Animanera

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Anno: 2008
Genere: thriller (colore)
Note: Aka "Anima nera".
Numero commenti presenti: 5
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/02/09 DAL BENEMERITO HOMESICK POI DAVINOTTATO IL GIORNO 14/09/12
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Homesick 11/05/09 07:47 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La pedofilia, argomento tragicamente attuale, è senz’altro trattato in modo crudo e realistico, risalendo anche alle origini psicologiche della perversione del mostro, ma la conduzione generale lascia assai insoddisfatti: sceneggiatura piatta – squarciata solo dalle esplosioni di rabbia bestiale di Friello e dalla morte della Cavallotti - , puerile meccanismo thrilling, personaggi caricaturali (dalla coppia indagatrice Desideri-Ward ai depravati bavosi e ripugnanti), musiche eccessive. Più che di cinema, tira aria di cronaca televisiva.

Undying 20/06/09 02:27 - 3841 commenti

I gusti di Undying

Dolorosa immersione, senza rèmora e senza filtro, nella struttura di una mente folle e malata. Se la causa dell'impensabile deviazione sessuale che affligge un (apparentemente) rispettabile amministratore di condominio viene esemplificata da un trauma infantile penosamente tirato in ballo - il padre padrone, abile di cinghia, sboccato e pure porcone - il resto del film gioca con impressionante lucidità sull'avvicinamento, il coinvolgimento, il corteggiamento ovvero il calcolato (pedo)filo a minorenni trascurati da distratti genitori. Risoluzione conclusiva nata sulla scia di Mio caro assassino.

Cotola 3/07/09 00:07 - 7413 commenti

I gusti di Cotola

Fiction o cinema? Lo spettatore, infatti, non può non essere confuso dinanzi a tanti volti televisivi (spesso protagonisti di soap) che recitano peggio della filodrammatica e dinanzi a una pellicola infarcita di luoghi comuni sulla pedofilia che ormai non si troverebbero neanche nei Bignami di sociologia, psicologia e criminologia. Un tema così serio avrebbe meritato ben altro trattamento. Ma da un regista del genere ed attori di tal fatta cosa ci si poteva aspettare? Al di là degli intenti, impresentabile sotto tutti i punti di vista.

Capannelle 12/11/09 10:41 - 3698 commenti

I gusti di Capannelle

Coraggioso affrontare il tema pedofilia. Altrettanto coraggioso spacciare questo come un film. Il copione infatti è elementare: personaggi mai sfumati, snodi narrativi che fanno sorridere (il fermacravatta, l'epilogo nell'appartamento della famiglia). Il parco attori da denuncia, si salva qualcosa solo di Friello. Punte memorabili di ridicolo nelle espressioni serio/drammatiche della Desideri (vedi l' analisi degli omicidi o la moglie del pedofilo) e nelle sue corse acchiappa-mostro (una falcata degna di Paris Hilton).

Pigro 15/07/10 12:27 - 7709 commenti

I gusti di Pigro

Tenta di copiare un classico del cinema Usa (la caccia al serial killer), ma con sfondo sociale (la pedofilia). Però, nonostante una discreta cura tecnica, il resto naufraga nella piattezza da fiction tv, in una storia pietosa con morale (il pedofilo colpisce i bambini di genitori distratti per esorcizzare le violenze subite), in una sceneggiatura insulsa e con terribili dialoghi esplicativi, in un tripudio di banalità e retorica costellata da simbolismi elementari (uno su tutti: i movimenti ferini del criminale attorno alla sua preda). Mah...
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Schramm • 16/08/12 12:35
    Risorse umane - 6703 interventi
    Cotola ebbe a dire: Leggo solo ora la presunta notizia di Scotland Yard. Avendo visto il film non la posso ritenere vera. Se così fosse allora i cittadini inglesi avrebbero poco da stare tranquilli. come volevasi dimostrare. chiunque lo troverebbe se non impossibile almeno altamente improbabile...
  • Discussione Zender • 16/08/12 12:38
    Consigliere - 43835 interventi
    Perchè era un'info sballata, per l'appunto, ed era stata tolta. E anzi, andrebbe tolto tutto. Non ha senso tenere cose già verificate come sballate.
    Ultima modifica: 16/08/12 12:40 da Zender
  • Discussione Schramm • 16/08/12 12:40
    Risorse umane - 6703 interventi
    sballata perché? era di un giurista che aveva pure visto il film...
    Ultima modifica: 16/08/12 12:40 da Schramm
  • Discussione Zender • 16/08/12 12:41
    Consigliere - 43835 interventi
    Non c'è scritto nulla nel blog. Clicca pure...
  • Discussione Schramm • 16/08/12 12:43
    Risorse umane - 6703 interventi
    non è infatti stata tolta, solo spostata: http://giustiziaintelligente.blogspot.it/2008/09/anima-nera.html
  • Discussione Schramm • 16/08/12 12:46
    Risorse umane - 6703 interventi
    ma poi non capisco, se un sito o un blog vengono chiusi per chissà quali motivi, una notizia diviene di default falsa o sballata? boh.
  • Discussione Zender • 16/08/12 12:54
    Consigliere - 43835 interventi
    Allora lasciamo solo questa, come testimonianza del presunto spot promozionale. Il problema è appunto che su internet i link il più delle volte scompaiono.
  • Discussione Zender • 16/08/12 12:56
    Consigliere - 43835 interventi
    Schramm ebbe a dire: ma poi non capisco, se un sito o un blog vengono chiusi per chissà quali motivi, una notizia diviene di default falsa o sballata? boh. Chi ha detto che diventa sballata? Io mi riferivo alla prima info scritta da Undying (che poi l'aveva evidentemente cancellata). E comunque se non esiste più il link chi dice che sia invece corretta? Chi ha modo di verificare cosa diceva il testo (magari ulteriormente smentito) se non c'è più modo di leggerlo al link, tale testo?
    Ultima modifica: 16/08/12 12:58 da Zender
  • Discussione Schramm • 16/08/12 13:03
    Risorse umane - 6703 interventi
    beh, su internet i testi si rimpallano, specie se inerenti a bufale eclatanti simili...in ogni caso ti sfido a terminare il film convenendo che possa essere oggetto di studio o punto di riferimento di indagini per scotland yard...
  • Discussione Zender • 16/08/12 13:11
    Consigliere - 43835 interventi
    Mah, io non ho idea di cosa possa prendere o non prendere Scotland Yard e non so per esattamente quali motivi. Dovrebbe essere Scotland Yard a dirlo (e non credo lo farà mai). Non mi è parso di trovarci elementi utili a non so cosa, ma nemmeno sono stato troppo attento alla cosa giacché non sapevo della questione.