L'aveugle fin de siècle - Corto (1898)

L'aveugle fin de siècle
Media utenti
Titolo originale: L'aveugle fin de siècle
Anno: 1898
Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Regia: Alice Guy
Cast: (n.d.)

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/04/12 DAL BENEMERITO HOMESICK
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 15/04/12 17:13 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Si potrebbe scorgere una canzonatura della borghesia “bene” (il mendicante finto cieco che deruba e si prende gioco di un cittadino addormentato sulla panchina di un giardino pubblico), ma questo brevissimo cortometraggio della Guy non suscita interesse né per vena creativa né per cura della messa in scena e della recitazione degli attori. Peccato, perchè il titolo sembrava allettare con un quid nostalgico o apocalittico.

Galbo 17/04/12 05:42 - 12440 commenti

I gusti di Galbo

In una panchina dei giardinetti pubblici, un mendicante architetta uno scherzo ai danni di un passante. Breve cortometraggio di Alice Guy che ambienta la storia utilizzando una scenografia palesemente di cartapesta. I personaggi inoltre non suscitano particolare simpatia e questo contribuisce in modo decisivo all’impressione di generale mediocrità dell’opera.

Pigro 20/04/12 09:18 - 9767 commenti

I gusti di Pigro

Il mendicante finto cieco viene allontanato dal poliziotto, ma lui ritorna e traveste da cieco un uomo che si era appisolato sulla panchina. Siamo nel genere “burla”, condotto con un certo piglio spiritoso, anche se senza grandi slanci. Misterioso è il senso del titolo (perché “fin de siècle”?), che potrebbe anche indicare una possibile futura evoluzione furbesca dei mendicanti o, al contrario, un’involuzione pauperistica degli altri. Ad ogni modo, lo sketch ha elementi di curiosità, anche se trattati senza particolare creatività.

B. Legnani 16/05/15 20:35 - 5561 commenti

I gusti di B. Legnani

Meno banale rispetto a non poche opere precedenti di Alice Guy, questo breve cortometraggio ha un che di ritmato e di divertente. C'è pure una sorta di presa in giro, peraltro, della borghesia francese di fine Ottocento, rafforzata da un titolo che richiama l'anno di produzione del burlesco filmetto.

Pinhead80 22/06/16 19:26 - 4877 commenti

I gusti di Pinhead80

Quella che rimane maggiormente impressa nella mente dello spettatore è la trama di questo cortometraggio. Una vera e propria chicca che assomiglia a una moderna candid camera. Il mendicante che si prende gioco dell'assonnato è una scena assolutamente divertente e la Guy dimostra che con un buon soggetto si può fare anche un buon prodotto. Da vedere.

Alice Guy HA DIRETTO ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Danse excentriqueSpazio vuotoLocandina Avenue de l'opéraSpazio vuotoLocandina La fée aux chouxSpazio vuotoLocandina Danse fleur de lotus
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.