LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/11/17 DAL BENEMERITO 124C
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

124c 6/11/17 14:28 - 2762 commenti

I gusti di 124c

A sette anni da quello che si credeva essere il capitolo finale della saga, riappare Saw l'enigmista con i suoi congegni di tortura e il suo deviato senso di giustizia. Ambientato dieci anni dopo la fine del film precedente, anche questo ripete, stancamente, i soliti cliché. Ciò che resta è la sensuale presenza di Laura Vandervoort fra le vittime e qualche trovata gran guignol riuscita, ma ciò non basta a sostenere il riavvio di una saga che aveva già detto tutto.

Pinhead80 14/11/17 21:15 - 3898 commenti

I gusti di Pinhead80

Siamo alle solite: passano gli anni (e così anche l'attesa) ma il prodotto non cambia di una virgola. Non c'è stata alcuna operazione di svecchiamento anche perché ci si aspettava da tempo un ritorno di Jigsaw e questo, secondo gli sceneggiatori, doveva bastare. Le nuove trappole mortali non dicono un granché, a dimostrazione che anche qui la fantasia comincia a scarseggiare. Il successo al botteghino legittimerà altri seguiti, ma la saga continua nella sua inesorabile parabola discendente.

Rambo90 15/11/17 23:23 - 6318 commenti

I gusti di Rambo90

Ripresa non necessaria di una saga che si era conclusa dignitosamente. Tuttavia questo thriller/horror può piacere, soprattutto a chi non ha mai visto i precedenti. Non c'è molta inventiva nel nuovo gioco proposto ma la trama scorre veloce e qui e là qualche autentico brivido ci scappa (la scena nel granaio è esemplare). Il twist è intuibile, ma quando riappare Tobin Bell è un po' come rivedere un vecchio amico e si perdonano le forzature inserite nella soluzione. Non male, dopotutto.

Ryo 19/11/17 00:38 - 2169 commenti

I gusti di Ryo

Sequel che potrebbe tranquillamente collocarsi dopo il quarto capitolo, visto che gli avvenimenti dei capitoli successivi sono quasi del tutto ininfluenti. Lo schema di questa sceneggiatura era già stato collaudato nel secondo capitolo, di cui qui si ricalcano spudoratamente struttura e in un certo senso twist finale. Meno coraggioso dei precedenti, poca la violenza e lo splatter rispetto a come eravamo abituati, alla fine si rimani leggermente delusi. Chi non ha visto il resto della saga, ancora di più.

Redeyes 20/11/17 11:21 - 2130 commenti

I gusti di Redeyes

Questa volta il nostro o i nostri ad libitum puniscono tra una menzognera e qualche birbone senza ormai perder nemmeno più tempo nell'ingegnarsi escogitando sollazzanti strumenti di tortura/redenzione. Perso il significato della consecutio temporum ripercorriamo gli stessi passi, alienati, dolenti, annoiati. Ne sentivamo il bisogno? Direi proprio di no.

Herrkinski 27/12/17 04:32 - 5043 commenti

I gusti di Herrkinski

Ci si chiede veramente perché riesumare la saga, specialmente dopo il già non esaltante ultimo capitolo; qui si riciclano idee e moventi dai vari film della serie senza verve alcuna, oltretutto riducendo drasticamente l'elemento splatter e la fantasia sadica degli strumenti di morte, che avevano reso alcuni capitoli (il terzo, il sesto) tra i più feroci horror dell'era moderna. Sì, far rivedere Bell poteva essere un'idea allettante per i fan, ma la risoluzione della storia lascia a dir poco delusi e i momenti di noia si susseguono numerosi.
MEMORABILE: La scena finale.

Piero68 2/02/18 17:29 - 2754 commenti

I gusti di Piero68

Ancora una volta le diverse allocazioni temporali degli eventi, giocate all'insaputa dello spettatore, giocano un ruolo cruciale nella trama del film e immancabilmente creano forzature e/o plot-hole, come pure già capitato in altri capitoli. Pienamente fruibile solo per chi conosce a fondo la saga, i giochi e gli indovinelli (questa volta molto sotto gli standard). Pessima la fotografia di Nott, direttore che ha curato tutti i film dei gemelli Spierig e cast altamente deludente. Insomma 90 minuti persi. Da salvare solo la presenza di Bell.

Taxius 14/02/18 20:02 - 1643 commenti

I gusti di Taxius

Sette anni dopo l'ultimo film, la saga di Saw resuscita e torna al cinema con l'ottavo episodio anche se, onestamente, non se ne sentiva il bisogno: era già stato detto tutto. L'intento ormai è speculare e basta perché il film è di una pochezza unica; pure le torture sono diventate una noia. La cosa più irritate però è la confusione temporale all'interno della trama, che svela poi un colpo di scena finale di rara bruttezza. Da evitare...

Pumpkh75 19/04/18 14:31 - 1299 commenti

I gusti di Pumpkh75

Gli sforzi per combattere la costipazione creativa si notano: il torture porn cede il passo a un thriller zuppo di sangue, la regia degli Spierig Bros è discontinuità, anche la fotografia cerca di aggiornare il guardaroba. La stitichezza però non si sblocca e cala un gigantesco punto di domanda sull’operazione (escludendo l’ovvio scopo commerciale): tutto è stato detto, fatto, sviscerato e declinato di già. Punto a favore: si può vedere senza lambiccarsi per incastrare i pezzi dei precedenti capitoli. Superfluo.

Gestarsh99 4/04/19 13:56 - 1315 commenti

I gusti di Gestarsh99

Ripartenza in pompa funebre della gran gimcana Enigmistica, col truciverbone di salme orizzontali e impiccati verticali. L'azzeramento del franchise partorisce due film elicoidalmente attorcigliati in uno: reboot e relativo sequel avvitati assieme a mo' di DNA sul binario genealogico-diacronico risalente agli albori della saga. La prestidigitazione dei segmenti temporali alternati e suturati è marchingegno frodatorio indirizzato unicamente al pubblico dei rookies: il fandom dei navigati invece, presagito il machiavello, dovrà contentarsi del semplice ma pur sempre gradevole effetto nostalgia.
MEMORABILE: "La verità vi renderà liberi".

Anthonyvm 12/08/19 17:48 - 1798 commenti

I gusti di Anthonyvm

A distanza di sette anni torna il mito di Jigsaw e, ahinoi, la delusione si palesa quasi subito. Se il tentativo era quello di ridare vita al franchise proponendo qualcosa di nuovo, allora i fratelli Spierig hanno fallito miseramente. Il film in sè è simpatico, ma, slegato com'è dai precedenti, sembra quasi un sequel apocrifo con il cameo gradito di Tobin Bell. Il plot non convince, le domande senza risposta restano tali, i colpi di scena sanno spesso di già visto e non sorprendono. Resta qualche buona tortura splatter. L'episodio peggiore.
MEMORABILE: Il corpo cui manca la metà superiore della testa; La ridicola scena del silos da cui cadono lame e utensili vari; La gustosa testa tagliata a spicchi.

Lupus73 3/02/20 03:02 - 553 commenti

I gusti di Lupus73

Ci sono tutti gli standard della serie (né più né meno): gli enigmi, le trappole del gioco sadico, la confezione pregevole, il super-twistone finale, la sceneggiatura a tasselli (del jigsaw) che si ricollega agli altri film. Il problema è: con una saga di sette film strutturati a puzzle (di per sé un impianto piuttosto prolisso e ampolloso), con il signor Kramer morto e sepolto da secoli, con gli aiutanti fuori gioco, quale bisogno c'era di questo nuovo capitolo?
MEMORABILE: Il face-painting dell'enigmista uguale alla sua solita marionetta, che però nel film non c'è (ma nella locandina sì!).
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione 124c • 8/11/17 17:50
    Risorse umane - 5141 interventi
    Brainiac ebbe a dire:
    Credo che la recensione di 124c contenga uno spoiler troppo grosso. Non sono aggiornato sulla saga che non è fra le mie preferite, ma leggere da subito chi prende il testimone del villain era l'unico motivo d'interesse che mi spingeva a vedere questo capitolo.

    A fare lo spoiler è il titolo italiano, Saw: Legacy (in oiginale Jigsaw) non io, e poi gli eredi dell'enigmista erano già presenti nei capitoli precedenti, specie gli ultimi. Inoltre, non ho mica rivelato chi sia il nuovo erede.
    Ultima modifica: 8/11/17 17:51 da 124c
  • Discussione 124c • 8/11/17 17:55
    Risorse umane - 5141 interventi
    Zender ebbe a dire:
    Non ho idea di quando si sappia chi prende le redini, ho perso le tracce della saga da un pezzo. 124c, occhio che è una di quelle cose da evitare assolutamente! Non saprei nemmeno come e dove correggere.

    Se vuoi, elimina pure la frase idea del passaggio di consegne fra l'enigmista originale e un adepto inclusa.
  • Discussione Brainiac • 8/11/17 19:00
    Addetto riparazione hardware - 1469 interventi
    124c ebbe a dire:
    Brainiac ebbe a dire:
    Credo che la recensione di 124c contenga uno spoiler troppo grosso. Non sono aggiornato sulla saga che non è fra le mie preferite, ma leggere da subito chi prende il testimone del villain era l'unico motivo d'interesse che mi spingeva a vedere questo capitolo.

    A fare lo spoiler è il titolo italiano, Saw: Legacy (in oiginale Jigsaw) non io, e poi gli eredi dell'enigmista erano già presenti nei capitoli precedenti, specie gli ultimi. Inoltre, non ho mica rivelato chi sia il nuovo erede.



    SPOILER ATTENZIONE-----

    Premettendo che quello che decidete a me va bene e che non c'è problema a lasciare anche tutto com'è:

    1) guardo pacchi di film sottotitolati, ma la traduzione di Legacy è sempre stata un mio stupido blocco. Me la cercavo e la dimenticavo dopo due micron. Capita anche a voi di non ricordare termini abusati, no?

    2) il fatto che gli eredi fossero presenti negli altri film me lo escludeva a priori come soluzione, anche perchè in altre recensioni leggevo di "sorpresa" circa l'identitá di Jigsaw. In questo caso vorrei capire di quale sorpresa parlassero, me lo vedrò lo stesso!

    ;-)
  • Discussione Zender • 9/11/17 08:53
    Consigliere - 43383 interventi
    Io l'ho tolta. Teniamo conto che se lo dicono già a metà film non è che si può considerare spoiler, voglio dire.
  • Discussione Redeyes • 14/08/19 08:20
    Contratto a progetto - 838 interventi
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.
    Ultima modifica: 14/08/19 10:45 da Redeyes
  • Discussione Raremirko • 14/08/19 21:17
    Addetto riparazione hardware - 3450 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.


    Interessante; è praticamente la saga horror più longeva e ricca di sequel di sempre.

    Cofanetti non ne esistono però...
  • Discussione Redeyes • 4/02/20 15:37
    Contratto a progetto - 838 interventi
    Raremirko ebbe a dire:
    Redeyes ebbe a dire:
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.


    Interessante; è praticamente la saga horror più longeva e ricca di sequel di sempre.

    Cofanetti non ne esistono però...


    Il film si chiamerà Spiral (Spiral: From The Book of Saw)) ed uscirà nelle sale americane il 15 Maggio 2020, anziché per la data inizialmente prevista per non andare a sovrapporsi ad Halloween Kills.
    Ultima modifica: 4/02/20 15:38 da Redeyes
  • Discussione Herrkinski • 4/02/20 17:35
    Scrivano - 2290 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.
    Spero si inventino qualcosa di nuovo perchè gli ultimi due capitoli erano veramente scarsi...
  • Discussione Redeyes • 5/02/20 07:17
    Contratto a progetto - 838 interventi
    Herrkinski ebbe a dire:
    Redeyes ebbe a dire:
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.
    Spero si inventino qualcosa di nuovo perchè gli ultimi due capitoli erano veramente scarsi...

    aggiungerei dal secondo capitolo in poi...
    :(
  • Discussione Herrkinski • 5/02/20 19:25
    Scrivano - 2290 interventi
    Redeyes ebbe a dire:
    Herrkinski ebbe a dire:
    Redeyes ebbe a dire:
    Nel maggio 2019 è stata confermata la produzione di un reboot del film, nato da un'idea dell'attore e comico Chris Rock. A dirigere il film, da una seceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolberg, sarà Darren Lynn Bousman, già regista di tre capitoli del franchise. Sarà prodotto dai veterani della serie Mark Burg e Oren Koules, mentre i produttori esecutivi saranno i creatori della saga originale James Wan e Leigh Whannell, ai quali si affiancherà lo stesso Chris Rock. L'uscita è prevista per il 23 ottobre 2020.
    Spero si inventino qualcosa di nuovo perchè gli ultimi due capitoli erano veramente scarsi...

    aggiungerei dal secondo capitolo in poi...
    :(

    Mah io invece penso sia stata una delle serie horror più consistenti a livello di qualità; chiaramente qualcuno è meglio e qualcuno è peggio ma nel complesso è una buona serie. Il primo, il terzo e il sesto sono i miei preferiti, il quarto, Saw 3D e Saw: Legacy quelli che mi piacciono di meno. Il resto tutto più che discreto/quasi buono.