LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 1/01/08 09:48 - 11381 commenti

I gusti di Galbo

Film del 1985 che fa parte dell'ultimo periodo di collaborazione artistica del duo Sperncer-Hill: lo si nota da una certa stanchezza dei due, probabilmente annoiati dalla ripetitività dei copioni che si trovavano ad interpretare. Tuttavia la simpatia dei due attori, unita al grande mestiere del regista Bruno Corbucci rende questa pellicola piuttosto gradevole; un aiuto viene certemente dalla bella location esotica scelta, la Florida non nuovo contesto alle avventure della coppia.

Cangaceiro 3/05/08 19:27 - 982 commenti

I gusti di Cangaceiro

Il film in assoluto più sottovalutato della coppia. D'accordo, stranamente le risate scarseggiano (Bud che va a trovare la "presunta" vedova, Buffy Dee portiere d'albergo gay e poco altro) ma si tratta di un poliziesco vero e proprio, che a suo modo esalta più di tutti gli altri il valore dell'amicizia. La stretta di mano finale tra i due all'aeroporto con il (bel) theme che parte in sottofondo un po' mi commuove ogni volta che lo rivedo...

Lovejoy 15/07/08 14:33 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Uno degli ultimi film interpretati dalla inossidabile coppia italiana. Discreto sul piano delle gag, un po' meno per quanto riguarda il ritmo e i personaggi, raramente cosi poco approfonditi. Basta comunque l'esperienza e la simpatia dei due attori per poter riscattare, almeno in parte, una pellicola altrimenti scialba. Divertente ma si fa in fretta a dimenticarla.

Ciavazzaro 27/05/09 16:16 - 4762 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Discreto, ma nulla di che. La coppia Bud Spencer-Terence Hill è come al solito formidabile, ma la storia di tanto in tanto latita. Un po' di divertimento c'è (il modo in cui vengono reclutati nella polizia), quindi la visione non è sconsigliata, ma non aspettatevi un capolavoro.

Disorder 15/06/09 00:04 - 1408 commenti

I gusti di Disorder

Si può considerare l'ultimo vero film della celebre coppia; non è male, ma la sensazione è che i due abbiano detto davvero tutto ciò che potevano nei numerosi film precedenti; che quindi sia impossibile fare qualcosa di nuovo. Infatti il film punta tutto sull'aspetto poliziesco e convince abbastanza. La trama e la regia però sono più da telefilm che da vero film... Comunque non delude.
MEMORABILE: La stretta di mano finale tra Bud Spencer e Terence Hill.

Qed 13/01/10 22:49 - 54 commenti

I gusti di Qed

Quando avevo una decina d'anni andavo pazzo per molti dei film con Bud Spencer e Terence Hill, diversi in tutto fuorché per le scazzottate e gli attori. Questo però mi è sempre piaciuto particolarmente, forse per il contesto anomalo in cui si muovono i due (davvero poliziesco, non come in Due superpiedi). Rivisto adesso ci si accorge di un vasto cumulo di ridicolaggini (la "geniale" intuizione delle iniziali è la prima) e di una sceneggiatura davvero orrida. Tuttavia si ride ancora e il fascino di un tempo non viene meno del tutto.
MEMORABILE: L'indiano che usa il cacciavite (da vero carpentiere!); la stretta di mano finale.

Puppigallo 14/01/10 11:07 - 4508 commenti

I gusti di Puppigallo

La coppia è in fase calante, ma qui ha ancora cartucce da sparare (e non solo perchè sono nella polizia, visto che preferiscono comunque usare le mani, piuttosto che le pallottole). La sigla di testa è palesemente copiata dalla serie Miami Vice, ma ci può stare, trattandosi di genere poliziescazione, che basa tutto sull'indagine dei due protagonisti e su alcuni momenti divertenti, come la prova di forza con cacciavite e sbarra di ferro tra il forzuto indiano e Bud, o Bud che domanda di Garret all'albergatore: "Ha visto qualcuno?". "No, a parte gli scarafaggi". Non male, dopotutto.
MEMORABILE: L'equivoco tra Bud e la moglie del capo, che crede vedova e che ha perso il cane: "Era bravo". "Si, non faceva mai la cacca in casa; andava in giardino".

Rambo90 19/03/10 02:29 - 6343 commenti

I gusti di Rambo90

Vicini alla fine del loro sodalizio (è il penultimo film insieme) Hill e Spencer riducono le scazzottate in favore di una storia gialla abbastanza riuscita, dal buon ritmo ma che come sempre si basa sul loro affiatamento e sui loro battibecchi sempre divertenti e gustosi. Molti i momenti piacevoli, simpatico il personaggio dell'indiano e gran finale come al solito. Non uno dei migliori della coppia, ma comunque buono.

Ale nkf 17/10/10 10:03 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

La coppia Spencer-Hill è ancora in grado di stupire, grazie a questa pellicola che sembra essere fatta apposta per loro con una trama ben scritta e ben sviluppata. Si denota una certa stanchezza dei due, ma nel complesso il film appare più che gradevole. Aiuta molto anche la stupenda location nelle favolose spiagge di Miami.

124c 10/03/11 14:04 - 2770 commenti

I gusti di 124c

Fra i film peggiori della coppia, ma non per colpa di Terence Hill e di Bud Spencer quanto del regista Bruno Corbucci che li inserisce in un filone, quello del poliziesco "serio", estraneo alle loro abitudini. Il film non decolla mai, nonostante l'indianone che gioca con Bud a piega gli oggetti, il capo della polizia col toupet osceno,ll'abergatore gay e iper-grasso e il cattivissimo, che sembra un Michel Serrault da 2 soldi. Bud Spencer era già stato diretto da Corbucci tre anni prima, nello spassoso Cane e gatto, con Tomas Milian senza barba.
MEMORABILE: Charro l'indiano: "Ooh, che male! La prossima volta, oltre al giubbotto anti-proiettile, voglio anche un casco antiproiettile"!

Siregon 16/08/11 17:34 - 353 commenti

I gusti di Siregon

Impossibile parlare male di Bud e Terence ma di questo film è quasi un obbligo. Regia piatta, musiche palesemente riprese dai sintetizzatori di Hammer, scazzottate poco originali (per fortuna sono poche) e ciò che è peggio manca l'affiatamento della pluri-collaudata coppia. I protagonisti sono stanchi, non hanno più battute originali da scambiarsi e l'ironia ne risente, rendendo la trama noiosa e prevedibile. Mediocre ma comunque parte della filmografia di due giganti del Cinema.

Mark70 30/03/15 13:16 - 118 commenti

I gusti di Mark70

Probabilmente il film più brutto della celebre coppia: trama eslie e semplicistica, con alcuni snodi fondamentali risolti in modo risibile. Ma è tutto il film che non convince: sembra girato al risparmio, anche gli stuntmen sono mediocri e le scene di azione son tirate via. Bud e Terence sono ancora loro ma sembrano poco convinti; il loro sodalizio avrebbe meritato un finale migliore.

Brik94 6/08/15 10:28 - 68 commenti

I gusti di Brik94

Abbandonata per un po' la commedia (ma non del tutto), Bud e Terence si rimettono le divise blu e ritornano per le strade di Miami in questo poliziesco ricco di azione e momenti comici. Certo siamo lontani dai precedenti lavori; i due in alcune scene appaiono un po' stanchi ma regalano comunque ottime interpretazioni.
MEMORABILE: Bud dalla "vedova" del suo capo; "L'aquila assicura il vostro futuro"; Il momento in cui il caso viene risolto.

Pinhead80 14/10/15 17:58 - 3942 commenti

I gusti di Pinhead80

Bud Spencer e Terence Hill questa volta vestono i panni di due poliziotti sui generis pronti a risolvere un vecchio caso che non avevano avuto modo di sistemare a dovere. Gli ingredienti sono sempre gli stessi, ma funzionano a meraviglia. Quindi tante risate e cazzotti a destra e a sinistra senza come al solito una goccia di sangue né morti. E' proprio questo il motivo per cui intere generazioni guardano questi film sempre volentieri. Ancora una volta la coppia si dimostra una sicurezza.
MEMORABILE: Le prove di forza tra Bud Spencer e il carpentiere indiano.

Il ferrini 28/06/16 00:40 - 1680 commenti

I gusti di Il ferrini

La storia è simpatica (sebbene vi siano varie ingenuità) e il ritmo tutto sommato c'è. L'impressione però è che né Terence né il compianto Bud siano molto convinti di quello che stanno facendo. Certo, la scena in cui Spencer va a trovare quella che lui crede una vedova e lei gli parla della morte del cane è spassosa, ma in generale le risate latitano, così come le scazzottate, ma quello è forse un bene. La colonna sonora è a dir poco irritante, le location invece sono notevoli; belle anche le sequenze con gli elicotteri.

Domila1 31/07/19 10:15 - 55 commenti

I gusti di Domila1

Non è un brutto film, ma non è da vedere come un classico della coppia. Perché è sostanzialmente un poliziesco, certamente con azzeccate concessioni alla commedia, ma l’interesse del film qui si sposta sull’indagine (abbastanza scorrevole) dei due protagonisti. Lo conferma anche il fatto che il maggior difetto siano proprio le scazzottate: poche, brevi e noiose. La regia di Corbucci tiene alto il ritmo, ma certamente non parliamo del regista più adatto alla coppia.
MEMORABILE: L’equivoco della “vedova”; Bud e Charro che fanno prova di forza.

Il Dandi 6/11/19 14:28 - 1764 commenti

I gusti di Il Dandi

Addio definitivo alla coppia Spencer/Hill (ignorando un tentativo di reunion che può essere considerato "postumo" alla stagione seriale). Sulla scia di successi dell'epoca (su tutti Miami Vice e Beverly Hills Cop) il tono si sposta sul territorio del poliziesco "serio" e d'azione, pur senza rinunciare a qualche scanzonatezza. La nuova direzione è interessante perché affranca la coppia dal solito target infantile, ma forse bisognava osare di più e farlo prima. Il sapore del canto del cigno lascia un inconsapevole amaro in bocca.
MEMORABILE: La visita alla vedova.

Nicola81 12/11/19 22:47 - 1952 commenti

I gusti di Nicola81

Se escludiamo l'estemporaneo ritorno con Botte di Natale, è il film che chiude il sodalizio Bud Spencer/Terence Hill e, visto quello che ha rappresentato per il nostro cinema, la coppia avrebbe meritato un congedo migliore. Corbucci opta per un approccio più serioso (meno scazzottate e battibecchi, più deduzioni), ma alla fine ne esce un ibrido, non troppo avvincente come poliziesco e meno efficace del previsto sul lato comico. Anche la mancanza degli antagonisti storici si fa sentire. Merita comunque la sufficienza, se non altro di stima.
MEMORABILE: La vista alla presunta vedova; Il finale, con l'emblematica stratta di mano tra i due.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Fabiodm102 • 31/10/10 18:39
    Disoccupato - 347 interventi
    Aggiungo:
    *Sergio Tedesco: C.B. Seay
    Ultima modifica: 1/11/10 08:29 da Zender
  • Homevideo Xtron • 5/03/12 17:31
    Servizio caffè - 1831 interventi
    Il dvd MILLENNIUM STORM

    Audio italiano
    Formato video 1.78:1 anamorfico
    Durata 1h32m58s

    Immagine a 23:03

    Ultima modifica: 2/12/19 07:40 da Zender
  • Curiosità Zender • 16/05/17 14:34
    Consigliere - 43495 interventi
    Dalla miserella collezione Zender il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv (venerdì 13 gennaio 1989) di Miami Supercops:

  • Curiosità Zender • 26/06/17 15:16
    Consigliere - 43495 interventi
    Dalla collezione "Sorprese d'epoca Zender" il flano del film: