Lo trovi su

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/04/11 DAL BENEMERITO DANIELA POI DAVINOTTATO IL GIORNO 24/02/14
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 19/04/11 07:53 - 12731 commenti

I gusti di Daniela

I benemeriti Pegg e Frost, in trasferta in USA per una convenzione di appassionati di sf, passando nei pressi di Roswell si imbattono in Paul, un tipo amichevole e parolacciaro, in fuga da chi con gli alieni ha sempre un conto da saldare... Commedia on the road stravagante, molto simpatica, che cita con ironia classici del genere, in primis E.T. Quanto a Paul, cui in originale presta la voce Seth Rogen, è realizzato con tanta naturalezza da farlo sembrare più un attore che una creatura digitale. Raccomandato per una serata scacciapensieri
MEMORABILE: "Ma perchè voi umani siete ossessionati da questa faccenda della sonda anale?"

Capannelle 13/06/11 11:44 - 4438 commenti

I gusti di Capannelle

Impostazione simpatica e realizzazione tecnica di buon livello; peccato che diverse battute siano prevedibili e che i caratteri principali non siano eccezionali: i due nerd annacquano le qualità di Pegg e Frost (siamo lontani dai fasti di Hot Fuzz) e lo stesso Paul all'inizio mi stava sulle scatole. Per non parlare delle parolacce della giovane "riconvertita": comicità da asilo nido. Meglio gli pseudo agenti segreti e il loro gioco a rimpiattino.
MEMORABILE: Lo scrittore che sfancula i fans. La ragazza e le prime prove di sesso.

Galbo 23/06/11 07:12 - 12438 commenti

I gusti di Galbo

Dopo la bella prova in Hot Fuzz, il duo Simon Pegg e Nick Frost si ritrova in trasferta in America alle prese con un alieno "cazzaro". Paul (del quale i due attori britannici sono anche sceneggiatori) è una commedia fantascientifica tutto sommato riuscita che gioca e stravolge gli archetipi narrativi del genere, disseminata com'è di riferimenti e personaggi a loro modo fondamentali (tipo la Weaver e Spielberg presente in voce. Godibile anche se talvolta il ritmo si allenta e purtroppo penalizzato dal pessimo doppiaggio.

Dengus 8/06/11 20:44 - 361 commenti

I gusti di Dengus

Mi aspettavo altro; tanto fumo e poco arrosto; peccato, il cast si comporta bene, ma nemmeno la voce di Elio, troppo tranquillo nel suo doppiaggio, salva una pellicola dalla sceneggiatura sterilissima. Ci si salva un po' di più nel secondo tempo tra inseguimenti, incendi e sparatorie, degne di un buon film d'azione, tra il padre della ragazza rapita, i due Federali sfigati boicottati dal loro capo, che a sua volta complotta contro la sua superiore Sigourney Weaver e i due British! Buona invece la scenografia.
MEMORABILE: L'inseguimento.

Puppigallo 3/06/11 20:07 - 5318 commenti

I gusti di Puppigallo

Fantacazzatiella con alieno troppo costruito ad arte doppiato da Elio, ma che non convince fino in fondo, nonostante i due protagonisti (nerd fantadipendenti) ce la mettano tutta e l'extraterrestre, alla fine, risulti più umano degli stessi umani (parla sboccato, non ha peli sulla lingua e quando può si diverte con qualunque mezzo). Ci sono persino, una spruzzata di buoni sentimenti e un cameo della Weaver (la carogna). Vedibile, ma non fa mai il salto qualitativo, sia nell'umorismo, che nelle trovate. Anche le citazioni (E.T., Star Trek e Guerre stellari) sembrano quasi sempre buttate un po' lì.
MEMORABILE: Lo scrittore ai due della fila per l'autografo: "Avete il mio libro?". "No". "No? E allora fanculo"; L'ultrareligiosa tenta le parolacce "Cazzarella".

Supercruel 6/07/11 01:09 - 498 commenti

I gusti di Supercruel

Divertente (fanta)commedia spruzzata d'azione con la coppia Pegg/Frost (anche sceneggiatori) a far nuovamente scintille. La trama è una cosa piccina ma è divertente nella sua semplicità, le gag ci sono e funzionano e i personaggi sono tutti simpatici e caratterizzati (fantastica la ragazza e la coppia di agenti). Paul, l'alieno un po' cazzone e maleducato, è realizzato benissimo con una CG perfetta, non invasiva e naturalissima nei movimenti. Bello anche il doppiaggio italiano di Elio. Ottimo enterteinment da divano-birretta-patatine.

Mdmaster 10/06/11 10:41 - 802 commenti

I gusti di Mdmaster

Commediola simpatica e formulaica, che unisce un tocco europeo "extraterrestre" al tipico on the road movie all'americana. Invece, purtroppo, non porta nulla dell'umorismo geniale e sardonico di Frost e Pegg, che si limitano a riciclare la parte dei grandi amiconi nerd (già vista e stravista in Spaced, Hot Fuzz...); buono invece il cast di contorno, specie gli agenti segreti. Mottola regala un buon ritmo e decide giustamente di non allungare troppo (il materiale non avrebbe comunque retto). Ideale per una serata divertente, ma poco più.
MEMORABILE: La band country suona la musica del bar di Mos Eisley; "Chi sei?" "Qualcuno che ti ama"... e ogni altra citazione da Guerre Stellari, direi.

Bruce 16/06/11 10:35 - 1007 commenti

I gusti di Bruce

Divertente e simpatica commedia comico-fantastica, con uno scatenato alieno, molto umano e due casi umani, appassionati di ufologia. Il film si risolve in una rocambolesca e stravagante fuga on the road per salvare il piccolo Paul, moderno ET dalla battuta fulminante, spesso volgare e il cuore buono. Elio doppia bene. Da vedere.

Fabbiu 4/06/12 11:07 - 2152 commenti

I gusti di Fabbiu

Paul è il nuovo E.T. o l'amico Mac, però in chiave meno seriosa, pur riuscendo a trattare tutti gli ingredienti che servono in una commedia, sentimentalismo e morale incluse. Tra l'alieno e gli alienati, L'Fbi, cattolici testardi... i ritmi e le battute sono veloci, efficaci e costruiti sulla moda "nerd" degli ultimi anni. Alla fine come intrattenimento funziona bene, le gag non sono abusatissime, ma la voce di Elio, nell'edizione italiana, risulta un po' forzata. In ogni caso si ride e ci si diverte.
MEMORABILE: Durante la gita in camper i due hanno anche occasione di imitare una scena di Star Trek (combattimento con il rettile gigante).

Hackett 18/06/12 08:25 - 1868 commenti

I gusti di Hackett

La coppia Pegg-Frost è ben oliata e fa il suo dovere in questa divertente commedia che si fa beffe del genere fantascientifico con intelligenza e leggerezza. Molti i momenti divertenti e i personaggi ben pensati. Non particolarmente azzeccata la scelta di Elio (doppiatore non professionista) per la vose dell'alieno. Prevedibile ma efficace cameo della Weaver.

Jason Bateman HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina La cosa più dolce...Spazio vuotoLocandina Dodgeball - Palle al balzoSpazio vuotoLocandina Starsky & HutchSpazio vuotoLocandina Ti odio, ti lascio, ti...

Gestarsh99 5/06/14 17:07 - 1395 commenti

I gusti di Gestarsh99

Orfani momentanei del pigmalione Wright, Simon Pegg e Nick Frost si sacrificano scalcagnatamente tra le mani di un Mottola per nulla ispirato, quasi incapace di risintonizzarsi sulla stessa linea d'onda delle sue entusiastiche teen-comedy precedenti. Tra ottusi tormentoni, sketch neo-hippie e barbosi inseguimenti in camper lievita insipidamente uno sformato di E.T., Roswell e Area 51 in versione demenzial-volgarotta, quasi tutto speziato dal dileggio satirico di categorie umane come otaku, nerd, geek e fumettofili. Veramente pessima l'inidonea caratterizzazione bauscia del macrocefalo alieno.
MEMORABILE: "E chi caXXo è Adam Shadowchild... ???"; "...Oh e anche un paio di pantaloni pisciati..."

Bizzu 23/01/15 13:30 - 217 commenti

I gusti di Bizzu

Mettiamolo subito in chiaro: il film è pessimo, anzi, lo sarebbe se non fosse diretto da un professionista del genere come Mottola e interpretato dai sempre divertenti Pegg & Frost. La storia è inconsistente, però i due sono formidabili come al solito e le citazioni dal mondo nerd sono sfiziose; il vero guaio è quando in scena c'è l'alieno: sembra uscito da un film demenziale di serie Z e il pessimo doppiaggio dilettantesco della versione italiana peggiora solo le cose. Sicuramente un film da vedere col cervello spento.

Tarabas 5/10/15 12:23 - 1880 commenti

I gusti di Tarabas

Pastiche di troppe cose diverse, di norma uguale pasticcio. Invece a me è piaciuto parecchio questo roadmovie-parodia-scifi-demenziale che mette in scena il solito gruppo di diversi/spostati (con alieno) che lungo la strada ritrovano un senso alle loro vite. Al di là della messe di citazioni, molte delle quali sicuramente non ho notato, è ben fatto e non eccede in volgarità. Certo, è principalmente diretto a un pubblico preciso (si può dire "nerds"?) però fa piuttosto ridere anche gli "altri".

Gabrius79 12/03/17 01:08 - 1431 commenti

I gusti di Gabrius79

Una storia stile demenziale che nonostante una buona fotografia è piuttosto noiosetta nonostante la coppia Pegg-Frost in discreta forma. L'alieno non convince più di tanto così come non convince il doppiaggio italiano (in questo caso Elio delle Storie Tese). Ritmo a volte blando che nella seconda parte è più vivace. Insomma.

Pinhead80 16/10/19 14:01 - 4866 commenti

I gusti di Pinhead80

Due tizi buffissimi compiono il viaggio della loro vita dall'Inghilterra agli States per andare a ripercorrere le tracce degli storici avvistamenti alieni. Finiranno per incontrarne uno vero. Grazie alla voce originale di Seth Rogen e alle battute al vetriolo della sceneggiatura, Paul è un personaggio di quelli che fanno sbellicare dalle risate. C'è tantissimo della parodia in questo film, che però non manca di originalità soprattutto nelle scene girate all'interno del camper. Divertente e ben fatto.

Taxius 15/01/20 18:08 - 1656 commenti

I gusti di Taxius

La coppia artefice della bellissima trilogia del Cornetto va in trasferta negli U.S.A. per girare una divertentissima commedia con protagonista un delirante alieno verde di nome Paul. Simon Pegg e Nick Frost quando sono in coppia sono sempre una garanzia e riescono a rendere divertente anche un film che una vera e propria trama non ce l'ha, come in questo caso. Commedia demenziale on the road dall'anima nerd: tantissime sono infatti le citazioni ai vari E.T., Guerre stellari e via dicendo... Un po' sottotono il doppiaggio di Paul (Elio).

Enzus79 11/03/22 22:05 - 2955 commenti

I gusti di Enzus79

Commedia fantascientifica nella quale due turisti nerd inglesi si imbattono in un alieno scappato dall'Area 51. Divertente e non banale. Consigliabile, però, guardarlo in versione originale dato che il doppiaggio dell'alieno opera di Elio è tutt'altro che convincente e apprezzabile. La coppia Pegg/Frost, qui anche sceneggiatori, risulta molto simpatica. Regia discreta, così come la colonna sonora.

Jandileida 19/05/24 20:41 - 1576 commenti

I gusti di Jandileida

Non la miglior prova del premiato duo Pegg/Frost ma comunque una discreta commedia, tutta basata sulla figura di uno sboccato, ma più umano degli umani, alieno (a cui in originale presta la voce Seth Rogen) e sulla tenera descrizione del mondo nerd. Il trio di protagonisti tiene bene botta mentre gli altri personaggi scivolano un po' troppo verso la macchietta, soprattutto una Wiig a cui purtroppo vengono affidate battute che non fanno ridere. Qualche risata, qualche momento non banale e qualche scena scontata completano con onestà l'operazione "rilassamento sul divano".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Capannelle • 12/06/11 21:41
    Scrivano - 3584 interventi
    Dengus ebbe a dire:
    Ma quando Jason Bateman entra nel camper sbagliato e trova la MILF biondona e scollata, secondo voi ci fa qualcosa assieme??? A sentire la malizia di lei quando lo fece entrare e a vedere i suoi capelli scombinati mi ha dato questa impressione!!:)

    Eh una domanda fondamentale, anch'io ero curioso. E con l'occasione sono andato a documentarmi sull'acronimo (conoscevo la categoria ma non l'esatto significato).
  • Discussione Galbo • 23/06/11 07:07
    Consigliere massimo - 3994 interventi
    Il buon Elio sarebbe meglio smettesse di doppiare e si dedicasse ad altro. Il doppiaggio del protagonista è pessimo.
  • Discussione Zender • 23/06/11 09:02
    Capo scrivano - 47992 interventi
    Capita spesso quando si fa doppiare a non professionisti...
  • Discussione Capannelle • 23/06/11 11:23
    Scrivano - 3584 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Il buon Elio sarebbe meglio smettesse di doppiare e si dedicasse ad altro. Il doppiaggio del protagonista è pessimo.

    Vero, troppo caratterizzato.
  • Discussione Mdmaster • 28/06/11 07:58
    Fotocopista - 122 interventi
    Già in originale il film non è 'sto gran spettacolo, doppiato dev'essere di una pesantezza infame.
  • Homevideo Gestarsh99 • 25/08/11 14:16
    Vice capo scrivano - 21546 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 19/10/2011 per Universal:



    DATI TECNICI

    * Formato video 2,35:1 Anamorfico 1080p
    * Formato audio 5.1 DTS: Italiano Francese Tedesco Spagnolo Russo
    5.1 DTS HD: Inglese
    * Sottotitoli Italiano Inglese Francese Tedesco Spagnolo Cinese Danese Olandese Bulgaro Finlandese Greco Islandese Coreano Norvegese Portoghese Svedese Russo
    * Extra Papere
    L’Evoluzione di Paul
    Le Facce Sciocche di Simon
    Chi Diavolo è Adam Schadowchild?
    Gallerie; Riconoscimenti
    Commento dei Realizzatori con Greg Mottola, Simon Pegg, Nick Frost, Bill Hader e Nira Park
  • Discussione Gestarsh99 • 6/06/14 18:50
    Vice capo scrivano - 21546 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    Il buon Elio sarebbe meglio smettesse di doppiare e si dedicasse ad altro. Il doppiaggio del protagonista è pessimo.

    Io l'avrei fatto doppiare a Ezio Greggio, a questo punto...
  • Discussione Zender • 6/06/14 18:51
    Capo scrivano - 47992 interventi
    Ahah, mah... Non credo che in ogni caso le cose potessero migliorare granché con altri doppiatori.
  • Discussione Gestarsh99 • 6/06/14 18:58
    Vice capo scrivano - 21546 interventi
    Ti giuro, all'inizio credevo che il doppiatore fosse proprio Ezio Greggio... ahah
    E avevo anche scambiato Jason Bateman per Charlie Sheen (colpa di Machete kills).

    Comunque anche questa è una parodia senza idee, che ricicla trovate e sviluppi già visti meglio altrove.
  • Discussione Galbo • 6/06/14 20:27
    Consigliere massimo - 3994 interventi
    Gestarsh99 ebbe a dire:
    Galbo ebbe a dire:
    Il buon Elio sarebbe meglio smettesse di doppiare e si dedicasse ad altro. Il doppiaggio del protagonista è pessimo.

    Io l'avrei fatto doppiare a Ezio Greggio, a questo punto...


    peggio mi sento.....