LOCATION VERIFICATE di Maraviglioso Boccaccio (2015)

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Bassano Romano (Viterbo) • Palazzo Giustiniani Odescalchi

Il castello dove abitano il duca Tancredi di Salerno (Arena) e la figlia Ghismunda (Smutniak) (interni)

M Pistoia • Piazza Duomo

La piazza dove una ragazza viene baciata da un nobile appestato (Guidelli)

M Castel Sant'Elia (Viterbo) • Chiesa di Sant’Elia

La chiesa di Firenze nella quale un gruppetto di giovani si raduna prima di fuggire dalla città appestata (interno)

M Firenze • Villa La Sfacciata

La villa in cui il gruppo di giovani si riunisce per sfuggire alla peste nera

M San Quirico d'Orcia (Siena) • Cappella della Madonna di Vitaleta

La chiesetta in cui viene abbandonato il corpo di Monna Catalina (Puccini)

Pienza (Siena)

La chiesa di Firenze nella quale un gruppetto di giovani si raduna prima di fuggire dalla città appestata (esterno)

Pienza (Siena)

Il castello dove abitano il duca Tancredi di Salerno (Arena) e la figlia Ghismunda (Smutniak) (esterni)

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Samuel1979 • 16/12/18 00:24
    Call center Davinotti - 3130 interventi
    La chiesetta in cui viene abbandonato il corpo di Monna Catalina (Puccini) è la Cappella della Madonna di Vitaleta presso San Quirico D'orcia (SI), lungo la SP146 di Chianciano. Non ho potuto fare di meglio perché la zona è proprietà privata, non ci si può avvicinare:


  • Samuel1979 • 17/12/18 00:11
    Call center Davinotti - 3130 interventi
    La villa in cui il gruppo di giovani si riunisce per sfuggire alla peste nera è come noto Villa la Sfacciata che si trova in Via Volterrana 82 a Firenze:


  • Mauro • 20/04/21 08:33
    Disoccupato - 9915 interventi
    La piazza dove una ragazza viene baciata da un nobile appestato (Guidelli) è Piazza del Duomo a Pistoia. Questo è il momento nel quale l’uomo ferma il gruppo di donne tra le quali c’è la donna che bacerà:

  • Mauro • 21/04/21 08:33
    Disoccupato - 9915 interventi
    La chiesa di Firenze nella quale un gruppetto di giovani si raduna prima di fuggire dalla città appestata ha duplice natura e in entrambi i casi non si tratta di una chiesa fiorentina.

    INGRESSO
    Il portone dal quale il gruppetto esce dopo aver preso la decisione di lasciare la città è quello della Cattedrale dell'Assunta, situata in Piazza Pio II a Pienza (SI):



    INTERNO
    L’interno è quello della Basilica di Sant'Elia, situata in Via delle Stallette a Castel Sant'Elia (VT):


  • Mauro • Ieri 08:19
    Disoccupato - 9915 interventi
    Il castello dove abitano il duca Tancredi di Salerno (Arena) e la figlia Ghismunda (Smutniak) ha duplice natura.

    ESTERNI
    Il cortile è quello del Castello di Spedaletto, situato in Località Spedaletto a Pienza (SI) (sempre lì c'è anche la bottega del fabbro che inizierà una relazione con Ghismunda):



    INTERNI
    Gli interni del castello sono stati girati a Palazzo Giustiniani Odescalchi, situato in Piazza Umberto I a Bassano Romano (VT). Viene, tra gli altri ambienti, mostrata la Sala dei Cesari, per l’occasione dotata di affreschi posticci non esistenti nella realtà. Confrontiamo con Novelle licenziose di vergini vogliose, alla cui scheda rimandiamo per la dimostrazione: