Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• CHERNOBYL (5 EPISODI)

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 8
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/6/19 DAL BENEMERITO COYOTE
PROSSIMAMENTE: un nuovo commento (firmato XAMINI) a questo film verrà pubblicato il giorno 19/7/19 alle 13:30


Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Puppigallo 10/7/19 11:11 - 4300 commenti

Serie impressionante, sia dal punto di vista visivo (le conseguenze), che umano e morale. Un fulgido esempio di anteposizione della Nazione a tutto, persone comprese (l'esaltazione dell'assurdo). Girata senza filtri, senza giustamente dare inutili speranze, precipita chi la vede in un gorgo di ipocrisia umana, dove solo pochi elementi (la scienziata, che fungerà da coscienza, il protagonista e chi gli viene affiancato dal partito) ne escono in maniera dignitosa. Senza contare i poveretti mandati allo sbaraglio (eroi-vittime inconsapevoli). Sembra quasi di percepire la radioattività. Da vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La figura del capo dei minatori; I tre che eliminano gli animali radioattivi; Il processo, con spiegazione di ciò che è successo (il bottone rosso).
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Tarabas 9/7/19 12:09 - 1597 commenti

Cominciamo dal finale. Dopo aver familiarizzato coi protagonisti, è impressionante vederne i veri volti nei filmati e nelle foto di repertorio. Gli eroi e i colpevoli, i coraggiosi e i pavidi hanno quasi tutti pagato un prezzo altissimo per essere stati a Chernobyl in quei giorni. La miniserie è un gioiello di intensità narrativa, tre protagonisti eccellenti e una profonda onestà intellettuale che evita facili suggestioni ed effettacci. Non ci sono santini né scorciatoie hollywoodiane. Serie dell'anno e sarà difficile fare meglio, nel 2019.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Daniela 10/7/19 21:31 - 7925 commenti

Cosa succede se si prende un evento drammatico universalmente noto ma dai contorni ancora non del tutto definiti e lo si affronta con scrupolo documentario scevro da spettacolarizzazioni forzate quanto inutili, potendo contare su una fotografia livida superba, una colonna sonora minimalista assai suggestiva, interpretazioni tutte pregevoli. Una delle serie tv più coinvolgenti degli ultimi anni che riesce ad appassionare come un buon thriller e suscita più impressione di un catastrofico ben girato. Bonus ulteriore: spinge ad approfondire l'argomento, a saperne di più. Capolavoro.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: I minatori seminudi; La vecchia con la mucca; L'abbattimento degli animali domestici che gli sfollati hanno dovuto abbandonare .
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Piero68 11/7/19 15:19 - 2632 commenti

Una delle migliori serie di sempre. HBO fa ancora centro con un prodotto che riesce a mettere insieme argomento reale e interessantissimo a una cifra tecnica con pochi precedenti nella storia delle fiction. Impeccabile ricostruzione degli anni 80 sia nel clima politico che materialmente con l'utilizzo di attrezzature e oggetti di scena che catapultano lo spettatore indietro di trent'anni. Ritmo tesissimo per tutta la durata, coadiuvato da un montaggio pressoché perfetto. Grandissimo cast e ottima regia. In una parola: monumentale.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Tutta la prima puntata; Ignatenko devastato dalle radiazioni; Ministro e minatori a confronto; Il rapporto tra Shcherbina e Legasov.
I gusti di Piero68 (Azione - Fantascienza - Poliziesco)

Anthonyvm 15/7/19 17:54 - 860 commenti

Davvero un ottimo resoconto della nota tragedia, sia per chi ha vissuto la notizia all'epoca dei fatti, sia per chi ne ha solo sentito parlare. La narrazione è perfettamente bilanciata fra storia e umanità, elencando con puntualità i principali avvenimenti e soffermandosi al contempo sulle reazioni dei protagonisti. Il dolore delle famiglie, la verità celata e la rabbia di chi ne è consapevole, la condanna di chi si sacrifica per il bene del mondo. Il dramma è dunque frammentato in tante piccole realtà, ma spaventosamente omogeneo. Da vedere.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli effetti delle radiazioni sui vigili del fuoco, terrificanti; La caccia agli animali contaminati; Il processo e la scomoda verità enunciata.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Pesten 23/6/19 9:37 - 493 commenti

Storia che tutti conoscono nelle sue versioni più o meno ufficiali. Eppure si rimane incollati allo schermo per un binge watching totale grazie alla bravura nell'esposizione, all'atmosfera oscura e opprimente, alla ricostruzione certosina dei dettagli, sia piccoli che grandi. Una delle migliori serie tv uscite negli ultimi anni; dopo l'episodio finale ci si dispera che siano così pochi. L'impianto fotografico è da spavento, sembra di essere davvero tra le macerie del reattore appena esploso, le storie umane sono cariche di intensità.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)

Coyote 14/6/19 16:24 - 185 commenti

Molta più drammaticità che suspense, in questa meravigliosa serie targata HBO. Si parte dall’esplosione e si ricostruiscono con grande cura scenografica e fotografica i giorni e i mesi successivi, delineando personaggi memorabili nel bene e nel male. Nonostante la storia sia in parte nota, la profondità di osservazione tiene lo spettatore incollato allo schermo per tutta la durata e non mancano le scene memorabili. In modo impeccabile, l’ultimo dolente episodio si ricollega al primo, chiudendo circolarmente la narrazione.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Gli spettatori dell’esplosione dal ponte; La mattanza degli animali; La ricostruzione dell’incidente nell’ultimo episodio.
I gusti di Coyote (Drammatico - Giallo - Poliziesco)