Cerca per genere
Attori/registi più presenti

I VAMPIRI DELLO SPAZIO

All'interno del forum, per questo film:
®  I vampiri dello spazio
Titolo originale:Quatermass II
Dati:Anno: 1957Genere: fantascienza (colore)
Regia:Val Guest
Cast:Brian Donlevy, Michael Ripper, Sidney James, Bryan Forbes, John Longden, Vera Day
Note:Scritto da Nigel Kneale. Con "L'astronave atomica del dottor Quatermass" e "L'astronave degli esseri perduti" fa parte della trilogia classica di Quatermass; ognuno dei tre è il remake di una serie in 6 puntate della BBC.
Visite:659
Il film ricorda:2022 I sopravvissuti (a Brainiac)
Filmati:
M. MJ DAVINOTTI JR: MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 12
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione

ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 16/12/12 11:39 - 3008 commenti

Seconda avventura dell'indisponente ma efficace prof. Quatermass, alle prese stavolta con una sedicente fabbrica di OGM ante litteram (rispetto alla vulgata sugli OGM, quantomeno... ). Lo scioglimento - non solo figurato - lascia qualche dubbio (ma se si sono già inseriti nei gangli del potere com'è che i beccaccioni alieni si fanno poi infinocchiare?) e tuttavia il film ha un fascino naif e tollera l'usura.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Pigro 7/1/10 9:13 - 7103 commenti

Invasione aliena di esseri mostruosi che costruiscono un impianto segreto di ammoniaca per sopravvivere sulla terra. Ottimo film della serie di Quatermass che conferma il buon livello del primo, ancora una volta con una buona miscela di ingredienti, dalla pura s/f al poliziesco fino a un tocco di ritratto sociale con la rivolta degli operai del tranquillo villaggio tenuti all'oscuro e vessati dai padroni extraterrestri. Certo, la corsa in stile papera di Quatermass non è il massimo, ma la tensione c'è e il ritmo pure, e la storia tiene.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Cotola 3/3/16 19:19 - 6774 commenti

Secondo capitolo della saga che presenta più o meno gli stessi pregi e difetti del primo: soprattutto ha il demerito di essere invecchiato male non tanto per la mancanza di effetti speciali che si può accettare in un film a basso budget come questo, ma per lo scarso interesse che la trama suscita nello spettatore. Il plot in sè non sarebbe male, ma è afflitto da ritmi troppo blandi che non vengono rivitalizzati da idee nuove, avvincenti o particolari. Si lascia guardare, ma nulla più.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Daniela 17/3/13 14:59 - 7419 commenti

Una base top-secret dove ufficialmente viene prodotto "cibo sintetico" nasconde in realtà l'avamposto di una invasione aliena blobbosa che si diffonde contaminando gli umani e facendoli così diventare automi privi di volontà... Meno intrigante e misterioso del primo capitolo, ma forse più efficace, questa nuova avventura dell'"antipatico" Quatermass si muove sul terreno della fantascienza con passo spedito, facendosi perdonare qualche incongruenza e la modestia delle scene d'azione grazie alla bella storia ed una ambientazione industriale assai efficace. Un piccolo prezioso classico.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La discesa per la scalinata esterna dell'uomo impeciato e fumante.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rebis 14/6/13 21:48 - 2072 commenti

Le vaghe allusioni al prototipo e Quatermass che perde le connotazioni sprezzanti e boriose dell'originale per assumere uno spirito sinceramente umanitario, commutano questo secondo capitolo - e tutti i successivi - in un seguito ideale, una variazione sul tema volta a una nuova e più approfondita rappresentazione degli invasori alieni, sempre più espressione di una forza ancestrale e maligna promanante dagli abissi dell'Universo. Livido, serrato, immerso in una scenografia geometrica, industriale che trasfigura in angoscia sociale e follia, rimane un affascinante esempio di sci-fi britannica.
I gusti di Rebis (Drammatico - Horror - Thriller)

Ciavazzaro 8/7/08 10:15 - 4682 commenti

Bellissimo. Uno dei migliori esempi di fantascienza made in England (e forse il migliore della saga di Quatermass). Donlevy è un ottimo interprete, misurato e fine, e nel cast vi sono alcuni ottimi caratteristi come Ripper (un cittadino) e Marianne Stole (una veterana dei generi horror e fantasy, in Inghilterra). Da vedere la scena finale nella fabbrica. Un'ottima atmosfera, un po' di sangue qua è là.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il finale.
I gusti di Ciavazzaro (Giallo - Horror - Thriller)

Brainiac 7/1/09 21:45 - 1081 commenti

La migliore fantascienza è quella che non invecchia. Ebbene, questo film, datato 1957, parla di un complotto alieno che coinvolge i politici, che a loro volta coprono una presunta fabbrica di cibo sintetico che omologa la razza umana. Incredibile l'attualità delle tematiche, ritmata la sceneggiatura, vivido il bianco e nero. Solo un po' troppo imbolsita la parte action (il bravo Donlevy che corre è veramente goffo e improbabile è la sua fuga in macchina con 5 soldati che gli scaricano le mitragliette addosso). Bello e terribilmente attuale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Un poliziotto va dal suo superiore per raccontargli delle trame aliene, ma si accorge che anch'egli ha un'orrenda piaga, il marchio degli invasori.
I gusti di Brainiac (Commedia - Gangster - Horror)

Rufus68 8/11/16 21:49 - 2129 commenti

Inferiore al capostipite. Il film si lascia, però, gustare con piacere. Residua, infatti, non solo la malia del chiaroscuro, ma anche l'attraente contraddizione di fondo della serie: quella fra uno scoperto positivismo scientista e una (latente) sfiducia nel progresso dell'umanità (nei cui recessi si nasconde la minaccia e l'ignoto). Non estranee al testo sono, forse, certe preoccupazioni ideologiche da Guerra Fredda (i servi delle entità aliene, marchiati a fuoco). Bravo Donleavy, al solito.
I gusti di Rufus68 (Drammatico - Fantascienza - Horror)

Nicola81 15/8/18 16:04 - 1505 commenti

Nella sua seconda avventura, il professor Quatermass, sempre ben interpretato da Donlevy (al netto di una certa goffaggine nelle scene d'azione), perde molti dei suoi tratti indisponenti prodigandosi in tutti i modi per fronteggiare una nuova e ancora più subdola, invasione aliena. Anche stavolta le apparizioni mostruose smorzano un po' la tensione, ma i riferimenti alla fabbrica di cibo sintetico sono di sinistra attualità. Guest dirige sempre con ritmo e concisione. Nei panni dell'ispettore Lomax stavolta troviamo John Longden.
I gusti di Nicola81 (Gangster - Poliziesco - Thriller)

R.f.e. 30/8/10 18:55 - 819 commenti

Fatto curioso, uno dei primissimi articoli che scrissi - se non ricordo male, il secondo in assoluto - s'intitolava proprio "Il 'caso' Quatermass" ed apparve sul primo numero della fanzine bolognese Proposta SF. E in quel lungo articolo scrivevo che il secondo episodio era il mio preferito. Per me le cose non sono cambiate, in relazione a questo film: a mio parere è probabilmente il migliore dell'intera serie, senz'altro uno degli esempi da conservare della science fiction britannica d'antan.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Modo 15/10/12 10:35 - 659 commenti

Splendido secondo episodio di Quatermass, più avvincente e "sinistro". Oltre a essere fantascientifico tocca temi ancora avvincenti e attuali. Il bianco e nero è sempre molto avvolgente e gli conferisce quel tocco di vissuto tra il reale e il surreale. Brian Donlevy sempre burbero e goffo nel complesso convince sempre e sicuramente lascia la sua impronta.
I gusti di Modo (Commedia - Drammatico - Fantascienza)

Anthonyvm 13/7/18 23:58 - 619 commenti

Altro buon sci-fi di Val Guest con il dottor Quatermass, questa volta alle prese con un'invasione aliena più subdola e silenziosa rispetto a quella del precedente. Molto interessante il clima paranoico che regge la prima parte del film, fra personaggi ambigui, misteri e segreti governativi. Quando il mistero viene chiarito e le creature aliene fanno la loro comparsa non si può che sorridere per il loro effetto goffo, ma tutto il climax di suspense e di indagine che anticipa il finale valgono il prezzo del biglietto. Godibile e interessante.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La prima visita di Quatermass alla fabbrica, che sfocia nella tragedia; Il finale coi mostruosi blob gommosi.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)