DOA: Dead or Alive

Media utenti
Titolo originale: DOA: Dead or Alive
Anno: 2006
Genere: action (colore)
Regia: Corey Yuen
Numero commenti presenti: 11

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/01/07 DAL BENEMERITO FLAZICH
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Flazich 21/01/07 22:17 - 658 commenti

I gusti di Flazich

Ennesima trasposizione cinematrografica di un videogioco. In questo caso ci troveremo davanti a un sacco di belle fanciulle (Dead or Alive è infatti famoso per le fanciulle discinte dai seni prorompenti). I personaggi sono molto fedeli alla versione digitale e gli appassionati non faticheranno a riconoscerli. Naturalmente la pellicola non ha pretese di sorta, semplicemente si lascia vedere. Alcune scene di combattimento sono degne di nota come alcuni fondali. Menzione d'onore alla partita di beach volley.

Stubby 17/05/07 00:29 - 1147 commenti

I gusti di Stubby

Si passa una serata spensierata e divertente, il film è piuttosto fedele al videogioco e grazie all'ausilio degli effetti visivi chiunque adesso può divenire un provetto Bruce Lee, ragazze prosperose comprese. Per i maniaci sono presenti inquadrature che risaltano le forme delle protagoniste. Presenti nel cast la bellissima Holly Valance e il wrestler professionista Kevin Nash.

G.Godardi 31/05/07 16:14 - 950 commenti

I gusti di G.Godardi

Benchè sia tratto da un videogame e strutturalmente ne ricalchi la linea, è anche una rimasticatura de I 3 dell'operazione drago. Inoltre vi è molto delle Charlie's Angels cinematografiche, sia per stile che per l'uso insistito dell'ironia. Sono 80 minuti al fulmicotone che passano via senza lasciare traccia se non quella delle tre stanghe protagoniste, tra cui la modella cantante Holly Valance che già ci aveva deliziato ballando suminuda in un suo video. Girato bene finché si vuole (o meglio assemblato bene) ma anche tutto già visto. Manca di anima.

Daniela 15/02/09 15:22 - 9064 commenti

I gusti di Daniela

Non un film ma piuttosto un videogioco non interattivo, per i maschietti meritevole di visione grazie alle grazie (sic) delle donzelle seminude roteanti, in ogni caso da vedere per apprezzare l'allucinante idiozia del piano criminale del cattivissimo di turno: rapire i migliori picchiaduro del mondo per mettere a punto un paio di occhiali in grado, grazie ad un sofisticato software, di mostrare le mosse degli avversari una frazione di secondo prima, in modo da poterle anticipare in tempo reale. Roba da bulletto delle elementari....
MEMORABILE: Holly Valance lancia in aria il reggiseno, stende una mezza dozzina di poliziotti mentre quello volteggia e poi se lo infila al volo.

Blutarsky 5/08/09 11:50 - 353 commenti

I gusti di Blutarsky

Mi sono accostato al film senza grosse aspettative, se non di passare una piacevole serata osservando tre belle fanciulle menare calci e pugni per qualche ignoto motivo, ricordandomi di spegnere opportunamente il cervello. Purtroppo per apprezzare il film non sarebbe bastata una lobotomia. Nonostante alla regia ci fosse il veterano Yuen il film è noiosetto con una storia idiota, delle coreografie di routine non valorizzate da attori senza un background marziale. Del film si ricordano solo le grazie delle protagoniste, il resto è mediocre.

Cangaceiro 11/09/13 12:09 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Dead or alive? Sicuramente dead! Ad uscire stecchita e mortificata dalla sciagurata operazione è proprio l'arte cinematografica, nientificata da un picchiaduro su celluloide che come sempre accade nel genere fallisce in toto la trasposizione filmica. Si scade in un videogioco ridicolo, iperbolico e fastidiosamente ipercinetico e videoclippato. Si salva solo la presenza di qualche bella ragazza, per il resto non c'è nemmeno dell'azione a buon mercato per appassionati di bocca buona. I combattimenti sovrumani fanno pena. Che vergogna per Eric Roberts...

R.f.e. 28/09/10 11:55 - 817 commenti

I gusti di R.f.e.

Ebbene sì, lo confesso! Io non conoscevo il film, ma fui stimolato ad acquistarne il dvd, che mi ricordavo d'aver visto in edicola pochi giorni prima, dopo aver visionato la sequenza del reggiseno linkata su un blog in inglese! Tuttavia devo riconoscere che il filmetto mi ha divertito, soprattutto vedendolo come una sorta di reintepretazione del classico - e mio personale cult - I tre dell'operazione drago. Una riflessione: le fanciulle sono belle ma, cosa che nessuno qui ha fatto notare, pure piuttosto simpatiche, il che non guasta.

124c 30/09/10 17:10 - 2755 commenti

I gusti di 124c

Film tratto da un famoso videogioco. Stavolta, però, gli eroi non sono forzuti maschietti, ma tre belle ragazze super-esperte di kung fu. In un'atmosfera da teen-movie (che fa pensare anche a I tre dell'operazione drago), dove il cattivo della situazione è Eric Roberts (inventore di speciali occhiali copia-mosse marziali), non sono da dimenticare la bella bionda ladra inglese e la principessa Devon Aoki (che se la deve vedere con Natassia Malthe, già vista in Elektra). Film simpatico e vacanziero.
MEMORABILE: Le tre ragazze che giocano assieme a pallavolo in spiaggia, sfoggiando dei bikini colorati.

Kekkomereq 15/10/11 22:34 - 359 commenti

I gusti di Kekkomereq

Il film si apre con un orrendo effetto CGI di una costruzione giapponese, ma il resto è un incrocio tra un videogioco e un film di Uwe Boll. Tra combattimenti impossibili e una trama che pare scritta da un bambino, DOA è un caos. Ho apprezzato il cast, non male la scelta delle ragazze. DOA: Dead or Alive è un film realizzato per i futuri registi e per mostrargli come un film sulle arti marziali non deve essere fatto.

Maxx g 18/09/14 11:47 - 491 commenti

I gusti di Maxx g

Classico film spaccone ispirato al videogioco, in realtà diverte più di quanto non si pensi. Le tre donne bucano letteralmente lo schermo e fanno dimenticare allo spettatore la scontatezza della trama: ci sono echi di vari film di combattimenti (ad esempio Mortal Kombat) ma il tutto scorre senza problemi, per una serata senza impegno. Da ricordare anche la presenza (sinistra) di Eric Roberts.
MEMORABILE: Ovviamente la mossa della Valance che lancia in aria il reggiseno, ma anche la lotta delle due donne sotto la pioggia.

Redeyes 26/03/15 11:42 - 2126 commenti

I gusti di Redeyes

Non guarderemmo questo film se non fosse per le belle mele (e non solo) delle protagoniste. Ennesima trasposizione di videogioco che ha il solo pregio di non prendersi troppo sul serio. A tratti piumate le ragazze, con spaccate, calci, ammiccamenti e poco altro annienteranno il piano del bollito Roberts, facendo anche trionfare l'amore e l'amicizia. Leggero e frivolo.
MEMORABILE: Il lancio in aria del reggiseno.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Redeyes • 28/03/15 08:57
    Contratto a progetto - 837 interventi
    Zender ebbe a dire: Detta così sembrava proprio un voler usare il termine inglese perchè non si può quello italiano. Lo so, ma non potendo linkare prima che il commento esca in definitivo diventava un po' complicato..... comunque nessun problema era giusto per precisare!!! Ciao
  • Discussione Zender • 28/03/15 09:00
    Consigliere - 43778 interventi
    Ok, comunque lo so che non sei il tipo da inserire a forza volgarità varie. Solo che detta così suonava male.