Discussioni su Fantozzi alla riscossa - Film (1990)

DISCUSSIONE GENERALE

14 post
  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Zender • 23/10/08 09:20
    Capo scrivano - 48089 interventi
    Riporto qui un simpatico aneddoto raccontato da Ernesto per errore nel commento al film:
    Un giorno (autunno 1990) mentre transitavo in via della Magliana Nuova, a Roma, direzione centro a bordo della mia macchina, fui affiancato da un fuoristrada che trainava un carrello che trasportava una strana macchina con i cingoli e un rostro. Poiché c'era traffico ebbi occasione di osservare quello strano mezzo per diversi minuti, poi mi fermai perché era arrivato a casa. Poco tempo dopo apparvero le locandine del film. Ebbene sì, era la bianchina più famosa d'Italia che per qualche minuto mi aveva tenuto compagnia nel traffico di Roma.
  • Motorship • 17/02/13 16:49
    Fotocopista - 269 interventi
    Pierfranceso Villaggio è doppiato da Silvano Spadaccino.
  • Dengus • 26/03/14 20:58
    Magazziniere - 178 interventi
    Da anni, ogni qualvolta che guardo questo film, ad un certo punto vengo colto dallo stesso interrogativo.
    Avete presente nella scena in cui Fantozzi e la Pina discutono sul futuro "artistico" della nipotina e Fantozzi ad un certo punto, riferendosi al fenomeno Gary Coleman ed al suo Arnold esclama:-è un nano dicevano, è un nano??
    Dopo arriverà la replica della moglie che dice:-ma Ugo, quello è un MOSTRO!
    Ma era il caso??Per anni non ci ho mai pensato, ma negli anni della maturità, in cui fai attenzione un po a tutti, mi sono accorto di questa uscita assolutamente FUORI LUOGO ed irrispettosa verso chi soffre di questa disfunzione chiamata nanismo.
    Non sono affatto un bacchettone, ma trovo squallido definire MOSTRO una persona che soffre, e nonostante Coleman abbia avuto successo negli anni '80, credo che la sua condizione, pur avendogli dato il pane, gli ha dato parecchi problemi in tutta a sua esistenza.
  • Zender • 27/03/14 08:33
    Capo scrivano - 48089 interventi
    In effetti detta così sembra piuttosto spiacevole. Hai un link su Youtube dove rivedere la scena per caso?
  • Dengus • 27/03/14 12:43
    Magazziniere - 178 interventi
    Zender ebbe a dire:
    In effetti detta così sembra piuttosto spiacevole. Hai un link su Youtube dove rivedere la scena per caso?

    La puoi trovare al minuto 09.58.
    Notare lo sdegno rasentato da un utente del tubo, che la pensa esattamente come me.

    https://www.youtube.com/watch?v=71iOt74pmuA
  • Zender • 27/03/14 18:35
    Capo scrivano - 48089 interventi
    In effetti non si capisce bene a cosa si riferisca in prticolare la Pina dicendo che è un mostro. Non certo per il fatto che sia un nano. Forse perché ha sfruttato la bassa statura per fingersi un bambino, chissà.
  • Mauro • 21/04/20 23:08
    Disoccupato - 12144 interventi
    Una curiosità relativa al promo della prima visione televisiva di questo film: come sottofondo misero la colonna sonora de "Le comiche" (film dello stesso anno, dello stesso regista e con lo stesso attore). In quanto alla voce narrante, potrebbe essere quella di Mario Zucca? Mi pare la sua

    https://www.youtube.com/watch?v=l9K3WQbSI1o
    Ultima modifica: 21/04/20 23:10 da Mauro
  • Zender • 22/04/20 08:46
    Capo scrivano - 48089 interventi
    Non mi sembra quella di Zucca, la voce.
  • Daidae • 20/09/21 04:26
    Compilatore d’emergenza - 1354 interventi
    La scena nella quale Fantozzi lancia il piatto di cibo con una manata, dopo aver esclamato " e cioè tutto!" è quasi identica a quella vista in Superfantozzi al minuto 32 circa, quando Fantozzi, invaghito della principessa non mangia e quando gli viene posta la scodella di cibo con una manata la fa volare via dopo aver esclamato "e lasciami in pace!"
    Ultima modifica: 20/09/21 04:26 da Daidae
  • Mauro • 16/12/23 10:02
    Disoccupato - 12144 interventi
    Il backstage della scena dello scippo ai danni del megadirettore Barambani. Fu utilizzato uno stuntuman per le scene nella quali Fantozzi in moto è ripreso da lontano; per le riprese in primo piano fu usata una motocicletta agganciata ad un camion, ai piedi della quale era accovacciato il regista Neri Parenti. Inoltre la moto fu trascinata a una velocità molto più ridotta rispetto a quanto paia nel film per evitare che Paul Muller venisse scaraventato a terra

    https://patrimonio.archivioluce.com/luce-web/detail/ILC100003296/39/fantozzi-alla-riscossa-neri-parenti.html?startPage=60

    La scena tramessa al cinema (alla fine del video)

    https://www.facebook.com/watch/?v=10154173143451098
    Ultima modifica: 16/12/23 10:09 da Mauro
  • Mauro • 1/03/24 12:07
    Disoccupato - 12144 interventi
    X Zender: l’immagine è di una foto di scena trovata su Facebook

    In una scena tagliata al momento del montaggio Fantozzi (Villaggio), incitato dall’hoolingan a danneggiare un’auto, fracassa un parabrezza con una martellata mentre un lavavetri si accingeva a pulirlo. La scena è comunque visibile nel trailer del film (al 46° secondo): fu girata in Piazza Pio XI a Roma (dove fu girata anche la scena del furto) e a interpretare il ruolo del lavavetri venne chiamato un caratterista apparso in altri film con Villaggio, Mohamed Badrsalem

    Ultima modifica: 1/03/24 12:49 da Zender
  • Zender • 1/03/24 12:49
    Capo scrivano - 48089 interventi
    Non si possono usare foto di Facebook.
  • Mauro • 1/03/24 13:03
    Disoccupato - 12144 interventi
    Ma era comunque una foto di scena

  • Zender • 1/03/24 14:01
    Capo scrivano - 48089 interventi
    Presa da non si sa dove. Metti il fotogramma del trailer se vuoi.

    Ultima modifica: 1/03/24 14:11 da Zender