LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/04/21 DAL BENEMERITO SISKA80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Siska80 26/04/21 17:03 - 1523 commenti

I gusti di Siska80

Conciliare lavoro e famiglia è difficile, soprattutto se sei un' astronauta e devi separarti dalla tua bimba per un anno causa missione. Scordatevi il tradizionale finale in cui la protagonista decide di rimanersene a casa sacrificando le proprie ambizioni: le donne moderne hanno una mentalità differente e, sebbene avvinte dai prevedibili sensi di colpa, non si lasciano condizionare facilmente dai sentimenti. La regista affronta un tema interessante con competenza (forse perdendosi in qualche lungaggine di troppo) ed Eva Green esprime bene i dilemmi di una madre in carriera.
MEMORABILE: La piccola piange per il gatto; Gli allenamenti.

Anthonyvm 5/05/21 00:16 - 3025 commenti

I gusti di Anthonyvm

Vale la pena di allontanarsi da chi amiamo in nome del progresso e della gloria, o anche solo per coronare il sogno di un'intera vita? Famiglia o carriera, insomma. Il fatto che la protagonista sia una donna astronauta, quindi perfetta incarnazione di femmina emancipata, ma pure di madre preparata a un distacco totale dagli affetti quotidiani, pone le basi per un buon dilemma. La Winocour tenta di risolverlo introducendo una "terza via" che, anziché far passare la Green come accomodante modello di maternità ed emblema di rivalsa storica muliebre, la fa apparire fragile e incosciente.
MEMORABILE: Le simulazioni; Lite con la figlia; Il finale che, anziché celebrare l'immagine della mamma eroina dello spazio, finisce per metterla in cattiva luce.

Galbo 27/07/21 15:23 - 11678 commenti

I gusti di Galbo

In procinto di partire per un’importante miss spaziale una donna astronauta cerca di gestire i bisogni della figlia. A metà tra la fantascienza e il dramma familiare, un film che cerca una strada originale per il genere attraverso la caratterizzazione della protagonista, interpretata dalla brava Eva Green figura apparentemente debole, in realtà forte e risoluta. Un film che patisce qualche lungaggine di troppo ma porta avanti un ritratto femminile meritevole di visione, mettendo da parte effetti speciali e altri “orpelli” da film spaziale. 

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.