Cristiana monaca indemoniata

Media utenti
Anno: 1972
Genere: erotico (colore)
Note: Aka: "La vocazione", "Georgina, la nonne perverse", "Our Lady of Lust", "Loves of a Nymphomaniac", "To Erotiko album tis Kristianas"
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/10/11 DAL BENEMERITO TRIVEX
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Trivex 13/10/11 10:02 - 1490 commenti

I gusti di Trivex

Inconsueto e notevolmente scuro, pieno d'ombre ma anche con momenti d'atmosfera. Non è un film estremo, perché alla fine (almeno nella versione visionata) si vede pochino e certi momenti topici (tipo il fattaccio sull'aereo) sono realizzati con scarso successo. Se posso osare, direi che da Bergonzelli mi sarei aspettato qualcosa di diverso, ancor meno razionale di questa parabola un po' assurda. Personalmente potrei addirittura definirlo, almeno per la parte centrale, un incompreso decamerotico dei tempi moderni.

Uomomite 2/09/13 02:56 - 174 commenti

I gusti di Uomomite

La cifra stilistica di Bergonzelli è la frammentazione, i cambi d'atmosfera meravigliosamente a caso; anzi, spesso non si cambia neanche atmosfera, se ne sovrappongono direttamente due o più. Esempio: scena drammaticissima di lei che guida a folle velocità, perché, chiaramente, si vuole ammazzare. Cosa fa Bergonzelli? Le mette accanto un burino ciociaro che reagisce allo spavento sciorinando tutto il classico repertorio, alla sotto Manfredi, da commediaccia di serie Z. Il film è tutto così, è come salire su una giostra impazzita.

Deepred89 8/01/14 03:54 - 3283 commenti

I gusti di Deepred89

Forse ci starebbe il pallino singolo, ma sarebbe un peccato far inabissare nell'oceano delle vaccate tale assurdo, dozzinale e a suo modo imprevedibile miscuglio di generi e umori, peraltro recitato neanche malissimo e con curiose musiche tra il liturgico e il progressive. Forma grezzissima (e la marcia copia circolante non aiuta), con palesi riempitivi (l'interminabile striptease) e ampie cadute nel ridicolo, ma resta la forte sensazione di una premeditata presa in giro, verso la chiesa, gli hippies e gli spettatori. Sergio 1,5 - Spettatore 0.
MEMORABILE: Dopo che all'assurdo si somma il tragicomico, nel finalissimo un'aulica e seriosissima voce over mai sentita prima squarcia gli svolazzi prog. Poesia.

Marcolino1 22/11/16 15:44 - 503 commenti

I gusti di Marcolino1

La morigeratezza dei costumi e la trasgressione qui coinvolgono l'aspetto mistico-religioso in una parabola che disegna con puntualità una discesa (la morte sfiorata e la consapevolezza dell'umana fragilità e dell'effimero), una breve salita spirituale e infine un precipizio da rollercoaster. Il tutto senza calcare la mano in modo pesante, né toni sentenziosi e biblici, con un linguaggio più da commedia erotica che da film mistico. La protagonista dal nome ironicamente ambiguo riprende la carica trasgressiva della studentessa del film precedente.
MEMORABILE: La scena onirica sugli scogli al mare dove Cristiana viene invitata a togliersi l'abito monacale e a pensarci bene se prendere i voti o no.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Buiomega71 • 28/06/15 10:04
    Pianificazione e progetti - 21912 interventi
    Direttamente dalla collezione privata di Buiomega71, la vhs Avo Film:

    Ultima modifica: 28/06/15 13:35 da Zender
  • Homevideo Deepred89 • 28/06/15 15:25
    Comunicazione esterna - 1426 interventi
    Per caso è l'edizione che sui titoli di testa ha il titolo "Georgina, la nonne perverse"?
  • Homevideo Buiomega71 • 28/06/15 17:50
    Pianificazione e progetti - 21912 interventi
    Deepred89 ebbe a dire:
    Per caso è l'edizione che sui titoli di testa ha il titolo "Georgina, la nonne perverse"?

    Sì, i titoli di testa sono in francese e riportano quel titolo
  • Homevideo Geppo • 30/04/16 18:14
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Il film è stato proiettato in Germania al Festival del cinema di genere italiano di Norimberga il 02 aprile 2016.
    Il 35mm proiettato ha i titoli di testa in italiano. Durata effettiva: 1h38m18s



    Qui vediamo il master della VHS coi titoli di testa in francese. Durata effettiva 1h34m50s:

    Ultima modifica: 2/05/16 11:12 da Zender
  • Homevideo Digital • 30/04/16 18:55
    Segretario - 3036 interventi
    Speriamo che a questo punto esca l'edizione crucca con audio italiano!!
  • Homevideo Geppo • 30/04/16 19:12
    Addetto riparazione hardware - 4022 interventi
    Digital ebbe a dire:
    Speriamo che a questo punto esca l'edizione crucca con audio italiano!!

    Il 35mm proiettato era in italiano comunque.
  • Homevideo Saimo • 5/09/17 10:54
    Disoccupato - 226 interventi
    Geppo ebbe a dire:
    Il film è stato proiettato in Germania al Festival del cinema di genere italiano di Norimberga il 02 aprile 2016.
    Il 35mm proiettato ha i titoli di testa in italiano.
    La stessa copia 35mm sarà proiettata a Trieste il 16 settembre, in double bill con La cugina del prete di Wes Craven.