DISCUSSIONE GENERALE di The counselor - Il procuratore (2013)

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Maxspur • 19/01/14 13:00
    Galoppino - 207 interventi
    Una menzione per Rosie Perez(Nomination all'Oscar per "Fearless"di Peter Weir nel 1994)nel ruolo cameo di una detenuta e protagonista di un gustoso confronto con l'avvocato.
    Ultima modifica: 23/01/14 15:49 da Maxspur
  • Maxspur • 1/02/14 22:42
    Galoppino - 207 interventi
    Come in "Black Rain",quando Scott mette in scena motociclette c'è sempre il rischio di "perdere" la testa.
  • Galbo • 7/02/14 12:26
    Consigliere massimo - 3814 interventi
    @Daniela
    Non ho ancora visto questo film (in programma la prossima settimana) ma a mio parere il film peggiore di Scott non è il pur bruttino Soldato Jane (che mi accorgo peraltro di non avere ancora commentato) ma l'orrido a mio avviso Un'ottima annata.
  • Daniela • 7/02/14 12:59
    Gran Burattinaio - 5407 interventi
    Galbo ebbe a dire:
    @Daniela
    Non ho ancora visto questo film (in programma la prossima settimana) ma a mio parere il film peggiore di Scott non è il pur bruttino Soldato Jane (che mi accorgo peraltro di non avere ancora commentato) ma l'orrido a mio avviso Un'ottima annata.


    Su questo non posso replicare: non ho visto Un'ottima annata, perché la trama non mi attirava per nulla anche se mi sarebbe garbato vedere nuovamente sullo schermo i paesaggi della Provenza, tanto amati dal vivo. Però se è davvero ancor più brutto di Soldato Jane... cavolo!
    Questo Counselor, come ho scritto nel commento, più che brutto mi è parso insignificante.
    La trama è di difficile decifrazione (in parole povere: non ci ho capito una cippa), ma questa oscurità, palesemente voluta, non sarebbe neppure un difetto in se stessa: proprio giorni fa si ragionava qui sul sito sulla differenza fra giallo e noir e come questo ultimo non richieda affatto una trama comprensibile come requisito per essere apprezzato.
    E' che sembra di assistere ad un insieme di personaggi, dialoghi e sequenze che magari - considerati isolatamente - sono pure interessanti e/o ben fatti, ma non legano l'un con l'altro. Ti faccio un esempio, lasciando stare quello di Ganz venditore di diamanti che è stato stigmatizzato anche dal maestro: ad un certo punto vedrai comparire un attore che - da fan di Breaking Bad - non potrà non farti fare un piccolo sobbalzo sulla sedia - persino mio marito, che stava sonnecchiando sul divano, se ne uscito con la battuta "Ma non era morto nel deserto?", prima di ricadere fra le braccia di Morfeo.
    Ebbene: qui che ci sta a fare? Boh!
    Ma basta, non voglio spoilerare...
  • Brainiac • 7/02/14 14:21
    Call center Davinotti - 1469 interventi
    The Consuelor - Il Procuratore di latte alle ginocchia. Questo film è un paradosso rissumibile col celebre adagio della "figlia del calzolaio che va in giro scalza", e cioè, pe-falla-corta-pe-falla-breve: i dialoghi fanno schifo nonostante a sagomarli avessero chiamato uno stimatissimo calzolaio.
    Ultima modifica: 7/02/14 14:27 da Brainiac
  • Rebis • 7/02/14 19:59
    Gestione sicurezza - 4294 interventi
    Il film è sbagliato, sballato, pretenzioso, non riuscito... i dialoghi sono imbarazzanti. Ma alla lunga, per me, ha un fascino sinistro, da opera sfuggita di mano a - cotanti - autori...
    Ultima modifica: 7/02/14 20:00 da Rebis
  • Capannelle • 21/04/14 23:59
    Scrivano - 2549 interventi
    Maxspur ebbe a dire:
    Una menzione per Rosie Perez(Nomination all'Oscar per "Fearless"di Peter Weir nel 1994)nel ruolo cameo di una detenuta e protagonista di un gustoso confronto con l'avvocato.

    Grande, se non me l'avessi indicato non l'avrei proprio riconosciuta. In Fearless diede una grande prova.

    Due parole sul film: quoto quasi tutto quello che ha scritto sor Davinotti.

    Una parola sul titolo: perché tradurlo in "Procuratore"? Che c'azzecca?
  • Redeyes • 24/04/14 07:34
    Formatore stagisti - 869 interventi
    Homesick nei momenti cult dice:
    Pitt con il collo squarciato dalla garrota a motore.
    Secondo me è un po' Spoiler.
    Che dite?
  • Zender • 24/04/14 07:39
    Consigliere - 44098 interventi
    Sì, mettiamo generico "il collo" (senza specificare di chi)
  • Piero68 • 30/01/15 12:26
    Contatti col mondo - 235 interventi
    SPOILER
    Scusate, ma qualcuno ha capito il perchè dell'epilogo??? Perchè a me sfugge visto che alla fine il carico viene recuperato e va a destinazione (nonostante fossero sotto di 20 milioni di dollari). E allora se l'avvocato aveva già pagato il carico perchè prendersela con lui. Diversamente, se il carico non era stato pagato (o i soldi si erano persi per strada) perchè mandarlo lo stesso a destinazione?? Ho capito solo che a non contarla giusta sono Pitt e la Diaz ma in che modo e misura è un mistero. Forse Pitt ha fregato tutti?? Ma allora stessa domanda di prima: perchè una volta recuperato il carico viene mandato lo stesso a destinazione senza complicanze per quelli di Chicago??
    FINE SPOILER
    Ultima modifica: 30/01/15 17:26 da Zender
  • Tarabas • 2/02/15 15:09
    Formatore stagisti - 2066 interventi
    Mi spiace non poterti aiutare, verso la mezz'ora ho deciso che il film non meritava eccessivi sforzi e mi sono limitato ad aspettare la fine, senza prestare troppa attenzione a eventuali buchi nella trama.