[4.1] Colombo: Dalle sei alle nove

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: An exercise in fatality
Anno: 1974
Genere: giallo (colore)
Note: Aka "Dalle 6 alle 9". E' un episodio della serie tv "Colombo".
Numero commenti presenti: 20
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

La puntata che apre la quarta serie (e che ha quindi il compito di dare un degno seguito alla splendida Terza Stagione da poco conclusa) è subito un grande exploit da un’ora e mezza che può contare sulla sceneggiatura dello specialista Peter Fischer (su soggetto di Larry Cohen). Una puntata in cui la simbiosi tra Peter Falk e il suo doppiatore italiano Giampiero Albertini origina risultati pressoché perfetti. Basti ascoltare i frequenti siparietti in cui il tenente parla al telefono con la moglie, racconta delle di lei diete o attende demoralizzato il lavoro di una telescrivente troppo lenta: in ogni occasione Albertini dimostra di essere il doppiatore ideale per interpretare l’ironia che Falk riesce a infondere magnificamente al suo...Leggi tutto personaggio. Il caso vede il tenente indagare sulla morte del proprietario d’un centro ginnico (oggi si direbbe molto più facilmente palestra), trovato senza vita disteso su una panca sotto un manubrio da 180 libbre. Parrebbe incidente o infarto, ma Colombo punta subito i suoi sospetti su un socio del centro (Robert Conrad) noto per la sua forma fisica perfetta. Per interrogarlo dovrà stargli dietro mentre corre, mangiare pillole sostitutive del pranzo e bere succo di carota. L’unico appunto da fare a una puntata eccellente e ottimamente costruita è l’aver perso molto tempo nella prima fase delle indagini arrivando al finale (quando cioè l’antagonista s’arrabbia e il gioco si fa duro) con troppo poco tempo a disposizione. Comunque il cast è ottimo, i dialoghi anche e la regia di Kowalski discretamente agile.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Zender 8/02/07 23:09 - 278 commenti

I gusti di Zender

Forse Colombo arriva alla stretta finale un po' in affanno e la prova definitiva non sarebbe probabilmente sufficiente a incastrare con certezza il colpevole di fronte a una giuria, ma davanti a una puntata scritta talmente bene da saper mescolare così magnificamente ironia e indagine non si può che soggiacere ammirati. Se cercate la prova di quanto Falk sappia dare al suo personaggio una profondità, un'umanità e una comicità "sui generis" senza pari, guardate pure "Dalle sei alle nove" e lo capirete.

Puppigallo 29/06/07 16:48 - 4499 commenti

I gusti di Puppigallo

Il discorso della vittima (il socio che scopre la fregatura) è di quelli che fanno scavare la fossa. Ma l’intero pre-Colombo e interessante (omicidio e messinscena). Il tenente è molto assonnato (gli telefona pure la moglie). Il ritmo è costante e l’indagine è un susseguirsi di indizi trovati e deduzioni. L’assassino (ben interpretato) è un cinquantenne palestrato amante dei soldi e della bella vita. Colombo è particolarmente spiritoso (la corsa, la richiesta) e l’episodio scorre fluidamente. Notevole.
MEMORABILE: Colombo, alle 6 di mattina, dice a un poliziotto: "Guardi che io, prima del caffè, sto in piedi, cammino, ma mica sono sveglio".

G.Godardi 27/08/07 19:02 - 950 commenti

I gusti di G.Godardi

Ottimo inizio di quarta stagione con una puntata che, guarda caso, parla ancora di innovazioni tecniche ed automatismi (la segreteria telefonica, con la quale l'assassino si costruisce l'alibi) ed è premonitrice di fenomeni sociali, come i centri benessere e fitness che esploderanno a metà anni '80 e avranno ripercussioni anche nei nostri giorni (le beauty farm). Pur non vantando un cast di grossi nomi, è una delle puntata più godibili e divertenti, con un Colombo più goffo che mai, salvo farci vedere di che pasta è veramente fatto nel finale.
MEMORABILE: Colombo in palestra che fa ginnaastica e la "corsetta" sulla spiaggia.

Mfisk 24/09/07 14:36 - 127 commenti

I gusti di Mfisk

Parte bene, quest'episodio, ma non riesce mai a decollare veramente. Ci sono tutti gli elementi: trama gialla, profilo dell'assassino, battute e gag (sono la parte migliore della puntata); anche il finale è giallo e non arruffato. Insomma: non c'è una sola cosa che non funzioni, tuttavia l'insieme non gira bene e non si riesce a superare un senso di artificiosità. L'episodio sembra quasi una macchina che arranca con il motore imballato, cercando di ingranare la quarta senza mai riuscire a raggiungere la coppia necessaria.
MEMORABILE: Gretchen Corbett, deliziosa nella parte della segretaria di Milo.

Ciavazzaro 14/02/08 14:51 - 4759 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Un ottimo assassino carogna per un buon episodio che non eccede in bellezza ma sa costruire una buona trama gialla (forse i 93 minuti sono leggermente eccessivi). Straordinaria la colonna sonora, nutrito cast di buoni caratteristi, memorabile la corsa del povero tenente che diventa uno straccio. Finale poco convincente, ma sono sicuro che ipoteticamente una condanna verrà data.
MEMORABILE: L'omicidio col manubrio.

Plauto 25/04/08 12:19 - 119 commenti

I gusti di Plauto

Anche stavolta il fascino dell'episodio deriva dalle nuove tecnologie... misteriose per il pubblico di allora, ma che oggi non sorprendono quasi nessuno. Segreterie, registratori, un calcolatore, mandano in palla il "tradizionalista" Colombo... che comunque se la cava! Interessante anche l'elemento delle palestre e delle diete (anche qui siamo agli albori)... Anche se ormai queste "atmosfere" ci appaiono normali e non ci stuzzicano più di tanto, l'episodio è scorrevole e si guarda sempre con piacere! Il doppiaggio poi è favoloso!

Daniela 25/12/08 20:04 - 9237 commenti

I gusti di Daniela

Buon episodio, con un assassino sufficientemente odioso - anche se non memorabile come altri - e un peso consistente riservato agli intermezzi comici, che mettono a confronto il fisico in perfetta forma del palestrato con quello a panzerotto del nostro amato tenente. Particolarmente bischera la vittima: sa di aver a che fare con un farabutto e cosa fa? lo informa che è in procinto di rovinarlo... Ma allora te la vai a cercare...

Ale nkf 5/05/09 13:37 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Assolutamente buon episodio che apre la quarta stagione con un assassino antipatico e odioso (e infatti lo spettatore non vede l'ora che Colombo trovi la prova decisiva per incastrarlo). Molto ingegnosa anche la prova finale per una sfida all'ultimo nodo...

Markus 7/03/10 12:14 - 3259 commenti

I gusti di Markus

Altro capolavoro di puntata: un Colombo alle prese con uno “sportivone” tutto muscoli, abbronzatura facile e mascella quadrata profumata d'after shave. Come spesso capita, debbo dire che la persona assassinata è di rara arroganza e bastardaggine, tanto da farmi quasi tifare per l'assassino; tuttavia le indagini intricate che Colombo andrà ad affrontare mi faranno cambiare idea. Stupenda e di rara bellezza la segretaria “particolare” dello “sportivone”. Puntata di moderna ambientazione.

Qed 14/03/10 22:14 - 54 commenti

I gusti di Qed

Ecco un altro degli episodi in cui i titoli di coda strappano un sorriso di compiaciuto appagamento, che fra l'altro dimostra (se ce ne fosse stato bisogno) che "Colombo atletico" è la massima contradictio in adiecto, che un colpevole azzeccato è fondamentale, che qualche vittima merita la propria fine e che qualche svista nella sceneggiatura può influire relativamente. Ben recitato, ben costruito, ben concluso; le due segretarie peraltro acuiscono l'attenzione. Gag memorabili (l'occasione era ghiotta). Ottimo e abbondante.
MEMORABILE: Prima del caffè; jogging in spiaggia, pillole e succo "d'arancia"; all'ufficio informazioni.

Erreesse 6/04/12 00:24 - 63 commenti

I gusti di Erreesse

Diverte ed avvince. A volte mi chiedo se era Falk con la voce di Albertini oppure Albertini con il fisico e la mimica di Falk: simbiosi perfetta! Colombo salutista è improponibile, e i risultati si vedono. Il colpevole è naturalmente intuito fin da subito e, come moltissimi altri del ciclo, è cinico, crudele e davvero antipatico. Spiace solo per l'incantevole segretaria così mal innamorata. Fra gli altri personaggi, brava l'interprete della moglie della vittima. L'cchialuto revisore contabile ha la voce di Oreste Lionello (e vagamente gli somiglia)
MEMORABILE: la gelida ed efficiente impiegata che dà informazioni via computer a Colombo; La bella segretaria del centro ginnico in costume da bagno.

Didda23 15/03/13 14:51 - 2282 commenti

I gusti di Didda23

Episodio particolare nel quale la costruzione delle indagini sembra secondaria: in effetti viene dato ampio spazio al fattore comico, presente in moltissime scene. L'antagonista tutto muscoli metterà a dura prova la scarsa forma atletica di Colombo, facendolo cimentare in corse lunghissime sulla spiaggia. Indimenticabilli la scena del succo di carota e dello spiegone sul'allacciatura delle stringhe. In questo caso sarà l'alibi la prova schiacciante. Più che discreta la regia di Kowalski. Notevole!

Tony 1/04/14 15:49 - 11 commenti

I gusti di Tony

Uno dei miei episodi preferiti. La solita accurata indagine colombica è preceduta da un delitto e dalla costruzione di un alibi molto ingegnosi, ed è accompagnata da una serie di gag prevalentemente incentrate sul conflitto fra la scarsa forma fisica del tenente e l' ottima forma del colpevole. Il finale è geniale, forse il più avvincente della serie. Il colpevole è ben interpretato, anche se una vaga somiglianza con Terence Hill non mi ha mai fatto considerare Conrad come proprio malvagio.
MEMORABILE: Il succo di carota; Colombo sul tapis roulant; I fogli che vengono stampati per la ricerca del commercialista; Il finale.

Ultimo 2/02/15 17:45 - 1348 commenti

I gusti di Ultimo

Bellissimo episodio che apre la quarta stagione, con Colombo che ha a che fare con un assassino sportivo e salutista, antipatico e arrogante al punto giusto per coinvolgere appieno lo spettatore. La puntata raggiunge vette altissime grazie a un Peter Falk in forma strepitosa (a eccezione di quando prova a correre insieme a Robert Conrad con scarsi risultati). Episodio perfetto, con una prova finale ben pensata, ottima per lasciare di sasso un assassino sicuro di sè. Quasi capolavoro.
MEMORABILE: Colombo in palestra.

Gordon 20/03/15 22:10 - 166 commenti

I gusti di Gordon

Stupendo. Robert Conrad si dimostra un ottimo assassino, cattivo quanto basta senza mai strafare. L'alibi e il piano criminoso sono tra i più ricercati della serie e l'indagine risulta interessante. Colombo è in formissima e si vede (il dialogo telefonico con la moglie...), ma non viene aiutato dalla regia troppo statica di Kovalski, che non vivacizza l'insieme. Il finale è straordinario e la prova regina la più ricercata e geniale della serie. Tante le gag.
MEMORABILE: Colombo che fa sport sulla spiaggia; Colombo "Guardi che io prima del caffè sto in piedi, cammino ma non sono mica sveglio!".

Lythops 21/05/15 19:02 - 972 commenti

I gusti di Lythops

La quarta stagione si apre con un episodio complicato, ma la prima inquadratura sul registratore fa subito capire che sarà un elemento importante nell'indagine. Alcune incongruenze viste nel proiettore che parte quando il film è a pochi minuti dalla fine o la faccia ipermeravigliata di Colombo nell'ascoltare la registrazione (quando in realtà un tenente di polizia nelle intercettazioni telefoniche ci sguazza) o i vari espendienti per farlo apparire simpatico a tutti i costi non rendono la puntata particolarmente memorabile. Ottimo il cast.
MEMORABILE: Le impronte sul pavimento incerato; Il "cervello elettronico" e l'addetta insopportabile.

Ira72 23/04/17 22:06 - 922 commenti

I gusti di Ira72

Una puntata che racchiude perfettamente lo spirito della serie, dosando quel tanto che basta di Colombo (varrebbe la pena solo per vederlo in affanno sul tapis roulant). Sì, perché Colombo sa essere furbo come una volpe e disarmante come un cucciolo, cocciuto come un mulo e goffo come un elefante in una cristalleria. E qui potremo assistere ai suoi tanti diversi aspetti. "Tutto muscoli e niente cervello?" Affatto. In questo caso il tenente se la dovrà vedere con un astuto "palestromane", fanatico della forma fisica e del salutismo.

Kozincev 25/05/19 10:24 - 44 commenti

I gusti di Kozincev

L'episodio è ottimo, con un colpevole antipatico ma non troppo aristocratico e un Colombo in forma smagliante. La prima parte è ricca di gag e humour (forse troppo), nella seconda l'indagine prende il volo. Interessanti gli indizi raccolti e godibili gli scontri finali tra il tenente (che alza anche la voce!) e il colpevole. Tutto ottimo, dunque, se non fosse per un finale poco convincente. Da vedere e rivedere, comunque.

Xamini 2/07/20 17:26 - 1000 commenti

I gusti di Xamini

Puntata lunga e di pregio, ad aprire la quarta stagione: questa volta Colombo se la vede con un cinquantenne belloccio e palestrato, nonché affarista senza scrupoli, che lo costringe persino a una corsa sulla spiaggia con tanto di impermeabile. I siparietti sono logicamente a tema, con il tenente alle prese con la sua scarsa forma o la dieta salutista, ma c'è spazio anche per un inserto burocratico abbastanza simpatico. L'antagonista è un personaggio forte e borioso più che carismatico, spalleggiato da una bella segretaria che si mostra in bikini (cliché), ma la sua sconfitta dà gusto.
MEMORABILE: "Tenente, le pillole" - "Sì, queste le prendo questa sera per cena".

Alex75 15/07/20 19:27 - 668 commenti

I gusti di Alex75

Episodio in cui l’elemento investigativo è in buon equilibrio con quello comico (quest’ultimo è espresso da Colombo alle prese, con risultati alterni, con fitness e tecnologia, entrati prepotentemente nella vita quotidiana nel decennio successivo), con alcune felici caratterizzazioni, in particolare quella dell’assassino (un pallone gonfiato abbastanza scaltro) e quella dei personaggi femminili (la vedova della vittima e l’addetta alla telescrivente). La spiegazione finale forse non convince del tutto e a tratti è estenuante, ma è ingegnosa.
MEMORABILE: La corsa di Colombo sulla spiaggia; Il succo di carota; La segretaria in bikini; L’avvenente ma robotica e indisponente addetta alla telescrivente.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Ciavazzaro • 23/02/08 22:02
    Vice capo scrivano - 5596 interventi
    Per la gioia di zender, ecco i tagli nelle varie trasmissioni del nostro tenente relative a quest'episodio (poi ne discuteremo nella sezione generale).
    Premettendo che solitamente su retequattro gli episodi da 90 minuti (93 in questo caso), erano lasciati integrali, questo fa eccezione.

    Trasmissione 2003:
    Episodio quasi integrale, ma mancano due parti:
    Nella scena in cui Colombo arriva al centro ginnico è stata lasciata parte dell'inquadratura iniziale esterna, con sopra la voce di Colombo che dice "Vuoi fargli gli spaghetti?" per un totale di 2'51
    E un dettaglio:
    finita la scena del dialogo tra Colombo e la vedova, viene creata una dissolvenza tagliando 13 secondi di Janus che si tuffa e Colombo che arriva in spiaggia.

    Trasmissione 2005:
    Nella fascia pomeridiana delle 14:00 venivano trasmessi in 2 giorni (2 parti da 50 minuti ogni giorno): nella prima parte venne tagliata di netto la sequenza tra Colombo e Janus in spiaggia:
    3'11

    Trasmissione 2006:
    Quella peggiore. Tagliati dialoghi anche importanti.
    Ad esempio la scena in cui Colombo incontra per la prima volta la segretaria per un totale di 2'23.
    Oppure l'importantissimo primo dialogo con la vedova per un totale di 3'40.
    Il dialogo di Colombo con Pat Harrington jr.
    2'06.
    Orrendi tagli,incomprensibili nel terzo caso.
    Ultima modifica: 24/02/08 06:56 da Zender
  • Discussione Zender • 23/02/08 22:59
    Consigliere - 43390 interventi
    Sono allibito, Ciavazzaro. Una precisione stupefacente. Il che mi fa pensare due cose:

    1) Ho il terrore che anche negli episodi in dvd sia tagliato qualcosa (come in ASSASSINIO A BORDO)

    2) Sei a conoscenza di informazioni sulla trasmissione di Colombo che meritano non solo le curiosità relative alla singola puntata ma l'inserimento nella home page di Colombo.
    Mi spiego: io non ricordavo affatto che ci fu un anno in cui le puntate venivano divise in due parti e trasmesse in giorni diversi!

    Mi farò sentire via mail. Intanto grazie, come sempre.
  • Discussione Ciavazzaro • 23/02/08 23:09
    Vice capo scrivano - 5596 interventi
    Grazie mille,allora ci sentiamo.
  • Discussione Blondie666 • 15/05/19 18:13
    Galoppino - 69 interventi
    SPOILER
    probabilmente dopo "L'uomo dell'anno" questo è uno degli episodi con uno dei finali più sconcertantemente campati per aria della prima decade.

    per L'uomo dell'anno leggendo i vari pensieri sono riuscito a farmi un idea della correlazione cantina / morto

    ma qui tra il fatto della tuta da ginnastica / dalle 6 alle 9 sono alquanto perplesso,

    che vi siano parti tagliate o addirittura un doppiaggio in italiano errato/travisato? mha!
    Ultima modifica: 15/05/19 19:09 da Zender
  • Discussione Blondie666 • 24/05/19 15:11
    Galoppino - 69 interventi
    inspiegabile del perchè venga chiamata la squadra omicidi per uno che per una tragica fatalità si sia ucciso da solo!
    Ultima modifica: 27/05/19 15:49 da Blondie666
  • Discussione Kozincev • 27/05/19 19:35
    Galoppino - 5 interventi
    SPOILER
    In effetti la prova finale non si può considerare neppure un indizio. Se la vittima si stava apprestando a fare ginnastica (e non c'è modo di dimostrare il contrario), è logico che si fosse messo in tuta. O mi è sfuggito qualcosa?