Max vittima della china - Corto (1911)

Max vittima della china

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/04/22 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 6/04/22 20:09 - 8973 commenti

I gusti di Cotola

Un bicchiere di vino al giorno fa buon sangue ma...dipende dalla grandezza del bicchiere. E così a Max, in preda all'ebbrezza, ne capiteranno parecchie. Le scene sono ben organizzate ed il divertimento non manca in quello che è un vero e proprio corto fondato sugli equivoci. Riuscita l'idea dei biglietti che danno il via ad una ridda di avvenimenti sempre ritmati nonostante qua e là ogni tanto appaia una certa ripetitività. Semplice nella messa in scena, si eleva rispetto alla media di tanti lavori coevi per la cura della scrittura, cosa nient'affatto scontata. Non male.

B. Legnani 6/04/22 20:46 - 5508 commenti

I gusti di B. Legnani

Inizialmente si ha il dubbio che, una volta ubriacatosi a causa di un bicchier(on)e di elisir di china, le vicende di Max saranno banalmente ripetitive, invece il film cambia completamente marcia quando la ridda di biglietti da visita, con finalità di sfida, collezionati suo malgrado da Max, imprime nuovo ritmo al film (che dura poco meno di un quarto d'ora), in un climax che lo porta a trovarsi di fronte ai poliziotti che lo avevano prima aiutato... Opera divertente, pertanto, che più di una volta produce un sincero sorriso.

Pigro 17/04/22 12:02 - 9601 commenti

I gusti di Pigro

Ubriaco fradicio per ragioni mediche, Max viene scambiato da tre agenti per diversi personaggi altolocati, con inevitabile sarabanda di equivoci. Divertente cortometraggio, che inanella situazioni e momenti spassosi su un’idea semplice ma molto efficace, che oltretutto non sfrutta in modo banale e grossolano l’ubriacatura. Notevole la gag del taxi conteso dai due clienti, ma tutta la pellicola è disseminata di piccoli dettagli spiritosi e arguti, che impreziosiscono il nucleo energicamente comico del film.

Gabrielle Lange HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Max ne se mariera pasSpazio vuotoLocandina Max et Jane veulent faire du théâtreSpazio vuotoLocandina Max manque un riche mariageSpazio vuotoLocandina Max pédicure
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.