli attori più "maturi" come la Winslet e Naomi Watts.

Scarlett 12/01/16 03:07 - 307 commenti

I gusti di Scarlett

Se già si è di fronte a un lavoro di non eccezionale impatto con il primo capitolo, è davvero raro che il secondo possa smentirsi. La trama naturalmente segue a cagnolino quanto era accaduto in Divergent, riprendendo dal punto di interruzione. Tuttavia, se già prima non si era del tutto convinti ma la novità poteva lasciar al buon cuore il sentimento del perdono, ora ciò non è possibile. Forzato è l'aggettivo che meglio descrive il film, più lento nelle sequenze, meno verosimile e con una conclusione che fa cascare le braccia.

Rambo90 5/04/16 01:31 - 6246 commenti

I gusti di Rambo90

Al secondo capitolo, nonostante il cambio in regia, la solfa rimane più o meno la stessa. I divergenti sono in fuga e contro il potere (come in Hunger games) ma l'azione latita per far posto ai soliti crucci esistenziali e a una love story tra fuggiaschi. Certo ci sono begli effetti e al solito la costruzione del mondo futuristico è interessante, ma in fondo il divertimento c'è solo (e nemmeno è sicuro) per un pubblico di teenager. Woodley e James insignificanti, le tre star femminili sprecatissime. Non male l'inizio e le simulazioni.

Piero68 15/03/16 16:17 - 2749 commenti

I gusti di Piero68

Al secondo capitolo si capisce più che mai che tutta la serie è soltanto un prodotto per teen-agers e nulla più. Difficile che un pubblico più maturo possa trovare qualche vago interesse in pellicole del genere. Sceneggiatura che segue pari pari il primo capitolo e noia a go-go nonostante i combattimenti. Anche se la Woodley ha offerto una buona prova in Paradiso amaro, è evidente che in ruoli di questo genere ha lo stesso carisma di un peperone lesso. Peccato per il buon cast a seguito che viene sfruttato poco e male (e ci perde pure la faccia).
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione 124c • 30/03/15 17:52
    Risorse umane - 5140 interventi
    La saga di Tris e Quattro continua, fotocopiando la piattezza di Hunger Games, nonostante i doppi e triplici colpi di scena.
    Ultima modifica: 30/03/15 18:04 da Zender