LOCATION VERIFICATE di Colpi di fortuna

LOCATION DEL FILM GIÀ TROVATE

M Roma • Villa Miani

La villa che Walter Biffi (Greg) regala a Felice Mammola (Lillo)

M Ronciglione (Viterbo) • Stazione ferroviaria di Ronciglione

La stazione in cui Lillo e Greg giocano per finta a tennis

Rovereto (Trento)

Il negozio di giocattoli davanti alla cui vetrina Walter (Greg) si ferma

Roma

La villetta dove Felice Mammola (Lillo) abita con moglie e figli

Napoli

La palazzina dove abita Piero (Kessisoglu)

Napoli

Il club privato nel quale Piero (Kessisoglu) e Mario (Bizzarri) vanno a riconsegnare il cane

Napoli

La palazzina dove abita il tassista che aveva dato un passaggio a Piero (Kessisoglu)

Castel Volturno (Caserta)

Il centro sportivo dove il Napoli è in ritiro

Napoli

La casa dove abita Barbara (Trotta), la donna della quale si è invaghito Piero (Kessisoglu)

Arco (Trento)

L’azienda di abbigliamento in chachemire del superstiziosissimo Gabriele Brunelli (De Sica)

Trento

L’albergo nel quale risiede Gabriele Brunelli (De Sica)

Trento

La piazza dove il Cabriolet di Gabriele Brunelli (De Sica) viene colpito dalla jella

Trento

l palazzo dove ha lo studio l’agopunturista di Gabriele Brunelli (De Sica)

Trento

Il ristorante il cui "dehors" viene devastato dal passaggio di un camion

Roma

Il ristorante mongolo dove Gabriele Brunelli (De Sica) ha un pranzo di lavoro con Narambaatar

LOCATION VERIFICATE

  • Qui di seguito le location del film che sono state da noi verificate, controllate e inserite nel radar (quando non di passaggio).
  • Ppella • 3/10/18 10:36
    Disoccupato - 2 interventi
    EPISODIO “UNA PAZZA EREDITÀ”
    La stazione in cui Lillo e Greg giocano per finta a tennis è quella di Ronciglione (VT), in via Civitavecchia:


  • Mauro • 27/10/18 08:27
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "UNA PAZZA EREDITÀ"
    Il negozio di giocattoli davanti alla cui vetrina Walter Biffi (Greg) si ferma incantato ad ammirare un razzo esposto è in realtà il negozio di moda Sisley, situato in Via Roma 1 a Rovereto (Trento). La scena è stata girata nella confluente Via Mazzini:


  • Mauro • 27/10/18 08:28
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "UNA PAZZA EREDITÀ"
    La villetta dove Felice Mammola (Lillo) abita con moglie e figli è in realtà l’Hotel Villa Lanusei, situato in Via Mistretta 3 a Roma, una traversa di Via Casilina Vecchia. Grazie al mio amico Luca per l’aiuto fornito. Questo l’ingresso alla villetta su Via Mistretta:




    Sul retro c’è il giardino che sarà sistemato dai figli del Mammola con l’aiuto di Walter Biffi (Greg):




    Il controcampo del giardino prima del “restyling” ci mostra l’unica inquadratura esterna diretta della villetta:


  • Mauro • 28/10/18 08:36
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "UNA PAZZA EREDITÀ"
    La villa che Walter Biffi (Greg) regala a Felice Mammola (Lillo) dopo essersi arricchito investendo in azioni aerospaziali è la multilocation Villa Miani di Roma, della quale QUI TROVATE LO SPECIALE.

  • Mauro • 28/10/18 08:37
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "SBORNIA D’AMORE"
    La palazzina dove abita Piero (Kessisoglu) si trova in Via Orazio 36 a Napoli:


  • Mauro • 29/10/18 08:41
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "SBORNIA D’AMORE"
    Il club privato nel quale Piero (Kessisoglu) e Mario (Bizzarri) vanno a riconsegnare il cane del proprietario con la speranza di ritrovarvi anche la giacca di Mario con la ricevuta del lotto nella finzione si trova in Via Val Secchi 3; in realtà si tratta del Circolo Canottieri Napoli, situato in Via Giardini Molosiglio 1 a Napoli:


  • Mauro • 29/10/18 08:42
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "SBORNIA D’AMORE"
    La palazzina dove abita il tassista che la notte precedente aveva dato un passaggio a Piero (Kessisoglu) e nella quale questi si presenta per recuperare la giacca contenente la ricevuta del lotto in realtà è il Centro Congressi Federico II, situata in Via Partenope 36 a Napoli. Questa è l’unica inquadratura dell’ingresso (immediatamente fuori inquadratura, sulla destra):



    La porzione della facciata posta a sinistra dell’ingresso:


  • Mauro • 30/10/18 08:27
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "SBORNIA D’AMORE"
    Il centro sportivo dove il Napoli è in ritiro e nel quale Piero (Kessisoglu) e Mario (Bizzarri) si presentano per incontrare Hamšík è Marina di Castello Resort, Golf & Spa, situato al km 35,3 della Via Domitiana a Castel Volturno (Caserta) e realmente sede dei ritiri della squadra partenopea:


  • Mauro • 30/10/18 08:28
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "SBORNIA D’AMORE"
    La casa dove abita Barbara (Trotta), la donna della quale si è invaghito Piero (Kessisoglu) ma che è fidanzata con Mario (Bizzarri), si trova in Piazza Mercato 340 a Napoli ed è la sede del B&B La Storia di Napoli. Nel primo fotogramma vediamo l’ingresso all’edificio (A):



    Accanto c’è la chiesa di Sant’Eligio Maggiore:


  • Mauro • 31/10/18 08:18
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    L’azienda di abbigliamento in chachemire del superstiziosissimo Gabriele Brunelli (De Sica) è Aquafil Spa, situata in Via Linfano 9 ad Arco (Trento), operante nel campo delle fibre sintetiche (quindi certamente non chachemire):




    Questa è l’ala dell’azienda nella quale il Brunelli “confinerà” il menagramo Bernardo Fossa (Mandelli):


  • Mauro • 31/10/18 08:19
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    L’albergo nel quale risiede Gabriele Brunelli (De Sica) è il Grand Hotel Trento, situato in Piazza Dante 20 a Trento:


  • Mauro • 1/11/18 08:37
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    La piazza dove il Cabriolet di Gabriele Brunelli (De Sica) viene colpito dalla jella di Bernardo Fossa (Mandelli) sotto la forma di un enorme condizionatore precipitato da un palazzo è Piazza Cesare Battisti a Trento:


  • Mauro • 1/11/18 08:39
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    Il palazzo dove ha lo studio l’agopunturista di Gabriele Brunelli (De Sica) e dove questi sarà vittima di un doloroso incidente provocato dallo jettatore Bernardo Fossa (Mandelli) è Palazzo Thun, situato in Via Rodolfo Belenzani 3 a Trento:




    Sul lato opposto della stessa Via Belenzani, a pochi passi da Palazzo Thun, era stata girata la scena di un’altra sventura causata dal Fossa (quando Brunelli evita di passare sotto una scala ma subito dopo è centrato da uno spruzzo sollevato da un’auto di passaggio):


  • Mauro • 2/11/18 08:33
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    Il ristorante il cui "dehors" viene devastato dal passaggio di un camion, lì attirato dal menagramo Bernardo Fossa (Mandelli), è la Birreria Forst, situata in Via Paolo Oss Mazzurana 38 a Trento:




    Il disastro ripreso dall’interno della birreria ci permette di capire come la scena non sia stata girata in studio ma dal vivo (fatto confermato dal filmato del backstage, nel quale viene mostrato al minuto 4.13 l’incidente ripreso da fuori):


  • Mauro • 2/11/18 08:35
    Disoccupato - 10910 interventi
    EPISODIO "NON E’ VERO MA CI CREDO"
    Il ristorante mongolo dove Gabriele Brunelli (De Sica) ha un pranzo di lavoro con Narambaatar (Hal Yamanouchi) è in realtà un’officina situata in Via delle Terme di Tito 78 a Roma:


  • Zender • 2/11/18 16:40
    Pianificazione e progetti - 46018 interventi
    Grazie Mauro, radarizzate.