Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 29/05/08 DAL BENEMERITO MASCHERATO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Mascherato 30/05/08 00:01 - 583 commenti

I gusti di Mascherato

Regista e protagonista sono gli stessi di Quel pazzo venerdì, ma questo non è un prodotto Disney. Il libro di Rosalind Wiseman è sceneggiato da Tina Fey (anche interprete di Mrs. Norbury), che proviene dall'ultimo Saturday Night Live ed il film ne guadagna. Una scuola che è come una giungla; un professore che dice "Non dovete avere rapporti sessuali ché potete prendere la candida e morire" e poi non disdegna amplessi con le alunne; rivalità tra cheerleaders che sfociano in atti di violenza. Insomma un quadro niente male.

Belfagor 8/08/10 17:11 - 2658 commenti

I gusti di Belfagor

Spicca senza dubbio dal mucchio di teenage movies del nuovo millennio (per la maggior parte composto da spazzatura). Questo perché la trama è scevra dei soliti luoghi comuni, che anzi vengono presi in giro, la protagonista non è un'odiosa Mary Sue e il liceo non è un mero sinonimo di sesso e birra. Inoltre, il film è arguto e divertente senza essere gratuito, sensibile ma giammai mieloso, in certi momenti persino satirico. Una descrizione romanzata ma accurata del pericoloso mondo delle scuole superiori.

R.f.e. 9/08/10 18:39 - 816 commenti

I gusti di R.f.e.

Uhhh, bello cattivello anche questo film qui! Peccato per il finale buonista e consolatorio. Quadro realista di quel che accade in tanti licei e non solo lì (piacevolezze non dissimili le abbiamo intraviste in certi reality statunitensi su Mtv, o captate durante il nostro La Pupa e il Secchione). Nonostante sia più vecchia di una vera high-school-girl, Rachel McAdams è perfetta nel ruolo di Regina. Così devono vestire le belle (cattive?) ragazze: gambe perfettamente depilate ma senza calze (quindi, gambe nude), scarpe col tacco e minigonna.

Stefania 5/03/11 01:21 - 1600 commenti

I gusti di Stefania

Più etologico che sociologico: questa high school è una jungla, o una savana... o forse uno zoo-safari, dei cui cancelli, in fondo, i guardiani sono gli adulti! Comunque, c'è chi punge come un'ape, chi striscia come un serpente, chi bela come un agnellino, chi sfodera gli artigli come una tigre... Ma i ruoli sono più intercambiabili di quanto si potrebbe pensare: la continua ri-definizione della propria identità, tipica dell'adolescenza, è ben colta in questa arguta commedia. La Lohan è brava, la Seyfried conquista con un ottimo personaggio.

Didda23 27/04/11 13:03 - 2359 commenti

I gusti di Didda23

Prima della visione era profondamente prevenuto: mi aspettavo il solito teen-movie superficiale e banalotto ed invece questo "Mean Girls" mi ha piacevolmente colpito. A parte il finale buonista, il film è cinico e pungente; merito soprattutto di una buona sceneggiatura e di una solida interpretazione di tutto il cast. Superiore a prodotti similari. Consigliato!

Galbo 30/05/11 16:30 - 11904 commenti

I gusti di Galbo

Commedia adolescenziale migliore di molte altre produzioni del genere; merito certamente della sceneggiatura, scritta dalla brava ed esperta Tina Fey (che interpreta anche un ruolo secondario) che opera un originale parallelo tra il mondo adolescenziale e quello della natura "selvaggia". Peccato che dopo un inizio veramente buono, nella seconda parte la storia diventi decisamente più convenzionale. Si tratta comunque di una pellicola godibile.

Luchi78 22/08/12 14:13 - 1521 commenti

I gusti di Luchi78

Teen-movie apparentemente girato con una certa attenzione per evitare di scadere in banalità e situazioni trite e ritrite. Qualche vena ironica su temi caldi, tipo l'omosessualità e l'avvicinare l'ambiente scolastico a una savana con gli alunni tipo animali selvaggi che si sbranano tra di loro, rendono la visione a tratti più piacevole del previsto. Nella parte finale prendono il sopravvento sentimentalismo e buonismo, rovinando quel poco di buono che c'era.

Caveman 3/04/21 12:17 - 445 commenti

I gusti di Caveman

Ironica e graffiante commedia veramente ben scritta. Peccato per il finale da carie ai denti, tanto è dolce. E dire che per il resto il film racconta problematiche verosimili all'interno della scuola: con i vari gruppetti e le dinamiche "selvagge" che ben si sposano alla vista della protagonista. Non la solita banale teen comedy anche grazie al cast pieno di volti che di lì a poco sfonderanno. Ridicolo il vestiario delle ragazze, che paiono tutte essere uscite da un videoclip hot.
MEMORABILE: La mamma di Regina, macchietta stereotipata... ma nemmeno troppo.

Thedude94 4/08/22 20:39 - 869 commenti

I gusti di Thedude94

Tutto sommato questa commedia adolescenziale dai toni divertenti e scanzonati si lascia guardare, è piacevole per passare il tempo nonostante la normalità delle scene a cui si assiste e la ripetitività delle situazioni che le giovani protagoniste vivono. Per una generazione di ragazzine è senza dubbio un cult, che ha comunque all'interno del cast giovani attrici che avranno la loro buona carriera (su tutte la McAdams), e ciò dimostra che alla fine non è tutto da buttare. Interessanti gli scontri tra le varie tipologie di studenti, accumunati tutti dall'invida verso i più "cool".

Ana Gasteyer HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.