LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/05/12 DAL BENEMERITO GREYMOUSER
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Greymouser 28/05/12 19:39 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Motivi di attrazione dovrebbero essere l'affaticato Van Damme, in una comparsata abbastanza inutile; e un vetusto Peter Weller nei panni di un improbabile boss italo-americano. Il resto è ancor meno memorabile, a partire dal poco carismatico eroe cinese che mostra scarse doti stilistiche nei combattimenti, e da una storia confusa e traballante, sceneggiata con i piedi. Divertente (suo malgrado) il buon Weller che ogni tanto prova a masticare parole e frasi italiane con accento tragicomico. Regia del tutto anonima.

Pol 2/08/12 21:05 - 589 commenti

I gusti di Pol

John Hyams si conferma regista da tenere sott'occhio: ha in mano una sceneggiatura a dir poco terribile che contorce in maniera assurda e pretestuosa una storia semplicissima e stravista, eppure si arriva in fondo soddisfatti dello spettacolo. JCVD ha poco minutaggio ma come già nel precedente film di Hyams si becca il suo bel piano-sequenza, Weller è un'azzeccato villan e il protagonista Cung Le fa quello che deve fare (cioè prenderne un po' e poi stenderli tutti): gli altri sono solo facce. Un film ben diretto ma scritto con i piedi.

Jcvd 28/09/12 14:45 - 258 commenti

I gusti di Jcvd

Action guardabile ma non certo memorabile. Cung Lee è il protagonista e, purtroppo, non ha il carisma e il fascino di Van Damme, limitando notevolmente la bellezza del film. Combattimenti e azione a volontà; solo per amanti del genere. Van Damme nel suo ruolo, da 15 minuti sullo schermo, lascia il segno.
MEMORABILE: Van Damme e l'uccisione del figlio; Le scene in prigione.

Nando 4/09/13 11:01 - 3693 commenti

I gusti di Nando

Anonimo action provvisto di riprese patinate con l'utilizzo di troppo ralenti. La narrazione non dimostra originalità e si snoda tra scontati combattimenti e dialoghi risibili. Cast anonimo con Van Damme che appare per poche immagini nella parte di una maestro d'armi e Weller totalmente caricaturale nella parte del cattivone.

Piero68 4/09/13 12:35 - 2899 commenti

I gusti di Piero68

Picchiaduro di serie B che cerca in tutti i modi di dare un taglio fumettistico al prodotto ma che ottiene il solo risultato di rendersi involontariamente ridicolo viste sia l'inconsistenza della sceneggiatura che l'eccessiva caricatura dei personaggi. Passato come l'ultimo action di Van Damme in realtà l'olandese ci mette solo il nome e qualche comparsata. Ma anche così è imbarazzante, vista la sua totale inespressività unità a una innaturale goffaggine maturata con l'età. Si salvano solo le coreografie dei combattimenti. Per amanti del genere.
MEMORABILE: Il cattivissimo capo dei Devil Dog e le sue.... orecchie!

John Hyams HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.