LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/09/09 DAL BENEMERITO RONAX
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ronax 6/09/09 23:50 - 908 commenti

I gusti di Ronax

Lui si scopre impotente e va in crisi, lei si consola con un ominide che fa il maestro di judo del figlio. Fine semilieta. Pazzesco melodrammone coniugale alla Matarazzo, aggiornato con qualche scena erotica e firmato da un Carneade del cinema italiano alla sua opera prima e comprensibilmente ultima. Girato al risparmio (Tinti e la Lindt hanno gli stessi vestiti per tutto il film), ha al suo attivo solo il piacevole cameo di Gaia Germani in una delle sue ultime apparizioni.
MEMORABILE: La signora che seduce il maestro di judo, invitandolo a casa in assenza del marito per mostrargli una raccolta di antiche stampe giapponesi.

Panza 12/02/19 21:18 - 1496 commenti

I gusti di Panza

Al suo esordio da regista Franco Daniele sembra voler accodarsi al genere psicologico-sentimentale dell'epoca focalizzandosi sulla coppia in crisi in caduta libera, non riuscendo però a creare dei caratteri sfaccettanti, scadendo in una trama elementare con tediosi riempitivi usati solo per allungare il brodo. Il quadro è meno negativo di quanto sembra solo per una discreta regia, che azzecca qualche interessante inquadratura e trasmette sensualità nei momenti erotici. Tinti offre una prestazione meno convincente del solito.

Fauno 23/08/20 18:46 - 1921 commenti

I gusti di Fauno

Quando si dice che l'amante salva il matrimonio. A volte però non basta! Melenso e monocorde finché si vuole, lascia però il segno il concetto che non si scappa dai problemi tornando ai ricordi più remoti, alle strade non prese nelle dicotomie decisionali o ancora peggio guardando altrove (anche perché l'erba del vicino non è per forza più verde). Tinti si conferma di una drammaticità estrema, ma anche la Lindt è ben calata nel ruolo, mentre la presenza del bambino non fa deviare il film verso il lacrima-movie. Interessanti anche le elucubrazioni sulle differenze fra città e paese.
MEMORABILE: La scena finale, davvero inaspettata; Lo schiaffo.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Quidtum • 11/12/12 16:54
    Servizio caffè - 2188 interventi
    GIANCARLO GAZZANI - "SEDUZIONE CONIUGALE" OST 45rpm CAM AMP 125 (1974)

    COLPA MIA / COLPA TUA...7-inch, 45rpm OST singolo di GIANCARLO GAZZANI. Stampa originale italiana su etichetta CAM (AMP 125) del 1974. Disco che raramente si avvista in vendita, capolavoro bossa dell'arrangiatore di culto. Senza dubbio uno dei suoi migliori e più importanti dischi. Offre all'ascolto l'elegante tema COLPA TUA, presente nella compilation "Metti Una Bossa A Cena Vol.2" su etichetta Schema. Lounge ai massimi livelli con un piano jazz stylish / fender rhodes / flauto / una delicata sezione di corni e splendidi ritmi brasiliani. COLPA MIA è un altro salto musicale in Brasile ma con un tono ancora più incantevole e psichedelico espresso con magnifiche orchestrazioni lievemente "trippy". Eccellente pure la sexy artcover.

    Audioclip

    Ultima modifica: 11/12/12 18:36 da Zender
  • Musiche Lucius • 17/12/12 16:39
    Scrivano - 8325 interventi
    Meraviglioso!!!