LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/03/09 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 3/04/09 11:55 - 4785 commenti

I gusti di B. Legnani

Scampolucci assai esteriori de La dolce vita (c'è Santesso che fa il paparazzo...), innestati su figure di madri ansiose di ben maritare le figlie, con l'aggiunta di Mina che ogni tanto si mette a cantare. Qualche guizzetto qua e là, ma è poca cosa, nonostante qualche simpatica presenza (deliziosa, come sempre, Delia Scala). Mal sfruttato il mezzo plagio dal primo film di Sissi, con annuncio matrimoniale a sorpresa. Comunque superiore al coevo e a-filmico I Teddy boys della canzone, dello stesso Paolella, con analogo cast (Mina, Scala, Acqua, Ninchi, Altamura, Scipioni).

Belfagor 20/06/14 10:58 - 2627 commenti

I gusti di Belfagor

Un esperto di statistica ci illustra dei casi di madri che cercano, a ogni costo, di garantire una buona posizione sociale alle figlie. Nonostante l'idea interessante e il ricco cast (la Scala e Garrone sono impeccabili, Mina canta qualche bel brano), il film non ha molta vitalità e arriva alla fine col fiato corto. Leggerissimo ma con dei momenti gradevoli.

Markus 2/10/17 11:26 - 3331 commenti

I gusti di Markus

Si sa che in Italia, almeno fino a qualche anno fa, le famiglie e soprattutto le madri persuadevano le figlie a maritarsi con il cosiddetto "bel partito" che assicurasse loro un comodo avvenire. Attraverso episodi intrecciati, il film di Paolella traccia storie di vita di mamme con paturnie, qualche situazione da pochade e una manciata di canzonette (c’è Mina, ma la sua presenza è pretestuosa). Si ride a denti stretti, ma la messinscena è se non altro avvalorata da un cast per bravura, fascino e brillantezza oggi invidiabile.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Mauro • 26/01/18 17:19
    Disoccupato - 9602 interventi
    Nei titoli di testa Edith Peters è erroneamente accreditata come Edith Peter