LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/10/21 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 6/10/21 15:10 - 6164 commenti

I gusti di Herrkinski

Se bisogna indagare online riguardo ai diversi significati possibili di un film, non è necessariamente una cosa positiva; al tempo stesso, bisogna dare atto agli autori che l'ambizione dietro allo script regala alcune intuizioni interessanti e che l'atmosfera generata dalla storia è estremamente sinistra, con derive metafisiche che danno una visione spaventosa della morte e del vuoto che ne consegue. La carne al fuoco è tanta; tra riferimenti occulti/rituali, soprannaturale, nichilismo, elaborazione del lutto e psycho-thriller si fatica a starci dietro, tuttavia può valerne la pena.
MEMORABILE: L'interpretazione della Hall; I cadaveri nell'altra casa.

Daniela 16/10/21 23:36 - 10921 commenti

I gusti di Daniela

Una giovane vedova, ancora traumatizzata dall'inspiegabile suicidio del marito, scopre che lui aveva una doppia vita e forse la tradiva... Tra thriller e horror soprannaturale, un film di bella ambientazione lacustre costipato di allucinazioni più o meno inquietanti, rumori sospetti, progetti esoterici, incubi ricorrenti, statuette rituali, spettri palpeggianti e così via. In altre parole, eccede negli stereotipi del genere, risultando a tratti intrigante grazie alla buona confezione e all'interpretazione convinta di Hall ma lasciando alla fine una sensazione di irrisolto.

Lupus73 17/10/21 15:14 - 1065 commenti

I gusti di Lupus73

Casa sul lago, una donna scopre una doppia vita del defunto marito suicida. Suggestioni soprannaturali si intrecciano ad una psicologia visionaria, il noir si mescola a ritualità magiche, il senso generale è chiaro ma nei dettagli è nebuloso ed enigmatico, nello stile di certo horror orientale in cui il prodotto necessita di libretto di istruzioni. Ma noi occidentali siamo abituati al plug & play: guardi il film che in qualche modo si spiega da solo senza bisogno di studiare libri o farsi la settimana enigmistica. Tuttavia confezione e regia sono buone e l'effetto generale intenso.

Kinodrop 1/11/21 19:23 - 2044 commenti

I gusti di Kinodrop

Dopo il suicidio del marito, la vedova è costretta a venire a patti con l'evidenza del passato morboso e disturbante che affiora nelle stanze e gli anfratti della loro dimora sul lago sotto forma di presenze, voci e rumori notturni. Un horror psicologico che segue il passaggio da uno scetticismo nichilista a un'immersione nel misterico e nello struggimento sentimentale, con relativo corredo di arcani e grovigli irriducibili; ma nell'insieme si avvale di una accurata regia attenta al progredire della tensione e a non eccedere nel citazionismo e della grande e intensa prova della Hall.
MEMORABILE: L'incerto confine tra incubo e misterico; Le indagini e la scoperta della doppia vita del marito; In barca con la pistola tra le mani.

Hackett 15/11/21 10:17 - 1817 commenti

I gusti di Hackett

Horror di atmosfera che deve ringraziare in particolare la suggestiva ambientazione lacustre e la splendida casa che, affacciata su un molo, ricorda Amityville ma anche alcune delle più ispirate storie di Stephen King. Per il resto ci troviamo di fronte ad una storia abbastanza prevedibile fin dalle prime battute, che non sfrutta a dovere alcune intuizioni interessanti (la costruzione della casa "al contrario") ed esaurisce la sua carica di inquietudine in una durata forse eccessiva.

Sarah Goldberg HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.