Discussioni su Da Corleone a Brooklyn - Film (1979)

DISCUSSIONE GENERALE

15 post
  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Cangaceiro • 22/09/08 19:02
    Call center Davinotti - 739 interventi
    Qualcuno sa spiegare il PERCHE' Maurizio Merli fu pestato sul serio durante una scena del film?Per renderla più realistica,al limite dello snuff?
  • Zender • 23/09/08 09:20
    Capo scrivano - 48114 interventi
    Non lo sapevo proprio, ma la cosa mi fa molto sorridere!
  • Cangaceiro • 23/09/08 20:43
    Call center Davinotti - 739 interventi
    A ho capito,è stato quindi più un malinteso con le comparse reclutate velocemente sul posto che altro...poi certo l'avrà detto anche scherzandoci su,gonfiando un pò la cosa...grazie per l'informazione!
  • Lebowski • 6/11/09 22:14
    Galoppino - 39 interventi
    Mercoledì scorso a Torino c'è stato un incontro con Lenzi che presentava il suo ultimo romanzo; per l'occasione hanno anche proiettato Da Corleone a Brooklyn; il film non l'ho visto perchè prima della proiezione Lenzi è uscito e la maggior parte della gente è uscita insieme a lui, mentre il film iniziava (serata organizzata un po' così così, insomma...)
    Ha parlato un po' del film... gli è molto affezionato, anche perchè - parole sue - rappresenta un po' il canto del cigno del poliziesco all'italiana. Ha di nuovo raccontato l'episodio delle botte vere al povero Merli, che sapeva a cosa andava incontro e accettò purchè fosse "buona la prima";
    in più, altre piccole curiosità (sia in Italia che negli USA si girò nei veri commissariati, grazie alla collaborazione della polizia; il suo referente in Sicilia era il celebre commissario Boris Giuliano, che fu ucciso dalla mafia due mesi dopo)
  • Zender • 7/11/09 11:05
    Capo scrivano - 48114 interventi
    Interessante Lebowski. Certo che la storia dei cartoni veri ha fatto veramente epoca...
  • Lebowski • 8/11/09 10:38
    Galoppino - 39 interventi
    Beh, secondo me è stata fin troppo mitizzata... credo che episodi simili non siano così rari, sui set. A meno di non avere gli specializzatissimi cascatori che compaiono nei film di Spencer - Hill o di Castellari...
  • Zender • 8/11/09 11:19
    Capo scrivano - 48114 interventi
    Sono d'accordo. Questa è stata veramente mitizzata. Ogni volta a Lenzi tocca di rispondere su sto aneddoto. Evidentemente il film non aveva troppe altre frecce al suo arco, vien da pensare.
  • Cangaceiro • 8/11/09 13:21
    Call center Davinotti - 739 interventi
    Comunque dopo aver visto il film qualche mese fa dò pienamente ragione a RENATO quando dice nel suo intervento che di tutta questa violenza non c'è traccia. Infatti Merli prende più che altro dei pugni nella schiena, non è che venga preso a calci in faccia.
  • Lebowski • 8/11/09 14:27
    Galoppino - 39 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Sono d'accordo. Questa è stata veramente mitizzata. Ogni volta a Lenzi tocca di rispondere su sto aneddoto. Evidentemente il film non aveva troppe altre frecce al suo arco, vien da pensare.


    diciamo che ho avuto l'impressione, ascoltando Lenzi, che lui stesso ci ricami un po' sopra, per amore dell'aneddotica...
  • Zender • 8/11/09 15:43
    Capo scrivano - 48114 interventi
    Infatti. Spesso è anche comprenbsibile. Non è che i registi possano ricordarsi troppo di un film, se han fatti a decine. Per cui inevitabilmente ricadono nel raccontare spesso le stesse cose. Direi che è umano...
  • Fauno • 14/09/10 11:59
    Contratto a progetto - 2747 interventi
    La scena dei rapinatori da strada che a loro insaputa han davanti la mafia,mi ricorda l'episodio dei bikers di BRONX,solo che qui si prendono qualche pallottola,nell'altro film vengono massacrati a mazzate.L'atteggiamento dei mafiosi davanti all'irriverenza è analogo,solo che là è ancora più bello,perchè Chazz Palminteri ad un certo punto blinda le porte e dice"Vi avevo avvertito,adesso non ve ne potete più andare".FAUNO
  • Gestarsh99 • 14/09/10 12:18
    Vice capo scrivano - 21546 interventi
    In riferimento al famoso mini-pestaggio che Merli subì sul set, Marco Giusti sul suo dizionario STRACULT scrisse questo:

    "Merli viene menato sul serio da un gruppo di balordi assoldati da Franco Fantasia"


    Sara vero, sara falso o Sara Ferguson...?
  • Nemesi • 3/12/10 09:30
    Disoccupato - 1677 interventi
    Copertina Blu-Ray fatta da me.


    https://i.postimg.cc/W3HZhwTd/001-DA-CORLEONE-A-BROOKLYN-BD.jpg
    Ultima modifica: 4/11/20 15:25 da Zender
  • Xtron • 30/06/12 10:30
    Servizio caffè - 2184 interventi
    Nel master del dvd appare il titolo "Corleone a Brooklyn"

    Ultima modifica: 26/07/12 17:59 da Zender
  • Zender • 6/06/15 18:07
    Capo scrivano - 48114 interventi
    Geppo ebbe a dire:
    Ho trovato un master italiano (preso da da una mia vecchissima vhs, non ricordo registrata da dove) con il titolo del film corretto: "Da Corleone a Brooklyn" anziché "Corleone a Brooklyn".


    Aaah, quindi esiste uan versione con titolo giusto!