LOCATION VERIFICATE di Tolgo il disturbo (1990)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Canale Monterano (Roma) • Grand Hotel Terme di Stigliano

Il manicomio dove stava Gassman prima di tornare a casa

M Roma • Piazza della Bocca della Verità

La piazza dove Rosa (Holtkamp) e il nonno (Gassman) incontrano il barbone Diogene

M Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) • Collegio Rosmini

Il collegio del Sacro Cuore nel quale Rosa (Holtkamp) viene trasferita da Roma

M Roma • Ex convento dei Santi Bonifacio e Alessio

La prestigiosa scuola privata frequentata da Rosa, la nipote Augusto Scribani (Gassman)

M Roma • Monte dei Paschi di Siena

La banca dove era direttore Augusto (Gassman) fino al momento del ricovero in manicomio

Stresa (Verbano-Cusio-Ossola)

Il bar dove si incontrano per l’ultima volta Rosa (Holtkamp) e il nonno Augusto (Gassman)

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Markus • 17/07/08 22:36
    Scrivano - 4811 interventi
    L'ex manicomio che ha cessato l'attività (nel film, Gassman fa la parte di un anziano che ritorna nella sua vecchia casa romana dopo 18 anni passati lì dentro), è la multilocation Grand Hotel Stigliano, ovvero la pensione di Pensione paura.




    Qui addirittura uno dei caseggiati fotografati da Legnani (vedi approfondimento relativo) che non avevano trovato corrispondenza in quel film la trovano qui (nd Zender)!




    Questo un raro interno:

  • Travis • 2/08/12 16:06
    Magazziniere - 583 interventi
    La prestigiosa scuola privata frequentata da Rosa (Holtkamp), la nipote Augusto Scribani (Gassman), è ospitata nell'ex convento dei Santi Bonifacio e Alessio, adiacente all'omonima basilica e situato in Via di Santa Sabina 2 a Roma. Nella realtà è sede dell'Istituto nazionale di studi romani.


  • Mauro • 2/11/14 08:29
    Disoccupato - 10757 interventi
    La banca dove era direttore Augusto Scribani (Gassman) fino al momento del ricovero in manicomio è una filiale del Monte dei Paschi di Siena, situata in Viale dei Parioli 142 a Roma.


  • Mauro • 3/11/14 09:49
    Disoccupato - 10757 interventi
    La piazza dove, durante una passeggiata notturna, Rosa (Holtkamp) e il nonno Augusto Scribani (Gassman) incontrano il barbone Diogene (Falaise-Hodson) è Piazza della Bocca della Verità a Roma. La tettoia di fortuna sotto la quale vive Diogene:



    La ripresa dalla tettoia inquadra l’Arco di Giano alle spalle di Gassman:


  • Mauro • 3/11/14 09:52
    Disoccupato - 10757 interventi
    Il collegio del Sacro Cuore nel quale Rosa (Holtkamp) viene trasferita da Roma dopo esser scappata di casa per raggiungere il casale dove era andato a vivere il nonno Augusto Scribani (Gassman) è Villa Ducale, situata in Corso Umberto I 15 a Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) e sede del Centro Internazionale di Studi Rosminiani. Fu già collegio per bimbi in Mani di fata.


  • Mauro • 4/11/14 07:31
    Disoccupato - 10757 interventi
    Il bar dove si incontrano per l’ultima volta Rosa (Holtkamp) e il nonno Augusto Scribani (Gassman), salito da Roma al nord per vedere la nipote, era stato allestito sulla terrazza panoramica antistante la darsena di Palazzo Borromeo, sull’Isola Bella (Stresa, Verbano-Cusio-Ossola). Il momento del saluto tra nonno e nipote:



    Partita la ragazzina, Gassman si alza, scende i gradini che si trovavano alle spalle dei tavolini e percorre danzando il vialetto che conduce alla darsena, con vista sull’Isola dei Pescatori:


  • Zender • 4/11/14 08:15
    Pianificazione e progetti - 45728 interventi
    Grazie Mauro, radarizzata.