Grida nel silenzio

Media utenti
Titolo originale: The crying child
Anno: 1992
Genere: horror (colore)
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 7/01/13 DAL BENEMERITO MCO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Mco 7/01/13 18:41 - 2155 commenti

I gusti di Mco

La perdita di un figlio può avere gravi conseguenze sulla salute, anche mentale, dei genitori. Qui Madeline e il coniuge giungono alla casa di famiglia di lei per fuggire dai ricordi cittadini ma qui iniziano un nuovo incubo. L'opera di Lewis si muove su sentieri conosciuti e ben solcati, su paradigmi ectoplasmatici e parafernalia d'infestata memoria. La Hemingway si prende fin troppo sul serio nel suo rammaricato dimesso personaggio, ma il baracconesco modus che accompagna lo spettatore verso la solutio non si confà alla resa finale del film.

Siska80 18/09/20 12:15 - 758 commenti

I gusti di Siska80

La cosa davvero paranormale in questo film è la pretesa da parte del regista di suscitare paura nello spettatore con un prodotto che: si ripete in continuazione (la protagonista passa tutto il tempo a correre per casa angosciata); ha effetti speciali ridicoli; si basa su un intreccio privo di logica. Peccato perché l'inizio era promettente, sebbene scopiazzato da E se oggi fosse già domani? (una coppia che ha perduto un bimbo cerca la quiete in una casa in cui regnano oscure presenze) e gli attori si impegnano come se stessero recitando in un kolossal.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.