Il trionfo di King Kong

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: King Kong vs Godzilla
Anno: 1962
Genere: fantastico (colore)
Note: Aka "King Kong versus Godzilla", aka "King Kong contro Godzilla". Nel cast sui manifesti italiani tra gli interpreti tale Michael Keith.
Numero commenti presenti: 9
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Otto anni dopo il primo, storico GODZILLA, il regista Ishirô Honda torna a dirigere la sua creatura (dentro l’ingombrante tutta di gomma c'è sempre il mimo Haruo Nakajima) per farla scontrare nientemeno che con King Kong, il gorillone inventato dagli americani e che a suo tempo ispirò i giapponesi. Agli appassionati può piacere per la buona volontà e lo sforzo innegabile degli autori. La prima parte è dedicata alla comparsa semicontemporanea dei due mostri, che dal loro habitat naturale (i ghiacci per Godzilla, l'isola preistorica per Kong) si spostano immancabilmente verso Tokyo per seminare panico e distruzione. Se per il lucertolone gigante le cose si sbrigano in fretta, con Kong...Leggi tutto il tutto va un po' troppo per le lunghe, con i soliti ritmi tribali e i viaggi esplorativi nell'isola per un sintetico remake del film americano. Ma è chiaro che, come ben si evince dal titolo originale (KING KONG VS. GODZILLA), il film si regge sul titanico scontro che, vedremo nel finale, si presenta come un fantascientifico match di wrestling (o catch, per rimanere in Giappone) con tanto di mosse e salti ridicoli. Gli effetti sono quelli che sono e quindi vedere oggi due uomini in tuta combattere con la pretesa di farceli passare per due mostri fa inevitabilmente sorridere: Kong corre con le braccia alzate, Godzilla invece sbatte le mani come un pinguino; il tutto condito da modellini più o meno curati, ingenuità da cartone animato (l'elettricità fa a Kong lo stesso effetto che gli spinaci fanno a Popeye) e scene di raccordo chiaramente secondarie.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 26/02/08 09:14 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Epico match fra i due mostroni più famosi del grande schermo, che se la danno sode senza alcuna ragione (le "spiegazioni" fornite da un improbabile scienziato con libro delle elementari sui dinosauri appaiono insoddisfacenti) mentre sotto si affannano modellini giapponesi (durante una proiezione a Roma, secondo la testimonianza di Mario Bava, uno spettatore esclamò "li vanno a divìde"). King Kong infila un albero in bocca a Godzilla ma piglia delle capocciate terrificanti. Terribile l'intermezzo esotico da fumetto di Paperino.

Dr.schock 22/07/08 12:59 - 83 commenti

I gusti di Dr.schock

Coproduzione nippoamericana, a firma del papà di Godzilla, che vede l'epico scontro tra i due più celebri babau extrasize del cinema mondiale. Honda accantona le atmosfere cupe del capostipite, spingendo i pedali dell'ironia e dell'umorismo e confezionando un film godibile e divertente. Grande sfoggio di modellini e buona tenuta atletica da parte degli "attori" nei panni dei due contendenti (alzi la mano chi da piccolo non li ha invidiati...)

Puppigallo 27/10/08 18:01 - 4544 commenti

I gusti di Puppigallo

Pellicola tutta incentrata sullo scontro tra i due megamostri. Peccato che, tra una loro comparsata e l'altra, ci sia in mezzo troppo blabla pseudo-scientifico (molto pseudo), con i pareri degli esperti. Per fortuna, prima che i due pesi massimi si accapiglino, ci pensa l'esercito a tentare di fermare Godzilla, naturalmente non riuscendoci e king kong (per lui si usa un tamburo soporifero, da piegarsi, come anche il metodo per trasportarlo da Godzilla). Insomma, quando compaiono i due bestioni, ci si diverte, mentre tutto il resto è più che altro riempipellicola. Comunque, non male.
MEMORABILE: Polipo (vero) vs King Kong. king kong, bruciacchiato da Godzilla, ci rimane malissimo e si defila. Lo scontro finale (sono mazzate!).

Ciavazzaro 17/12/09 12:03 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Gradevole scontro tra due mostri sacri (nel vero senso della parola) del cinema di fantascienza americano e giapponese. L'epico scontro Godzilla-King Kong risulta molto godibile (anche se le scenografie sono chiaramente modellini). Simpatico l'attore che compra King Kong, almeno una volta merita la visione.

Daidae 29/05/11 17:20 - 2786 commenti

I gusti di Daidae

Divertente film con i due mostri sacri, dal trucco non eccezionale e con l'uso pesante di modellini. Film molto leggero che si lascia guardare senza troppe pretese. Perlomeno questa volta la storia è varia e non ci sono i soliti alieni e mostri dallo spazio. Sufficiente.

Luchi78 14/05/12 14:02 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Cimelio cinematografico, ricco di effetti speciali realizzati artigianalmente, ma soprattutto con due protagonisti che definire "bambocceschi" è riduttivo. Interessante solo per vedere le modalità distruttive con cui sono stati polverizzati i diversi modellini realizzati per l'occasione.

Minitina80 4/05/18 08:58 - 2460 commenti

I gusti di Minitina80

Inevitabile che il peso degli anni si senta sul groppone e lo si può vedere in molti particolari, non del tutto secondari. Alcune figure sono macchiettistiche, diverse situazioni ripetute identiche a episodi precedenti, mentre lo scontro finale tra Godzilla e Kong preventivabile sin dall’inizio. Tuttavia, bisogna riconoscere lo sforzo nel far rendere al massimo i modellini e nel presentare una sceneggiatura adeguata al contesto. Chi non è appassionato stia alla larga. Gli altri, invece, potranno guardarlo una volta non essendo impresentabile.
MEMORABILE: Il ritorno di Godzilla; Il Soma e i suoi effetti narcotizzanti.

Von Leppe 29/11/20 18:50 - 1060 commenti

I gusti di Von Leppe

Godzilla si risveglia dentro un iceberg mentre una spedizione giapponese si reca su un'isola alla ricerca di King Kong: naturalmente i due mostri sono destinati a scontrarsi. Kong viene catturato per fare pubblicità a una ditta farmaceutica (l'idea pubblicitaria sarà in parte ripresa nel film di John Guillermin nel 1976). Effetti speciali discreti, anche se lo scimmione non è granché, soprattutto se si pensa che negli anni Trenta e Quaranta i costumi da gorilla, come quello inarrivabile di Charles Gemora oppure l'altro di Ray Corrigan, erano decisamente migliori.

Bullseye2 11/01/21 23:14 - 104 commenti

I gusti di Bullseye2

King Kong contro Godzilla: basta questa premessa per creare un cult. Honda, il re del kaiju-eiga, pigia fortunatamente sul pedale dell'assurdo e regala divertimento assoluto tra fumetto Disney d'antan, modellini e mostri pupazzosi che si prendono a botte nel miglior stile del wrestling nipponico del periodo. Quando il cinema era davvero divertente e a misura d'uomo, senza troppe pretese se non divertire una platea sicuramente ingenua ma che sapeva davvero entusiasmarsi, a prescindere dall'età. Altro che i remake in CGI...

Yû Fujiki HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Puppigallo • 5/11/08 20:40
    Scrivano - 502 interventi
    Qui le mitiche creste di Godzilla si illuminano ancora, prima di sparare il raggio (una caratteristica che perderà in seguito).
  • Homevideo Ciavazzaro • 17/12/09 11:39
    Scrivano - 5619 interventi
    Esistono 2 versioni del film quella giapponese e quella americana.

    Quella americana (distribuita anche in Italia) taglia parecchie scene nell'appartamento dei 2 ragazzi giapponesi e aggiunge di contro numerose scene con attori americani:ovvero un cronista americano e un professore che parlano dei 2 mostri.

    Le differenze non sono però finite qui perchè le 2 versioni presentano 2 finali leggermente diversi:

    Occhio SPOILER !!

    In quella americana quando Godzilla e King Kong cadono in acqua c'è un grandissimo terremoto e immani distruzioni (scene riprese da un film del 1957),poi quando King Kong se ne va verso casa,si sente solo il suo urlo.

    Nella versione giapponese invece le scene del terremoto non sono presenti e la scena è più "calma" solo alcune lievi scosse e nulla di più.
    Nel finale inoltre non si vede Godzilla riuscire dall'acqua,ma si sente il suo urlo insieme a quello di King Kong.