Lydia

Media utenti
Titolo originale: Lydia
Anno: 1941
Genere: drammatico (bianco e nero)
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 18/07/12 DAL BENEMERITO GIùAN
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Giùan 18/07/12 20:49 - 2983 commenti

I gusti di Giùan

La reunion tra la aristocratica Lydia e i quattro uomini che lungo l'arco della vita l'hanno amata senza mai possederla completamente. Primo e migliore film americano di Duvivier, finanziato col consueto sfarzo produttivo da Alexander Korda, è il riuscito ritratto di una donna (sorprendente la credibilità della Oberon) a cui l'infelicità affettiva non ha inibito di essere attiva e prodigarsi per gli altri. In tal senso l'intensità che Lydia emana mette in ombra tutti i satelliti maschili che le han gravitato attorno. Menzione d'onore per il grande Jo Cotten.
MEMORABILE: Il pianto di Merle Oberon in carrozza sotto la neve.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Digital • 25/01/18 09:41
    Segretario - 3035 interventi
    Dvd Golem disponibile dal 21/03/2018.