La casa dei fantasmi

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/10/09 DAL BENEMERITO CAESARS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 26/10/09 17:39 - 2674 commenti

I gusti di Caesars

Ammetto di averlo visto in aereo e con solo audio in inglese, per cui potrei anche aver perso qualche battuta, però questo film appartiene alla vasta classe di quelli da dimenticare. Nonostante la presenza di Eddie Murphy non si ride e il plot è quanto di più scontato ci possa essere (agente immobiliare che ha a che fare con un castello infestato da fantasmi). Peccato trovare invischiato in questo filmettino anche un grande come Terence Stamp.

Ale nkf 8/07/10 17:58 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Questa volta nemmeno la presenza del grande Eddie Murphy è riuscita a sollevare la scarsa sceneggiatura di un film povero di contenuti e privo di battute simpatiche. L'unica cosa piacevole è il contesto e qualche espressione facciale di Murphy che fa trapelare un goccio di simpatia. Nel complesso è comunque molto mediocre.

Galbo 31/12/11 10:54 - 11349 commenti

I gusti di Galbo

Classico tema della cinematografia mondiale, quello della casa infestata viene proposto in chiave di commedia-thriller dal regista Minkoff che si ispira a una nota attrazione dei parchi della Disney. La presenza della star Murphy (senza dimenticare Terence Stamp) e i buoni effetti speciali però non salvano il film dal cumulo di banalità e di già visto, con una storia risaputa, personaggi scontati e la solita morale facile facile dal ben preciso target famigliare.

Ultimo 29/12/14 15:39 - 1348 commenti

I gusti di Ultimo

Un film mediocre, salvato a malapena dalla simpatia di Eddie Murphy ma che dice ben poco. Non si capisce se gli autori abbiano voluto creare un film divertente o una pellicola volta a creare paura nello spettatore. Certo, il tema della casa infestata dai fantasmi, con maledizioni annesse e morti che resuscitano, è più che consumata nella cinematografia mondiale, ma qualcosa di più si poteva fare...

Pinhead80 22/07/15 11:42 - 3898 commenti

I gusti di Pinhead80

Si dovrebbe provare paura? Si dovrebbe ridere? Difficile trovare una risposta a queste domande, o forse sì: non si ride e non ci si spaventa. Pessima conclusione per un film che avrebbe dovuto trovare un equilibrio tra queste due cose. Anche Murphy, che di solito strappa risate a profusione, appare appiattito da una sceneggiatura che evidentemente non lo ha convinto. Spaventosamente noioso.

Saintgifts 13/12/15 09:18 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Il vero protagonista di questa commedia fantasma (nel senso che è piuttosto evanescente) è senz'altro Terence Stamp. Eddie Murphy, con il passare degli anni, assume un aspetto che non è più coerente con la sua mimica e con la famosa risata, per cui arriva quasi a infastidire, piuttosto che divertire come succedeva ai suoi esordi come "cop". Il resto, basato principalmente su effetti speciali che ormai non meravigliano più di tanto, è piuttosto scontato. Si salvano la graziosa Marsha Thomason in un ruolo più contenuto e i due ragazzini, a loro agio.

Daniela 14/12/15 10:17 - 9236 commenti

I gusti di Daniela

Quando viene convocato in un maniero per una questione di lavoro, un agente immobiliare, a cui viene rimproverato di trascurare la famiglia, pensa di prendere due piccioni con una fava... Passa per essere il primo film ispirato da un'attrazione di parco giochi. Ciò considerato, sarebbe troppo pretendere una trama articolata e coerente però qui siamo in presenza di una commedia che non solo non fa ridere ma non riesce neppure a stupire con trovate ed effetti speciali. Murphy si affida alla mimica facciale ma pare sottotono, Stamp è sprecato, il divertimento non risulta pervenuto.

Rigoletto 21/06/16 22:05 - 1506 commenti

I gusti di Rigoletto

Andrò controcorrente ma a me qusto film è piaciuto, forse perché sin da subito non avevo grandi aspettative. Eddie Murphy ormai si accontenta di girare questi film e i tempi degli action come Beverly Hills cop o le commedie come Il principe cerca moglie sono da scordare (ma sono finiti anche gli anni '80). In questo film gli attori offrono un prova leggera e disimpegnata; il risultato è un ibrido che non mi sento di disconoscere: breve, semplice, con una buona colonna sonora e un'ambientazione da Dark Souls perfetta. Era tutto ciò che cercavo.
MEMORABILE: Il cameo vocale dei Neri per Caso.

Gabigol 6/05/17 09:46 - 411 commenti

I gusti di Gabigol

Si ride con molto sforzo e gli spaventi sono centellinati con il contagocce. Insomma, classica pellicola horror-comedy che paga un canovaccio oramai abusato e si affida - con palese disperazione - a un paio di attori rodati (Murphy e Stamp) per tentare di cavarci qualcosa di buono. La location è interessante, nelle sue banalità; il ritmo narrativo oscilla tra qualche brivido plastico e patetiche incursioni nel fiabesco posticcio. L'alchimia tra generi non è particolarmente riuscita: prodotto per famiglie senza infamia né lode.
MEMORABILE: Il suggestivo prologo durante i titoli di testa; Il sorriso sornione di Murphy; La rigidezza del maggiordomo.

Rambo90 28/08/18 01:04 - 6318 commenti

I gusti di Rambo90

Tipico prodotto per ragazzini, con una bella messa in scena ed effetti speciali mirabolanti, ma al tempo stesso con un plot troppo semplice per avvincere gli adulti. Si fa comunque seguire, grazie alla sua velocità e a qualche divertente trovata (i busti canori) che alza il livello. Murphy non brilla come al solito perché la sceneggiatura limita la sua parlantina in urli e fuge rocambolesche, Stamp incide di più. Non male.

Hearty76 20/03/19 22:34 - 222 commenti

I gusti di Hearty76

Gradevole avventura in tipico family style disneyano, da palinsesto natalizio ma senza troppa stucchevole retorica di genere. Una famiglia benestante, ma sempre più divisa dal lavoro, si ritrova in una bizzarra casa stregata dalla quale uscire non sarà facile. Eddie Murphy non manca di caratterizzare a puntino la sequela di eventi col suo inconfondibile umorismo. Buoni sentimenti a parte, sono da apprezzare il curatissimo lavoro di CGI e gli effetti speciali vari. Non è certo un titolo imperdibile, ma intrattiene con sufficiente simpatia e leggerezza.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.