Scooby-Doo

Media utenti
Titolo originale: Scooby-Doo
Anno: 2002
Genere: avventura (colore)
Note: Aka "Scooby Doo".
Numero commenti presenti: 11
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/05/08 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 26/05/08 10:25 - 4711 commenti

I gusti di Puppigallo

Avete presente quando camminate allegramente per strada e Splat!, schiacciate con la suola un prodotto fecale canino fresco fresco? E' un po' la sensazione che si ha a fine proiezione di questo "capolavoro". Non che la serie fosse eccezionale, ma almeno aveva una sua dignità ed era piuttosto simpatica. Qui si è perso tutto, con effetti sprecati (un ibrido cartone-rele), battute da fucilazione e attori quasi insopportabili (cane compreso). Cosa ci faccia Atkinson in questa epocale cretinata è un vero mistero (forse voleva rovinarsi la carriera). Pietoso.
MEMORABILE: Il cane e il suo degno compare fanno una lunga gara di rutti e flatulenze (persino Alvaro Vitali sarebbe inorridito).

Galbo 28/05/08 19:31 - 11725 commenti

I gusti di Galbo

Trasposizione infelice del celebre cartone animato di Hanna & Barbera. Il film ha con il prodotto originale in comune solo un elemento negativo: l'alta ripetitività della struttura narrativa; quel minimo di simpatia dei personaggi animati (del cane sopratutto) è totalmente perduta negli omologhi umani e nel protagonista digitale e totalmente fuori luogo.Ai limiti dell'inguardabile. Ha incredibilmente generato in sequel.

Ciavazzaro 24/03/09 16:32 - 4770 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Non memorabile. La trasposizione cinematografica del mitico Scooby-Doo è davvero pessima. Rowan Atkinson abbastanza sprecato, location che potevano essere sfruttate meglio, attori che aiutano davvero poco. Meglio non guardarlo, se siete appassionati del mitico cartoon.

Undying 29/11/09 14:21 - 3819 commenti

I gusti di Undying

Patinata, patetica, inutile e pertanto superflua versione cinematografica che fà uso (meglio: abuso) di effetti in computer grafica. Più fasullo di un cartone animato, a causa di interpreti/fantocci che sono specchio di una (deprecabile) tendenza all'oggettivazione del corpo umano. Non più individui, ma bambole e bambolotti, perché e così che appaiono, ad un occhio critico, i protagonisti di un film "fantasma" e, al medesimo tempo, termometro di una realtà che è quella dell'immagine patinata ed edulcorata. Il buongusto a tutti i costi, alla faccia del pubblico che ha più di sette anni.

124c 27/11/09 12:27 - 2818 commenti

I gusti di 124c

Dopo The Flintstones del 1994 erano quasi da temere nuove versioni dal vivo di altri personaggi dei cartoni di "Hanna & Barbera", solo che non credevo che si scegliesse Scooby doo come "seconda vittima" da sacrificare per i blockbusters americani. La trama del film mescola malamente i cartoni di Scooby doo con le gag di Mister Bean e le avventure di Buffy l'ammazzavampiri, deludendo lo spettatore su molti fronti. Scooby doo in CGI è una cosa inguardabile, anche se capisco che un alano vero non avrebbe convinto.

Belfagor 1/01/10 14:35 - 2645 commenti

I gusti di Belfagor

Un film da non guardare, specie se vi era piaciuta la discreta serie animata, la cui leggerezza viene completamente buttata al vento. Il kitsch regna supremo, fra gare di rutti e un brutto accostamento fra attori e animazione. Si ha un senso di falsità pervasiva, rafforzata dalle sciocche battute e da una sceneggiatura di poco valore. Nemmeno attori come Atkinson o la Gellar riescono a risollevare le sorti della pellicola.
MEMORABILE: Il video di rieducazione.

Cotola 23/04/11 23:02 - 8102 commenti

I gusti di Cotola

La serie animata non era tra le migliori creazioni di Hanna e Barbera, ma avrebbe comunque meritato sorte migliore. Il film invece è molto brutto, non tanto poiché eccessivamente infantile (in fondo è indirizzato a bambini e ragazzini non troppo cresciuti), ma perché poco divertente e con qualche volgarità che non ci aspetterebbe da operazioni del genere. L’unica nota positiva sono le scenografie particolarmente colorate e riuscite.

Redeyes 16/04/12 20:32 - 2270 commenti

I gusti di Redeyes

Terrificante. Un'iperbole di nefandezze cinematografiche il cui unico scopo pare la scimmiottatura del celebre cartone. Già solo vedere come viene animato Scooby lasciava presagire il peggio; a complemento un'insensata carrellata di parole, dialoghi e situazioni al limite del ridicolo. Da vedere per capire come si può rovinare un bel ricordo!

Gabigol 6/09/17 14:10 - 453 commenti

I gusti di Gabigol

Bieca operazione commerciale che tenta (verbo adeguato) la trasposizione del celeberrimo personaggio di Hanna & Barbera. Manca l'umorismo a causa dei personaggi antipatici; assente una storia un minimo rielaborata e ottimizzata per i 90 minuti; poco convincenti anche gli SFX, abbastanza posticci e desueti. Si salvano un paio di scene che riecheggiano il cartone e le scenografie, invero non disprezzabili; tutto il resto è tranquillamente evitabile.
MEMORABILE: "Cos'è questo tanfo?"; Le grazie della Gellar; La "rivelazione" sull'antagonista.

Modo 21/06/19 19:20 - 870 commenti

I gusti di Modo

Ci si aspettava qualcosa di meglio, da questa trasposizione cinematografica del famoso cartone animato. Si perde molto se non tutto il pathos che nel corso degli anni hanno saputo regalare i personaggi creati da Hanna & Barbera. Per niente convincenti gli effetti speciali per non parlare poi di Scooby Doo, che sembra un pupazzone sbiadito. Da salvare solo qualche scenografia a effetto. Difficile da digerire.

Linda Cardellini HA RECITATO ANCHE IN...

Rambo90 18/09/19 23:02 - 6913 commenti

I gusti di Rambo90

Niente di che. Filmetto per bambini che ammorbidisce parecchio il famoso cartone, ricorrendo a gag infantili fatte di rutti, peti e capitomboli. L'ambientazione sull'isola poteva funzionare ma la storia è da subito caotica e i buchi narrativi non si contano. CGI pessima, con l'animazione di Scooby che lascia a desiderare, ma cast umano non male con la Cardellini e la Gellar decisamente in parte. Atkinson appare poco e non ha modo di far ridere. Comunque ai più piccoli piacerà.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Ciavazzaro • 26/07/09 11:54
    Scrivano - 5629 interventi
    Jennifer Love Hewitt fu considerata per il ruolo
    di Daphne.
  • Curiosità Gugly • 26/07/09 11:55
    Segretario - 4669 interventi
    come è finita?
  • Curiosità Ciavazzaro • 26/07/09 11:57
    Scrivano - 5629 interventi
    Che rimase considerata e poi non assunta.
  • Discussione Funesto • 22/06/10 14:03
    Fotocopista - 1417 interventi
    Scusa Zender, ma se (come dice anche Galbo) ha generato dei sequels, non andrebbe aggiunto il quadrato verde prima del titolo di questo film?
  • Discussione Zender • 22/06/10 14:22
    Consigliere - 45067 interventi
    Certamente, era una dimenticanza, grazie.