Sperduti a Manhattan

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: The out-of-towners
Anno: 1999
Genere: commedia (colore)
Note: remake di "Un provinciale a New York"
Numero commenti presenti: 7
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 23/06/08 06:01 - 11448 commenti

I gusti di Galbo

Il remake de Un provinciale a New York non raggiunge le vette artistiche del film originale ma è tuttavia una discreta commedia dedicata alle tentazioni della metropoli tentacolare utile per qualche spunto anche serio sulla vita urbana. I due intepreti sono piuttosto affiatati e simpatici e la comicità di Martin piuttosto gradevole anche se lontana dalla cifra di sottigliezza e raffinatezza delle sue opere migliori.

Lovejoy 16/10/08 16:44 - 1824 commenti

I gusti di Lovejoy

Remake di un classico del calibro di Un Provinciale A New York. Al posto di un Jack Lemmon irresistibile mattatore, un Martin che svolge il proprio compito soprattutto con buon mestiere. Ma è la sceneggiatura la parte debole del film. Aggiornata ai tempi nostri, perde mordente e sopratutto cattiveria, con inutili intermezzi romantici che nel film originale non erano presenti (se non sporadicamente). Si ride, ma qua e là la noia la fa da padrona. E la Hawn fa rimpiangere la Dennis. Bravo Cleese nel ruolo del portiere.

Furetto60 16/01/14 09:46 - 1129 commenti

I gusti di Furetto60

Fare comicità è assai più difficile che “far piangere” e questo squallido remake dimostra di non mettere mai a fuoco l’obiettivo principale. Gli interpreti ci sono (di mestiere, Cleese e Martin dovrebbero essere una garanzia), ma le situazioni sono sciocche, senza mordente, scontate, dozzinali. Un film vuoto e altro tempo non ci spreco.

Stelio 11/07/14 17:39 - 384 commenti

I gusti di Stelio

Film costruito sui due istrionici protagonisti, bravissimi ma assistiti da un copione poco efficace. La trama non è altro che una serie di gag totalmente slegate tra loro; il che non sarebbe necessariamente un male, se almeno una di esse riescisse a essere veramente divertente. Le idee latitano, Martin e la Hawn sono le versioni sbiadite di qualche anno prima.

Daniela 15/12/15 11:59 - 9637 commenti

I gusti di Daniela

Con un copione tanto collaudato e attori simili a disposizione il rischio poteva essere quello di risultare inferiori rispetto l'originale (difficile competere con la coppia Lemmon/Dennis diretti da un regista abile come Arthus Hiller), ma c'era da aspettarsi comunque una commedia brillante, condita da situazione buffe, ma nello stesso tempo riflessiva rispetto allo stress cittadino. Invece si tratta di un film fiacco, con gag modeste e due protagonisti che si impegnano ma girano a vuoto. A questo punto forse sarebbe stato meglio buttarla sul demenziale, così com'è risulta insipido.

Metuant 27/02/16 21:29 - 455 commenti

I gusti di Metuant

Simpatico film adatto a una serata disimpegnata per spettatori di poche pretese; questo in sostanza è quanto si può dire di un film che senza il trio di protagonisti Martin-Hawn-Cleese offrirebbe davvero ben poco. Alcune gag sono niente male, così come certe battute (quasi tutte di Cleese), ma il copione non è ben sfruttato e forse risulta troppo tirato per le lunghe. Ad ogni modo non è da buttare, a patto di non avere chissà quali aspettative.
MEMORABILE: John Cleese che balla vestito da donna.

Pigro 15/04/16 11:12 - 7908 commenti

I gusti di Pigro

Mancandomi la visione dell’originario Provinciale a New York, mi sono gustato la storia di questo navigatore ingenuo dell’oceano metropolitano, sballottato e sedotto da una New York helzapoppin in 24 ore a rotta di collo. La coppia Martin-Hawn è piacevolmente pirotecnica, come in un cartoon psichedelico. La sceneggiatura va di bilancino per confezionare un film divertente per tutti, con ammiccamenti piacioni (come la presenza del vero sindaco) e una comicità senza voli e sorprese, ma capace comunque di fare buon entertainment.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.