Il superpoliziotto del supermercato

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Paul Blart: Mall Cop
Anno: 2009
Genere: commedia (colore)
Regia: Steve Carr
Numero commenti presenti: 13
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/07/09 DAL BENEMERITO MASCHERATO POI DAVINOTTATO IL GIORNO 16/12/09
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Brainiac 5/08/09 20:03 - 1082 commenti

I gusti di Brainiac

Film da vedere con i propri figli o con la fidanzata avvezza a trame melense e docili risate. Non ho figli né una fidanzata sdolcinata eppure qualcosa di gradevole in questa commediola c'è: i "cattivi", quanto mai indovinati (cosa c'è infatti di più fastidioso di quei tizi finto-alternativi che praticano sport estremi ed in particolar modo applicano le loro evoluzioni alla strada per-riappropiarsi-di-spazi-disumanizzati-etc. etc.?), le citazioni di Rambo e Dracula, l'hard rock cafone per colonna sonora. I reiterati colpi di scena. Svago inoffensivo.

Mascherato 30/07/09 11:45 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

La Happy Madison, fondata da Adam Sandler, evidentemente aspira a diventare punto di riferimento, alternativo alla Disney, per il confezionamento di film per famiglie. Dopo Zohan, nel 2009 è stato abbandonato il politicamente scorretto (presente anche in pellicole meno riuscite quali Mr. Deeds) a favore di melassa e tenerezze (già viste, a dire il vero, in Cambia la tua vita con un click) qui tutt'al più arricchite di citazioni action (da Trappola di cristallo a Predator) piuttosto trite e che fanno rimpiangere lo Schwarzenegger di Un poliziotto alle elementari.

Federico 14/01/10 16:04 - 37 commenti

I gusti di Federico

Di solito quando decido di vedere una delle commedie americane in stile "frat pack" (anche se forse questa non rientra nella cerchia), dopo la visione ne rimango quasi sempre compiaciuto; questa volta purtroppo, mi sono trovato di fronte un film noioso, con un cast anonimo e un protagonista che, per quanto ce la potesse metter tutta, non ha lo charme di uno Stiller, un Adam Sandler o compagnia bella.

Puppigallo 1/07/10 08:57 - 4487 commenti

I gusti di Puppigallo

In quanto a originalità siamo praticamente a zero. Si ha infatti a che fare col solito sfigato, emarginato, rubicondo omuncolo che tenta di comportarsi con naturalezza, finendo però per risultare ancora più pirla. C'è però da dire che il protagonista è piuttosto simpatico, giusto per la parte; e seppur assai poco aiutato da una sceneggiatura priva di guizzi, riesce qua e là a far abbozzare un sorriso (la rissa con la cicciona; il mostro di Loch Ness tatuato sul sedere). Il problema è che tutto il resto è assoluta banalità condita con personaggi che più che altro irritano. Appena vedibile.
MEMORABILE: Il video del protagonista (fa il cretino sul suo mezzo a due ruote); Al centro commerciale vuole multare un vecchietto su carrozzina a motore.

Galbo 15/01/11 15:53 - 11314 commenti

I gusti di Galbo

Tipico film per famiglie, Il superpoliziotto del supermercato è una commedia bonaria non trascendentale che ha il merito di mantenere quel poco che promette. Merito sopratutto del protagonista, il simpatico Kevin James che ridicolizza sè stesso senza timore e regge sulle spalle l'intero film che per il resto offre davvero poco in termini di storia e cast di supporto.

Ryo 23/06/11 15:07 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Banalotta, semplice e tenera commedia per famiglie. Qualche scena riesce a far sorridere, ma è palese che il target a cui è rivolto è nettamente infantile. Gli attori sono semi-sconosciuti, la trama è scontata e non offre nulla di innovativo, eppure non si riesce a odiare questa pellicola, proprio per la sua semplicità.
MEMORABILE: Paul che suona "Detroit Rock City" dei Kiss con guitar hero.

Siregon 6/07/13 20:55 - 353 commenti

I gusti di Siregon

Insopportabile americanata zeppa di sentimenti fasulli e personaggi irritanti. Non si ride mai, grazie anche a un protagonista senza spessore e un ritmo fiacco, con gag penose e rimandi action che fanno cadere le braccia. Ci sono film leggeri molto più divertenti di questo.

Rambo90 4/01/14 23:20 - 6276 commenti

I gusti di Rambo90

Quasi una parodia di Die Hard, con una guardia di sicurezza cicciona che rimane chiusa in un centro commerciale invaso da rapinatori. La sceneggiatura non brilla per originalità delle gag e la regia è abbastanza anonima, ma Kevin James ha simpatia da vendere e riesce da solo a tenere in piedi il film fino alla fine. Si sorride, non ci si annoia, ed è già molto.

Piero68 4/08/14 09:17 - 2752 commenti

I gusti di Piero68

Una sorta di mix tra Die Hard e il nostrano Fantozzi! A parte l'accoppiamento impossibile la pellicola è un classico della commedia americana dove lo sfigato di turno che ne combina di ogni, diventerà suo malgrado un eroe irresistibile. Come già detto altre volte nella compagnia di giro di Sandler e soci, James è sicuramente quello più dotato comicamente. Ha la giusta fisicità e i giusti tempi. Peccato che queste siano pellicole più che altro girate un tot al chilo e quindi gag e sceneggiatura non sono nulla di che. Per farsi due risate.

Pinhead80 13/11/14 13:17 - 3837 commenti

I gusti di Pinhead80

Niente di eccezionale ma sicuramente un film per tutti, da gustare pure in famiglia. Kevin James è una sagoma e personalmente mi fa ridere pure quando non dice niente. Il personaggio della guardia di supermercati extra-large gli è cucito addosso su misura e gli permette di spaziare a più non posso nel suo repertorio. Tutto scontato dall'inizio alla fine, ma piacevole.

Fulcanelli 18/08/15 16:28 - 100 commenti

I gusti di Fulcanelli

Kevin James in un ruolo tagliato su misura in questa specie di commedia stile Die Hard. Nell'insieme piuttosto simpatico ma decisamente migliorabile sotto certi aspetti, in primis recitazione e sceneggiatura. Non si toccano mai veri livelli comici o d'azione però compensa con molte trovate spassose. Vedibilissimo, anche se poco coinvolgente.

Saintgifts 25/09/15 09:21 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Oltre a Kevin James c'è un altro protagonista nel film, il suo inseparabile segway. Il cow boy e il suo cavallo, il poliziotto (che avrebbe voluto essere) e la sua motocicletta. Insieme sono perfetti. James rappresenta il modello compiuto di tutti coloro che prendono sul serio le cose, che esplicano i loro doveri con grande coscienza e precisione. Personaggi spesso derisi e considerati sciocchi. Il superpoliziotto ha la sua rivincita, dimostra come possano diventare utili e amati, questi personaggi. È il merito del film, oltre al divertimento.

Taxius 30/05/20 12:16 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Kevin James interpreta una sorta di John McClane (Bruce Willis) con pancetta e baffi e con un distintivo da guardia di sicurezza invece di uno di polizia; anche la trama bene o male è in stile Die Hard, solo che in questo caso è vista in chiave comica. Classica commedia senza infamia e senza lode capace di intrattenere e far sorridere. James non sarà un fenomeno come attore, ma in tutti i suoi film si rivela sempre simpatico e buffo. Nel complesso non male.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 31/07/09 10:39
    Consigliere - 43818 interventi
    Qualcuno sa come si chiama quello strano attrezzo che Kevin James usa per spostarsi nel centro commerciale e che si vede anche nella locandina qui a fianco? Un coso a due ruote che di tanto in tanto si incontra anche qui da noi, molto di rado, e che non ho c apito se per essere usato necessita di seria pratica o meno...
  • Discussione Brainiac • 31/07/09 10:58
    Addetto riparazione hardware - 1470 interventi
    Intendi quel veicolo a due ruote che si guida in posizione eretta e si muove spostando il peso del corpo?Dovrebbe chiamarsi Ginger.A Roma lo affittano ai turisti americani pigri,li vedo scorazzare in zona Colosseo.Ora hanno inventato pure un incrocio fra questo,una macchina e lo skate,che si chiama PUMA. Tra l'altro il Ginger era presente anche in un altro film,mi pare fosse una commedia,e lo portava proprio un vigilante di un supermercato,ma non ricordo il titolo nè la trama..
  • Discussione Zender • 4/08/09 18:55
    Consigliere - 43818 interventi
    Perdonami Brainiac, mi era sfuggita la tua risposta. Sì, intendo quello. Ma tu l'hai mai provato? Sembra divertente da usare (almeno a vedere il film). Quindi dici che è un aggeggio tipicamente americano...
  • Discussione Brainiac • 4/08/09 19:09
    Addetto riparazione hardware - 1470 interventi
    Non ne so molto di più,vidi un servizio di presentazione sul Tg.Ho visto il film e lì lo utilizzano forse anche un pò troppo(pubblicità?),ma è divertentissima la citazione di Terminator-Dracula,quando il protagonista riemerge dalla vasca piena di palline colorate gommose(quelle dove i genitori "posteggiano" i bimbi quando sono intenti a fare spese)proprio "in sella" al fantomatico Ginger.Essendo poi un mezzo che in pratica si sostituisce al camminare,sì,direi che è "tipicamente americano"!
  • Discussione Zender • 4/08/09 20:03
    Consigliere - 43818 interventi
    Grande, non l'avevo colta la citazione da terminator. E' vero! Grazie. Comunque sarei curioso di provarlo, una volta.
  • Homevideo Gestarsh99 • 30/11/11 23:46
    Scrivano - 13806 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc per Sony Pictures: DATI TECNICI * Formato video 1,85:1 Anamorfico 1080p * Formato audio Dolby TrueHD 5.1: Italiano Inglese * Sottotitoli Italiano Inglese * Extra Esclusiva BD - Cinechat Commento dell'attore Kevin James e del produttore Todd Garner Scene eliminate Filmati vari
  • Discussione Taxius • 30/05/20 12:26
    Portaborse - 168 interventi
    *Nel commento che ho appena inserito ho scritto il nome del regista al posto di quello dell'attore :-S *
  • Discussione Zender • 30/05/20 12:30
    Consigliere - 43818 interventi
    Le correzioni possono essere fatte solo dopo che è apparsa la data di pubblicazione del commento. Prima (cioè quando è ancora scritto "a breve") non posso toccare nulla e quindi il rischio è che quando posso non ricordo nulla. Dovresti ricordarmelo poi.