LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 10/11/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 10/11/07 17:20 - 3011 commenti

I gusti di Il Gobbo

Dopo una roulette russa finita male, un gruppo di ricchi e annoiati giovinastri progetta un supercolpo... Curiosissimo film che mescola umori pre-sessantottini e film di rapina (di gran moda al tempo), con esiti interessanti soprattutto per lo sviluppo, che non si può dire ma che lo differenzia dalla maggior parte dei consimili. Certo l'inverosimiglianza qui è totale. Cast bizzarro con Berger e il giovane De Filippo, musiche lounge di Piccioni con un temino che assomiglia al "Mr. Dante Fontana" di Fumo di Londra.

Supervigno 11/11/07 13:06 - 229 commenti

I gusti di Supervigno

Il film è curioso e per certi versi sorprendente. Inizia come un film di denuncia del vuoto esistenziale di giovani ricchi e annoiati alla fine degli anni '60 per svilupparsi poi in un vero e proprio film di rapina, che vede i protagonisti trasformarsi in ladri provetti e tentare un colpo epocale ai danni di un esportatore di capitali all'estero. In sè la trama non è molto credibile, soprattutto se ci si concentra sul fatto che i ladri hanno tra i 16 e i 18 anni e sono cresciuti nella bambagia, ma il film è divertente e ha ritmo.

Homesick 21/12/07 17:21 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Il promettente e coloratissimo inizio - il party, le musiche, l'abbigliamento - potrebbe possedere un certo valore documenario su tendenze e società degli anni Sessanta; peccato che presto subentri una greve narrazione di fatti improbabili sfociante in un finale lieto benchè simpaticamente beffardo. Martine Malle - un po' hippy e un po' lolita - merita più di un'occhiata e i titoli di testa animati ben sintetizzano il senso della pellicola.

Dusso 15/02/12 18:25 - 1533 commenti

I gusti di Dusso

Giusti scrive che è da vedere, e in effetti è un film interessante e gradevole. Buono l'inizio con la scena della roulette russa, poi il film ha uno sviluppo interessante. Bravi i giovani protagonisti: Martine Malle (secondo le fonti dell'epoca scoperta dalla produttrice Marina Cicogna sulla spiagga di Saint Tropez) è una ninfetta conturbante sparita nel nulla dopo soli 3 film.

B. Legnani 21/07/13 17:00 - 4688 commenti

I gusti di B. Legnani

Sorprendente film presessantottino (all'inizio si vede pure Sabina Ciuffini!), che parte in modo drammatico, vira poi sulla commedia e poi sul "colpo grosso", il tutto sotto il segno dell'amoralità. Gran merito alla fotografia di Aldo Tonti e alla musica di Piccioni, ma è innegabile che Leonviola diriga con senso del ritmo e dell'azione, inserendo squarci che colpiscono (il pranzo in campagna). Il tutto è inverosimile, ma meno dei coevi Bond.
MEMORABILE: La lolita Malle guarda il vecchiardo e lecca la schiuma dela birra...

Herrkinski 15/12/18 06:07 - 5023 commenti

I gusti di Herrkinski

Dopo un inizio drammatico in stile "borghesi annoiati", bello ma invero abbastanza fuori luogo nell'economia del film, la vicenda si sviluppa intorno ai giovani rampolli che tentano una rapina in grande stile; i toni si smorzano ma il regista imprime un buon ritmo, mentre la sceneggiatura è ben studiata e fornisce battute credibili al giovane cast, il tutto coadiuvato da un'eccellente Ost e da una confezione tipicamente fine anni '60 particolarmente stilosa, a partire dai titoli di testa fatti a cartoon. Per chi ama il periodo, da vedere.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Amarcord • 28/11/12 16:07
    Disoccupato - 57 interventi
    Al film partecipano, non accreditati, Ray Lovelock e Sabina Ciuffini.