Un colpo perfetto

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/02/12 DAL BENEMERITO RAMBO90
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Rambo90 25/02/12 01:48 - 6347 commenti

I gusti di Rambo90

Un anziano uomo delle pulizie convince una donna manager a derubare di alcuni diamanti (quanti ne entrano in un termos del caffè) l'azienda per la quale lavorano. Solo che in realtà l'uomo ha ben altri progetti. Davvero un bel heist movie, diretto dal bravo Radford e con una coppia di attori bravissimi come Michael Caine e Demi Moore. Anche se il ritmo ogni tanto può risultare lento, la storia coinvolge, soprattutto per i vari interrogativi che verranno chiariti solo alla fine. Bella la morale finale, ottima la fotografia.
MEMORABILE: "Come sarai allora? Egoista o generosa?"

Galbo 3/10/12 05:40 - 11388 commenti

I gusti di Galbo

Passato ingiustamente inosservato nel nostro paese, Un colpo peerfetto è un gradevole film che parla di un furto di diamanti messo a segno da una coppia di improbabili rapinatori. Riuscita l'ambientazione nella Londra del 1960; il regista costruisce abilmente la tensione che sfocerà in un finale a sopresa. Di grande classe l'interpretazione del grande Michael Caine, ma Demi Moore non gli è da meno.

Saintgifts 27/05/14 16:41 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Non è solo un colpo "senza difetti" portato a termine con grande perizi; i soldi non sono solo lo scopo di tanto lavoro ma anche il mezzo per entrare in un mondo popolato di personaggi vestiti elegantemente, importanti, che si muovono in ambienti imponenti, esclusivi, dove si manovrano grandi ricchezze e tutto sembra funzionare - ma anche incepparsi - come un orologio. Sceneggiato molto bene, con una buona gestione della tensione e due interpreti in parte, si fa seguire con attenzione e interesse fino a un finale che lascia soddisfatti.

Almicione 31/12/15 01:01 - 765 commenti

I gusti di Almicione

Calmo, placido, british. Troppo per una rapina, dove l'azione è tutto e il coordinamento fra i criminali essenziale. Non vi è neanche un'ampia architettura del piano né sequenze che mostrino interminabili attese dei "pali" per scoprire uno stupidissimo piano (che poi sono ciò che piace di questo genere di film). Piuttosto sembra tutto quasi improvvisato, alimentato da una sorta di vendetta da un vecchietto sulla settantina (e già questo...). La Moore e il mitico Caine sanno reggere la scena, ma ciò non basta per soddisfare lo spettatore.

Faggi 1/05/16 21:08 - 1505 commenti

I gusti di Faggi

Il colpo prefetto del titolo è quello a una potente società diamantifera londinese. Giocatori in campo due composti Caine e Moore. Buone l'ambientazione e la fotografia. Regia corretta e nient'altro. Prima parte interessante che man mano comincia a svaporare e perdere sostanza. Niente di che ma vedibile.

Daniela 13/03/18 18:04 - 9410 commenti

I gusti di Daniela

Nella Londra degli anni '60, un addetto alle pulizie prossimo alla pensione propone ad una manager che sta per essere licenziata di diventare sua complice nel furto di diamanti ai danni della grande compagnia presso cui lavorano entrambi.... Commedia che, senza particolari voli pintarici (il "trucco" con cui viene fatto sparire il malloppo è piuttosto intuibile) oppure guizzi di regia, riesce ad intrattenere piacevolmente, come sempre succede quando, almeno nella finzione cinematografica, i paperoni più avidi/aridi vengono gabbati. Caine ovviamente giganteggia pur senza troppo impegnarsi.

Piero68 13/05/19 10:09 - 2760 commenti

I gusti di Piero68

Bel film che si gioca tutte le sue carte nell'ambientazione e nella ricercatezza dei personaggi e dei loro dialoghi. La Londra degli anni 60 è presente non solo fisicamente ma anche e soprattutto per quello che riguarda l'ambiente lavorativo di quegli anni e la forte discriminazione sessuale. Irresistibile Caine che incarna il perfetto inglese medio ma con una solida cultura ed educazione alle spalle, brava anche la Moore, algida e distaccata come richiedeva il suo personaggio. Passato quasi inosservato in Italia, merita decisamente una riscoperta.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.