Cari mostri del mare

Media utenti
Anno: 1977
Genere: documentario (colore)
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/03/07 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 5/03/07 01:44 - 4935 commenti

I gusti di B. Legnani

Bruno Vailati torna a farci vedere da vicino gli abitanti del mondo marino solitamente ritenuti molto pericolosi, ma che, nella pellicola, avvicinati con familiarità, si rivelano quasi dei bonaccioni. Interessante, ma inferiore al precedente Uomini e squali.

Fauno 28/09/12 12:05 - 1997 commenti

I gusti di Fauno

Curiosità a man bassa su murene, mante, neonati "tontolini" delle foche che non san nuotare, sulla puntura di scorfano volante così dolorosa da mozzarsi la mano con l'ascia! Nascondigli di cernie, senso di maternità del polipo, veleno di serpente marino tre volte più potente di quello del cobra... per finire, mestamente, col leviatano (capodoglio). Il tutto con un regista espressivo, protagonista onnipresente con le sue equipe, capace di trasmettere un entusiasmo e una compliance incredibile (tanto che memorizzare i particolari più assurdi è la cosa più normale).

Panza 4/03/19 18:45 - 1551 commenti

I gusti di Panza

Alcuni animali pericolosi e ritenuti inavvicinabili vengono filmati da Vailati sulla scia dei precedenti documentari d'argomento marino che ottiene sequenze di indubbio fascino; soprattutto la parentesi sui coccodrilli e il polipo sott'acqua, anche dal punto di vista cromatico, sensazioni che emergono anche grazie al raffinato accompagnamento musicale di Savina. Le sequenze sottomarine però meritavano qualche sforbiciata e spesso la loro lunghezza inficia sul ritmo: superata la prima parte diventa monotono, ma ha il suo perché.

Ronax 18/04/21 00:41 - 962 commenti

I gusti di Ronax

Vailati evita le cadute sensazionalistiche di Pericolo negli abissi e propone una full immersion, è proprio il caso di dirlo, fra gli oceani di mezzo mondo alla scoperta di animali ritenuti pericolosissimi per spiegare che, se presi per il verso giusto, si rivelano mansueti e amichevoli e che il vero mostro è l'uomo. Per dimostrarlo si avvicina di persona a orsi polari, orche, murene, squali, serpenti marini, coccodrilli e via di seguito. Al di là di questa tesi un po'azzardata, il film offre riprese sottomarine di grande fascino, ben commentate dalle note suadenti di Carlo Savina.
MEMORABILE: L'impressionante squartamento della carcassa del capodoglio.

Noodles 2/06/21 23:37 - 1119 commenti

I gusti di Noodles

Una bella serie di immagini, alcune anche abbastanza crude, sugli abitanti del mare più noti tra orsi, capodogli e murene. Tanti i momenti spettacolari (come alcune parti un po' lente), numerose le curiosità, bella la fotografia. La parola "mostri" è evidentemente ironica, dedicata al vero mostro che vive sulla terra, l'uomo. Non mancano infatti scene che mostrano la devastazione apportata dagli umani all'ambiente acquatico (devastazione che, lo sappiamo bene, più di quarant'anni dopo è ancora in atto). Bruno Vailati ci mette tutta la sua passione. Da riscoprire.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione B. Legnani • 29/09/12 00:41
    Consigliere - 14227 interventi
    Anche qui leggo:
    PROSSIMAMENTE: il primo commento (firmato FAUNO) a questo film verrà pubblicato il giorno 29/9/12 alle 13:29
  • Discussione Gestarsh99 • 29/09/12 00:59
    Scrivano - 16910 interventi
    Sicuramente si tratta di un problema interno al tuo browser, a me infatti esce tranquillamente questa schermata:

  • Discussione B. Legnani • 29/09/12 02:27
    Consigliere - 14227 interventi


    Sia con Explorer, sia con Mozilla.
    Ultima modifica: 29/09/12 02:28 da B. Legnani
  • Discussione Zender • 29/09/12 08:31
    Consigliere - 44557 interventi
    Non saprei Buono, ma l'importante è che quando il commento esce tutto torni alla normalità. Se è un problema circoscritto a un giorno e al tuo pc possiamo tranquillamente sorvolare :)
  • Discussione B. Legnani • 29/09/12 10:37
    Consigliere - 14227 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Non saprei Buono, ma l'importante è che quando il commento esce tutto torni alla normalità. Se è un problema circoscritto a un giorno e al tuo pc possiamo tranquillamente sorvolare :)

    Certamente. Diciamo che potrebbe andare nelle Curiosità.
    Scherzo, ça va sans dire...
  • Discussione Caesars • 1/10/12 09:44
    Scrivano - 12965 interventi
    Comunque è strana questa cosa che capita a Buono. Come mai su gli altri computer si legge "nuovo" e sul suo (almeno è l'unico che ha fatto caso alla cosa, ma non è detto che sia il solo) "primo"? Certo non è un problema, visto che poi va tutto a posto, ma è sicuramente una cosa bizzarra.
  • Discussione Markus • 13/06/13 18:10
    Scrivano - 4808 interventi
    E' un film che si può recuperare?
  • Discussione Fauno • 13/06/13 18:53
    Contratto a progetto - 2574 interventi
    Sì, ti scrivo stasera. FAUNO.
  • Discussione Markus • 13/06/13 18:55
    Scrivano - 4808 interventi
    Grazie carissimo ;)