Fratello homo, sorella bona - Film (1972)

Fratello homo, sorella bona

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/11/07 DAL BENEMERITO HOMESICK
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Undying 12/11/07 21:27 - 3807 commenti

I gusti di Undying

Della serie di pellicole ispirate ai testi di Boccaccio (si fa per dire, eh?) questa di Mario Sequi è quella meno interessante. C'è la Santilli a tenere alto il blasone della bellezza femminile, ma viene mal "sfruttata" da un punto di vista scenico e teatrale. Gag soporifere, quando non infelici, coronano la volgarità di un titolo che può benissimo rimanere nel limbo degli ignoti. Paradossalmente è spesso citato (per via del gioco di parole che lo definisce), ma è passato diverse volte in TV, a testimonianza della piattezza del contenuto.

Homesick 11/11/07 17:46 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Parodiando nel titolo Fratello sole sorella luna di Zeffirelli, Sequi sforna un decamerotico particolarmente allegro e scanzonato che prende di mira il mondo monacale. Il cast maschile ruota intorno alla comicità – sottolineata dalla sceneggiatura di Tucci - di Leonardi e di Natale e quello femminile - che vanta la Nell, l’Adiutori, la Santilli, la Giorgelli, la Mongardini – si spoglia giocoso in situazioni tipicamente boccaccesche, evitandone però gli aspetti più grossolani e volgari.
MEMORABILE: Sulle note de "I Watussi", Leonardi canta: "All'osteria del Gatto Morto... chi l'ha lungo e chi l'ha corto..."

B. Legnani 22/08/08 01:18 - 5506 commenti

I gusti di B. Legnani

Sarà che le aspettative erano basse, ma l’ho trovato certo non fra i peggiori del genere, perché evita quella lentezza, foriera di noia, che troppo spesso affligge(va) il decamerotico. Qui il montaggio è brioso e qualche scena sorprende, a partire dalla non certo leggera “santa” manipolazione iniziale della Santilli (qui molto acerba). Nel gineceo brilla la Adiutori. Contatti canori con Per grazia ricevuta (“San Prudenzio, fa’ la piova...”).

R.f.e. 30/08/09 13:49 - 816 commenti

I gusti di R.f.e.

Il problema che questo film ha sempre avuto è il suo titolo, dal quale l'occasionale fruitore è portato ad arguire che si tratti di un esempio "minore", squallidamente volgare e via peggiorando. Ed invece è senz'altro uno dei decamerotici più divertenti e, relativamente, originali. Sergio Leonardi (cantante in romanesco, attore e saltuariamente doppiatore nella seconda metà degli anni '70 in seno alla compagnia CVD) è qui simpaticamente scatenato e circondato da notevoli bellezze muliebri (anche simpatiche, il che non guasta).

Ronax 1/10/16 01:34 - 1236 commenti

I gusti di Ronax

Decamerotico di una certa notorietà, tutto sommato abbastanza meritata trattandosi di uno dei prodotti meglio costruiti del filone, grazie a una sceneggiatura ben articolata, alla scaltrita regia artigianale di Mario Sequi e a una disponibilità produttiva al di sopra della media. Decisamente spinto sia nelle immagini che nel linguaggio, se visto nell'edizione integrale e altrettanto pesante nella satira anticlericale, il film ha il suo naturale focus nel ricco e succulento gineceo, fra cui spiccano l'Adiutori e la giovanissima Antonia Santilli.
MEMORABILE: Il dialogo fra la Santilli e San Prudenzio durante il loro primo "incontro".

Rufus68 18/03/20 00:34 - 3803 commenti

I gusti di Rufus68

L'inserimento di un elemento trucido-romanesco è una variazione interessante; peccato che il filmino indulga alla ripetizione perdendo di mordente. Il regista cita il Cantico dei Cantici, forse pure Kubrick (l'accelerato in camera da letto) e cade deliziosamente sul pomodoro medioevale. Una boccacciata nella norma (di basso livello, quindi) con una Santilli, però, già bellina assai.

Mario Sequi HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Gli uomini dal passo pesanteSpazio vuotoLocandina Il baco da setaSpazio vuotoLocandina La verginellaSpazio vuotoLocandina Le tigri di Mompracem
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo E.m. • 25/06/16 11:24
    Galoppino - 78 interventi
    Ruber ebbe a dire:
    Da "Italia taglia" ecco le scene cut:

    La 5^ sezione della Commissione di revisione cinematografica revisionato il film (…) ed ascoltati come da richiesta il regista ed il rappresentante della ditta interessata:
    - vista la lettera con la quale si dichiara che alla copia del film sono state apportate le seguenti modifiche:
    1)il primo taglio riguarda la scena in cui Chiarina e S. Prudenzio sono nella grotta; il taglio è stato effettuato nella seconda parte dell’amplesso sino alla fine della scena; l’eliminazione di tale scena ha inizio dalla battuta della da Chiarina “e poi tutti parlano male del serpente” (taglio per un totale di mt. 13);
    2) il secondo taglio riguarda la parte della scena di cui i due finti frati sono a contatto di corpo con le due pellegrine inglesi (taglio per un totale di mt. 27);


    Scusa l'ignoranza Ruber, ma questo taglio è stato fatto in commissione censura all'epoca o successivamente per un passaggio tv?
  • Homevideo Ruber • 25/06/16 15:23
    Formatore stagisti - 9235 interventi
    E.m. ebbe a dire:

    Scusa l'ignoranza Ruber, ma questo taglio è stato fatto in commissione censura all'epoca o successivamente per un passaggio tv?

    Bah penso al momento alla richiesta della messa in onda nelle sale all'epoca, e poi il taglio credo sia rimasto anche nei successivi passaggi tv e credo anche vhs.
  • Homevideo M.shannon • 11/07/16 17:30
    Disoccupato - 310 interventi
    Dunque, la versione che circola sulle reti Mediaset (iris, happy channel, rete 4) è fortemente cut. circola in rete un collage delle scene spinte del film in lingua italiana (quasi certamente prese da vhs) in cui sono presenti tutte le scene citate su Italia Taglia, più altre osè ugualmente assenti o accorciate nella versione televisiva.
  • Homevideo E.m. • 12/07/16 11:02
    Galoppino - 78 interventi
    M.shannon ebbe a dire:
    Dunque, la versione che circola sulle reti Mediaset (iris, happy channel, rete 4) è fortemente cut. circola in rete un collage delle scene spinte del film in lingua italiana (quasi certamente prese da vhs) in cui sono presenti tutte le scene citate su Italia Taglia, più altre osè ugualmente assenti o accorciate nella versione televisiva.

    Grazie Mark,

    quindi a quanto ho capito la versione più completa è edita in vhs. Sarebbe interessante sapere se la MTS e la SSV hanno usato lo stesso master
  • Homevideo Ruber • 12/07/16 14:14
    Formatore stagisti - 9235 interventi
    Ho la versione di Iris che ha una durata di 1h26m02s, Shannon quali sarebbero le scene cut? Io non trovo questo collage in rete di cui scrivevi sopra.
  • Homevideo M.shannon • 13/07/16 11:26
    Disoccupato - 310 interventi
    vado a memoria...oltre alle due scene citate da italia taglia, che sono presenti, ci sono le scene di quando i protagonisti incontrano le ragazze nel parco, e poi le suore nel bosco. Le scene sono molto più lunghe rispetto alla versione televisiva, i nudi integrali più espliciti e varie situazionei in cui gli attori sono nudi "sopra" le attrici, assenti nella versione televisiva.
    Più o meno quello che vediamo nella scena citata delle due pellegrine inglesi con cui gli attori hanno contatti di corpo e ci sono inquadrature più insistite sui nudi frontali delle attrici, mentre nella versione televisiva è solo un breve accenno.
    Ultima modifica: 13/07/16 11:27 da M.shannon
  • Homevideo Ruber • 14/07/16 12:38
    Formatore stagisti - 9235 interventi
    M.shannon ebbe a dire:
    vado a memoria...oltre alle due scene citate da italia taglia, che sono presenti, ci sono le scene di quando i protagonisti incontrano le ragazze nel parco, e poi le suore nel bosco. Le scene sono molto più lunghe rispetto alla versione televisiva, i nudi integrali più espliciti e varie situazionei in cui gli attori sono nudi "sopra" le attrici, assenti nella versione televisiva.
    Più o meno quello che vediamo nella scena citata delle due pellegrine inglesi con cui gli attori hanno contatti di corpo e ci sono inquadrature più insistite sui nudi frontali delle attrici, mentre nella versione televisiva è solo un breve accenno.


    Si ma tu parlavi di un collage che gira in trete cn queste scene, ma io non ho trovato nulla del genere, sai mica dirmi il link?
  • Homevideo M.shannon • 14/07/16 20:38
    Disoccupato - 310 interventi
    tu mi hai chiesto quali erano le scene cut e io te le ho dette.
    Ultima modifica: 15/07/16 08:23 da Zender
  • Homevideo M.shannon • 15/07/16 14:08
    Disoccupato - 310 interventi
    ruber il link lo avevo postato ma è contro le regole del forum , se mi dai un recapito te lo invio
  • Homevideo Ruber • 15/07/16 16:27
    Formatore stagisti - 9235 interventi
    M.shannon ebbe a dire:
    ruber il link lo avevo postato ma è contro le regole del forum , se mi dai un recapito te lo invio

    mandami un pvt sul davibook. Si ho capito le scene cut quali sono, e ti rignrazio per la precisazione, ma visto che avevi appunto parlato di un collage video ero curioso di vederlo, anche se credo durerà una manciata di minuti, niente di che, tanto e un boccaccesco.