Maleficent

Media utenti
Titolo originale: Maleficent
Anno: 2014
Genere: fantastico (colore)
Note: Seguito da "Maleficent - Signora del male" (2019).
Numero commenti presenti: 20

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/05/14 DAL BENEMERITO BELFAGOR
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Belfagor 30/05/14 09:50 - 2623 commenti

I gusti di Belfagor

Ben recitato e con buoni effetti speciali, ma Malefica che c'entra? Perché qui la cattiva Disney per eccellenza viene trasformata in una sorta di anti-eroina con poca malvagità e la storia modificata in modo spesso artificioso, anche se l'idea di dare un'origine tragica alla protagonista era buona. La prova della Jolie è comunque notevole e le scelte che si avvicinano alla versione animata o puntano ad approfondirla (il corvo/scagnozzo, la maledizione) sono azzeccate. Riuscito a metà.
MEMORABILE: L'arrivo di Malefica alla festa di Aurora.

124c 3/06/14 11:13 - 2771 commenti

I gusti di 124c

Ma quale occasione mancata, siamo nel terzo millennio, Shrek ha dettato le sue regole e la Disney si è adeguata. Ben venga il rovesciamento della storia, con il prologo che cita, seppur indirettamente, la cacciata dell'angelo Lucifero dal Paradiso. Angelina Jolie è all'apice della bellezza, il suo personaggio, assieme al corvo Fosco, è la vera ragione di questo film. Elle Fanning è una bella addormentata di contorno, ma il personaggio che sorprende è il re Stefano di Sharlto Copley, molto diverso dal film del 1959. Per una volta, W la cattiva!

Bergelmir 1/06/14 23:19 - 160 commenti

I gusti di Bergelmir

Rivisitazione de La bella addormentata vista dalla prospettiva di Malefica, che scopriamo divenire tale a causa di un grave torto subito. Film per ragazzi, ma con spunti originali ed equilibrato al punto da essere godibile anche per i grandi. Jolie totalmente in parte e vero centro di interesse del film; tutto il resto, perfino gli azzeccati effetti speciali, sta una spanna sotto. Una favola di carattere, in cui il bene può essere solo apparente e il male assoluto, dopotutto, non esiste.

Puppigallo 2/06/14 12:14 - 4508 commenti

I gusti di Puppigallo

E' indubbio che un cattivo, che parte buono, poi cambia e ricambia non potrà mai avere lo stesso fascino di un malvagio fino al midollo (le banderuole, in tutti i settori, difficilmente convincono). Ma ciò non toglie che questa favola punteggiata di dark abbia una sua dignità e riesca a beneficiare dell'interpretazione di una Jolie decisamente in parte. Purtroppo, le tre fate, eccessivamente dementi, sono assai poco sopportabili, mentre il corvo è una buona spalla. Qui i cosiddetti umani non fanno certo una bella figura. Non male, dopotutto.
MEMORABILE: Malefica, tradita dall'unico essere umano di cui si fidava, manifesta la sua rabbia, mista a delusione e disincanto, scatenando il famoso raggio verde

Von Leppe 5/06/14 13:21 - 1026 commenti

I gusti di Von Leppe

Revisionismo fiabesco. Sembra una presa in giro della fiaba di Perrault e sopratutto del classico Disney. Malefica diventa Benefica: finge di essere cattiva, ma di fatto toglie il posto alle tre fatine buone e perfino al principe azzurro (e forse è Malefica proprio per questo). I cattivi sono gli uomini (Re Stefano sopratutto). Si salva solo la confezione e qualche spunto che poteva essere interessante.
MEMORABILE: "L'amore vero non esiste".

Saotendo 6/06/14 17:32 - 37 commenti

I gusti di Saotendo

Angelina Jolie vale il prezzo del biglietto, anche se non è che il film sia riuscito, anzi. La sceneggiatura pecca soprattutto nel modo in cui Malefica viene scusata per le nefandezze che compie (l'ennesima donna che non è cattiva per conto suo, ma lo è per colpa di un uomo... ma per favore!) e il fatto che di tre protagonisti maschili uno è inutile, un'altro cattivo e uno asservito a Malefica, rovina la buona potenziale morale.

Dusso 26/06/14 23:22 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Questo film della Disney non lo ritengo particolarmente riuscito ma si porta a casa comunque una piena sufficienza; alterna scene riuscite (anche dal punto di vista visivo il film è molto ricercato) ad altre dove si poteva magari fare di meglio (Copley, veramente troppo bruttarello per fare il ruolo del re) pur senza poter cambiare il valore assoluto del film.

Furetto60 21/07/14 11:18 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

Interessante rivisitazione moderna di una delle favole più famose vista dalla parte della maga cattiva, la strega. I ruoli si rovesciano, solo la "Carina" addormentata resta sulla stessa sponda, ma fino a un certo punto. Belli gli effetti, interessante il finale che si differenzia da quello canonico; forse andava approfondita la tormentata figura del Principe Stefano, che non fa una bella figura e troppo assente la moglie, mera figura di contorno. Nel complesso soddisfa anche un pubblico adulto.
MEMORABILE: Il mondo fatato della Brughiera ricorda Avatar.

Capannelle 15/09/14 21:26 - 3721 commenti

I gusti di Capannelle

Non male questo lavoro che esalta la figura della Jolie e una buona reinterpretazione della Bella addormentata. Stromberg vi infila un po' di tutto del genere fantasy; non convince in toto come personaggi o come peso dato alle varie situazioni, ma il risultato alla fine appaga e non manca di autoironia. Deliziosa la Fanning. Due pallini e mezzo (quasi tre).

Galbo 23/09/14 05:53 - 11385 commenti

I gusti di Galbo

Il lato oscuro della Bella addormentata riflette la tendenza Disney a valorizzare fortemente i personaggi femminili, già notata in Frozen e ancora prima. Questo Maleficent è riuscito a metà: funzionano la caratterizzazione del personaggio principale a cui presta volto una Jolie raramente così efficace e dall'impianto visivo che regala momenti di grande suggestione. Un po' povera la storia, specie a partire dal'incontro tra Malefica e Aurora che avrebbe necessitato di una sceneggiatura di maggiore "respiro"narrativo.

Stelio 31/12/14 00:05 - 384 commenti

I gusti di Stelio

L’unica cosa bella della pellicola è l’estetica decisamente sopra le righe, sul resto il film fallisce dopo neanche due minuti: dare non solo una spiegazione della malvagità di Malefica ma addirittura farne un personaggio positivo è il primo difetto della sceneggiatura, anche se non il più grave. Il peggio è che questa banalissima reinterpretazione è anche scritta malissimo, tra battute pessime, intreccio inconsistente e finale davvero stucchevole: un impianto ridicolo che la Jolie, da sola, non può tenere in piedi. A tratti imbarazzante.

Yamagong 6/04/15 14:03 - 274 commenti

I gusti di Yamagong

Da un soggetto semplice ma geniale di Paul Dini, Stromberg tira fuori un film dall'immenso potenziale inespresso. Tanto si poteva dire e fare nell'opera di capovolgimento della prospettiva narrativa a favore del "cattivo", ma alla fine ciò che resta è un polpettone hollywoodiano che si fa guardare solo in virtù della meravigliosa ricostruzione della brughiera e del fascino ieratico di Angelina Jolie. Piatto e banale tutto il resto, causa scrittura al risparmio di cui a fare maggiori spese sono i personaggi secondari, pessimi e insopportabili.
MEMORABILE: Malefica si risveglia senza le sue ali; In negativo: le figure maschili (pessime macchiette negative), le tre acidissime fatine.

Viccrowley 7/04/15 20:49 - 803 commenti

I gusti di Viccrowley

In un'epoca dove ormai il cinema non rischia più nulla in fatto di creatività, si raschia il fondo del barile con operazioni di questo tipo. Tentare di dare una nuova versione di una fiaba classica può essere interessante, a patto di avere il coraggio di andare fino in fondo, di sviscerare ed entrare realmente nella mente del malvagio. Qui nulla di questo accade: la Jolie è brava ma il suo personaggio è fondamentalmente positivo e non basta il tono vagamente dark per narrare qualcosa dal punto di vista del cattivo. Bruttini anche gli sfx.

Guru 2/01/17 09:07 - 348 commenti

I gusti di Guru

E' la rivisitazione della favola "La bella addormentata", con qualche accorgimento per l'umanizzazione della strega cattiva. Molto interessante la scenografia "tecnologicamente avanzata", curata nei particolari insieme al trucco e all'idea della sua realizzazione. Grande interpretazione della Jolie, fredda e intensa allo stesso tempo. I colori e le figure magiche non sono da meno. Buon film.

Scarlett 10/01/16 05:25 - 307 commenti

I gusti di Scarlett

Si sentiva la mancanza di un prodotto come questo sul mercato? No grazie. Il perché la Walt Disney lo produca è il mero profitto, giustamente, ma il perché debba stravolgere un personaggio già così d'impatto per relegarlo al buonismo ridicolo è inaccettabile. Malgrado la Jolie ci metta del suo (e vorrei ben vedere, visto che se lo produce), non riesce a essere convincente al punto da digerirlo appieno. Una partenza che tutto sommato si tollera scadendo nell'intollerabile finale e nella relazione con Aurora.

Ryo 14/02/16 14:34 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

La "verità" sulla bella addormentata nel bosco sa di storia vera che fu adattata a fiaba. Di sicuro accattivante con un'Angelina Jolie ottimamente caratterizzata. La sceneggiatura non è però esente da incongruenze e forzature varie per arrivare a un determinato finale. L'atmosfera fantasy è ottima e gli effetti visivi ben realizzati. Purtroppo un doppiaggio italiano pessimo ne abbassa la qualità.

Pigro 1/01/18 10:46 - 7787 commenti

I gusti di Pigro

Davvero bella l’idea di ribaltare la fiaba della Bella addormentata, dando alla fata Malefica una complessità e un’evoluzione psicologica inattese, per non parlare del sorprendente bacio del risveglio. Ma l’intuizione, che avrebbe fatto volare questo film, è depressa dalla scelta eminentemente superficiale che pone in rilievo esclusivamente effetti speciali, svolazzi e combattimenti (tutti ben realizzati, per carità!), e d’altra parte Jolie ha poche chances interpretative a parte un costante sguardo di ghiaccio.

Noodles 11/11/19 15:43 - 845 commenti

I gusti di Noodles

Il giudizio dipende da quanto si è affezionati alla vecchia versione in cartoni animati. Qualora si ami tale versione, il film risulterà indigeribile per come la storia è stata cambiata in più punti. Se si riesce invece ad avere un differente approccio il film può risultare piacevole e sorprendente, soprattutto per i numerosi effetti speciali, anche se il tutto è velato da un'aura da Disney Channel che risulta un po' fastidiosa. Pessima la recitazione. Comunque potabile.

Mutaforme 26/03/20 13:50 - 392 commenti

I gusti di Mutaforme

Bella riproposizione de La bella addormentata nel bosco, reinterpretata e resa più profonda. La storia chiaramente diverge abbastanza dal lungometraggio animato, ma questo consente un ritmo moderno arricchito da alcuni colpi di scena.Da apprezzare anche la presenza di una sottile vena horror (per bambini si intende). Prodotto di buona qualità consigliato alle famiglie.

Daraen4 29/04/20 13:48 - 36 commenti

I gusti di Daraen4

Reboot in chiave dark e dal punto di vista del villain, del classicone animato Disney, questo film si rivela una sorpresa in positivo, perché va a stravolgere la fiaba ma mantenendone il senso, eliminando il manicheismo tipico delle favole in sé; la fata Malefica si rivela uno dei più bei personaggi mai creati nella storia del Cinema e il nuovo scenario proposto per la scena chiave del bacio salvifico a Aurora è da lacrime agli occhi per l'emozione. Una fotografia affascinante, mai fine a se stessa, con alcuni quadri da incorniciare. Stupendo.
MEMORABILE: La scena del bacio del vero amore.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.