La fée aux choux - Corto (1896)

La fée aux choux
Media utenti
Titolo originale: La fée aux choux
Anno: 1896
Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia: Alice Guy

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/04/12 DAL BENEMERITO HOMESICK
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 4/04/12 17:32 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Agli albori del cinema, oltre ai più noti Lumière e Méliès, in Francia opera anche Alice Guy, prima regista donna e segretaria alla Gaumont. In riferimento alla tradizione popolare secondo cui i bambini nascerebbero sotto i cavoli, una sorridente fatina danzante è intenta a cogliere dalla terra gli strani “frutti umani”... La grazia tutta femminile del tocco si abbina alla stessa cura dello scenario – qui un giardino fiabesco con cancellata alle spalle, alberi e rampicanti - riscontrabile nei lavori del collega Méliès.
MEMORABILE: I bambini (veri!) estratti dai cavoli e posati a terra.

B. Legnani 5/04/12 10:50 - 5561 commenti

I gusti di B. Legnani

Brevissimo filmato di incerte attribuzione e datazione. Figuriàmoci come è agevole attribuirgli un pallinaggio... Ha una grazia notevole e porta dei neonati (sotto i cavoli, naturalmente) sullo schermo, il che gli conferisce grazia ulteriore. Dura meno di un minuto. Per obbligo di voto, diciamo due palle e mezzo.

Galbo 9/04/12 10:16 - 12440 commenti

I gusti di Galbo

Un'eterea fanciulla si aggira per un prato e coglie frutti umani. Viene così sublimata su pellicola la leggenda dei bimbi colti sotto i cavoli. Una certa grazia e delicatezza della rappresentazione non elimina la sostanziale mediocrità narrativa di fondo.

Pigro 9/04/12 09:51 - 9769 commenti

I gusti di Pigro

Primo film della prima regista (e primo film della storia con impianto narrativo): e, guarda caso, la prima donna dietro la cinepresa decide di raccontare la nascita di alcuni bebè: rigorosamente... sotto i cavoli! Brevissima pellicola che sprizza tenerezza da tutti i pori: un po’ per il primato che rappresenta, un po’ per i neonati urlanti, un po’ per la delicata e trasognata fantasia da salotto di dame (da notare la cura della scena vegetale, compreso l’accurato sfondo). Frizzante, arioso, grazioso, impagabile.

Pinhead80 3/05/15 12:53 - 4877 commenti

I gusti di Pinhead80

Una giovane donna ci mostra con grazia la raccolta dei neonati (veri) sotto i cavoli. Cortometraggio molto semplice, che sfrutta l'ingenuità dello spettatore dell'epoca per mostrare uno dei miti raccontati ai giovani che volevano soddisfare la propria curiosità rispetto a una tematica considerata all'epoca scabrosa. Sicuramente simpatico ma niente di più.

Caesars 21/03/22 16:43 - 3821 commenti

I gusti di Caesars

Come spesso accade con tutti i film di brevissima durata (in questo caso circa 1'), è difficile dare una valutazione. La regista racconta (ammesso che di racconto si possa in verità parlare...) della nascita dei bambini, sposando in questo caso la "teoria" che essi nascano da sotto i cavoli. Siamo quindi nel territorio della "favola", ma il breve metraggio non consente un adeguato sviluppo narrativo. Curioso, ma sostanzialmente trascurabile.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Sage-femme de première classeSpazio vuotoLocandina Une héroine de quatre ansSpazio vuotoLocandina TrevirgolaottantasetteSpazio vuotoLocandina Bus 44
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.