Animales humanos

Media utenti
Titolo originale: Animales Humanos
Anno: 2020
Genere: horror (colore)
Regia: Lex Ortega
Note: Aka "Human Animals".
Numero commenti presenti: 4
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/07/21 DAL BENEMERITO ANTHONYVM
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Anthonyvm 20/07/21 15:31 - 3031 commenti

I gusti di Anthonyvm

Bimba viene morsa dal cane dei vicini, i genitori fanno sopprimere l'animale ma gli squilibrati padroni se la legano al dito. Uno step in avanti per l'Ortega di Atroz, che passando dai reietti della società agli incubi della middle-class subisce un redditizio imborghesimento stilistico. Prima parte intensa ed eticamente ostica (sia per i cinofili sia per i cinofobi), seconda incanalata nelle formule dell'horror mainstream da home-invasion, ma discretamente tesa e violenta. Nel complesso un'onesta parabola sull'insensata bestialità della vendetta, più anti-umanista che animalista.
MEMORABILE: Le immagini di mattatoi all'inizio; Il morso; L'esecuzione del cane; Le realistiche ferite gambali del padre; Lo sfogo con mazza da golf; Il finale.

Daniela 25/07/21 21:48 - 10667 commenti

I gusti di Daniela

In un elegante quartiere residenziale, due famiglie entrano in urto quando la bambina della prima viene morsa dal cane che appartiene alla seconda... Horror messicano originale non tanto nello sviluppo quanto nelle premesse. La prima parte infatti spiazza: i vicini animalisti vegani sembrano amichevoli anche se un poco invadenti mentre la reazione dei genitori della bimba si traduce in una "vendetta" insensata. Quel che segue è una home invasion ben condotta ma più ordinaria nella sua efferatezza, anche se culminante in un epilogo di rara crudeltà. Film inquietante, cattivo. 

Bubobubo 31/07/21 15:40 - 1530 commenti

I gusti di Bubobubo

Questione antica come il mondo, quella del rapporto fra colpa e responsabilità: chi è senza peccato è meglio non scagli nessuna pietra, pena il ribaltamento del disequilibrio specista fra uomo e animale nel più classico (e sanguinario) degli homo homini lupus. Un lustro dopo la macelleria messicana (è il caso di dirlo) di Atroz Ortega torna con la sua rivisitazione sociale dell'home invasion: pretesto tutto sommato labile, ma ingombrante quanto basta per impedire di prendere coerentemente le difese di una o dell'altra parte. Se tutto è caos, tutti sono a loro modo malvagi: eureka.
MEMORABILE: Cane peluche in regalo; Il lontano rintocco del sonaglio di un cane elettrificato; Ripensamento dell'ultimo momento.

Kinodrop 1/08/21 19:35 - 1959 commenti

I gusti di Kinodrop

I comportamenti di una famiglia di sfegatati animalisti diventeranno violenti quando il loro cane verrà soppresso, dopo aver azzannato il braccio alla figlia dei vicini. Seguirà il perseguimento di una faida che nella mente squilibrata dei due vendicatori pone sullo stesso piano etico un pastore tedesco e la tenera bambina, che porterà a sanguinosi esiti e a un finale raccapricciante. Un horror messicano che dà una versione non comune al tema dell'home invasion, puntando sulla crudezza delle scene più forti e su uno (pseudo) dilemma morale, pur conservando i tratti propri del genere.
MEMORABILE: La fine del povero cane; Il terzo vicino ci rimette la pelle; Le maschere dei vendicatori; La madre infierisce con la mazza da golf e perde tempo.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.