Cerca per genere
Attori/registi più presenti

L

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 8/2/19 DAL BENEMERITO BUBOBUBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Bubobubo


Bubobubo 8/2/19 23:50 - 612 commenti

Quant'è alienata Grecia mia, che sbrocca tuttavia. A pigiare il tacco sull'acceleratore del weird senza continuità, se non si hanno le spalle larghe, va a finire che ci si scotta. Makridis, prima della tragicommedia farsesca di Pity, se ne esce con questa storia che farebbe impallidire persino il Ferreri più ermetico: un uomo e la sua incrollabile fede nei veicoli, alla ricerca del miglior miele perduto (o di un gruppo in cui identificarsi, di un minimo ideale per cui vivere). Alcune idee sono geniali, altre semplicemente pedanti. Faticoso.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'assurda cantilena finale, pronto per salpare.
I gusti di Bubobubo (Drammatico - Horror - Thriller)