Cerca per genere
Attori/registi più presenti

INITIATION: SILENT NIGHT, DEADLY NIGHT 4

All'interno del forum, per questo film:
Initiation: Silent Night, Deadly Night 4
Titolo originale:Initiation: Silent Night, Deadly Night 4
Dati:Anno: 1990Genere: horror (colore)
Regia:Brian Yuzna
Cast:Maud Adams, Tommy Hinkley, Allyce Beasley, Clint Howard, Neith Hunter, Hugh Fink, Richard N. Gladstein, Reggie Bannister, Glen Chin, Jeanne Bates, Laurel Lockhart, Ben Slack, Conan Yuzna, Marjean Holden, Ilsa Setzoil, David Wells
Note:Prodotto per la tv via cavo Americana, il film Ŕ inedito in Italia (ma rintracciabile in rete) ed Ŕ uscito in America solo in videocassetta.
Visite:343
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/10/08 DAL BENEMERITO SUNCHASER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Herrkinski 25/5/14 4:52 - 4588 commenti

Come accaduto per molte altre serie horror, anche in questa si cercano nuove vie dopo il flop del terzo episodio. Abbandonato il serial-killer, si passa a una storia di sette e iniziazioni demoniache, in veritÓ non tanto dissimile da quel che farÓ di lý a breve Soavi nel suo La setta. Purtroppo la sceneggiatura Ŕ un pastrocchio senza capo nÚ coda e la confezione sciatta come poche; la mano di Yuzna risolleva le sorti della pellicola nella seconda parte, con molti SPFX e un tripudio di liquami, mutazioni e creature nel suo classico stile.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Mco 4/4/19 18:08 - 2103 commenti

Seguito solo nominale di Natale di sangue, questo lavoro non tradisce l'idea di orrore metafisico che sta alla base del pensiero di Yuzna. Quindi ecco bestioline sguscianti e desiderose di trovare al pi¨ presto caldi rifugi, blatte gigantesche e una congrega di adepte al culto di Lilith. Tutto fila via in una contestualizzazione metropolitana che si confÓ perfettamente alla bisogna, con quel sentore di indifferenza sempre forte. Howard cuce su di sÚ un'inquietante maschera da minus habens, la Hunter Ŕ un'attraente vittima. Pi¨ che godibile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il rito con "introduzione forzata"; Lo strano picnic sul prato.
I gusti di Mco (Animali assassini - Giallo - Horror)

Jena 2/3/19 16:58 - 1084 commenti

Quarto capitolo della "saga" natalizia che nessun legame mantiene con i tre predecessori se non il titolo, visto che del babbo natale assassino qui non si parla ma di una setta di invasati e relativi riti. Seppure confusionario e pasticciato Ŕ comunque meno brutto di altri film di Yuzna. Sua carta principale (se non unica) i ributtanti effetti speciali di Screaming Mad George con insettoni king size, vermi giganti, blatte a go go, mutazioni dei corpi. Poi c'Ŕ anche un Clint Howard godbile nella solita parte del barbone folle.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La scena dell'iniziazione con vermone che esce dalla gola (ma vedi The bite...); L'allucinante scena nel mattatoio.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Sunchaser 14/10/08 22:01 - 127 commenti

Nel quarto episodio viene abbandonata la figura del Babbo Natale assassino, sostituito da un manipolo di belle streghe. Pur nei limiti della destinazione televisiva, la mano di Yuzna si sente e, assistito ancora una volta dal fido Screaming Mad George, riesce a dare personalitÓ ad un film altrimenti piatto e banale. Pur non eccezionale, il reparto degli attori Ŕ dignitoso. Insetti orripilanti che escono dalle bocche, mani che si fondono, suggestioni lesbo: il film si lascia guardare.
I gusti di Sunchaser (Fantascienza - Musicale - Thriller)