Il pescatore di sogni

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 19/05/12 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 19/05/12 00:16 - 4467 commenti

I gusti di Puppigallo

Pellicola abbastanza deludente, che ruota troppo attorno ai due protagonisti, per altro a tratti tediosi, con le loro rispettive vicissitudini e troppo poco sull'azzardato progetto di introduzione salmoni nello Yemen. E' capibile che l'aspetto umano dovesse essere valorizzato rispetto a quello animale, ma qui la vera idea originale consisteva proprio nella costosa e impegnativa visione dello sceicco, che però sembra ritagliarsi a fatica spicchi di spazio tra un bla bla, un qua qua (sopra le righe la Thomas) e qualche tubata da piccioncini. Bei paesaggi, alcuni momenti riusciti e nulla più.
MEMORABILE: Il protagonista, che ce l'ha col suo capo, borbotta: "Cadesse di culo su una riga da un metro".

Xamini 23/05/12 22:25 - 971 commenti

I gusti di Xamini

C'è qualcosa di particolare in questa commedia. Ancora non sono riuscito a decifrarlo, ma potrebbe trattarsi di un dettaglio disperso tra la scrittura del protagonista, impacciato nell'ironia e per questo dissonante, il cinismo pungente dell'addetta stampa del primo ministro, la bellezza disarmante della Blunt, condotta di misura lungo un pertugio romantico senza scadere nell'eccesso. Eppure, questa soverchiante sensazione di leggerezza, finisce per trasformarsi in senso di vuoto e affliggere l'incauto spettatore che dovesse cercare profondità. Con buona pace degli zompettanti salmoni.

Cloack 77 9/06/12 11:56 - 547 commenti

I gusti di Cloack 77

Chiaramente il cinema della coerenza, dell'intelligenza o semplicemente della bellezza è molto lontano da Il pescatore di sogni, film che oltretutto distrugge la credibilità dei personaggi, tutti buoni e belli, mentre le macchiette degli attentatori (un gruppo "misterioso") son tutti brutti sporchi e cattivi e non valorizza adeguatamente il personaggio di Kristin Scott Thomas, l'unico vero elemento interessante in questo atto di fede.

Galbo 14/01/13 13:06 - 11269 commenti

I gusti di Galbo

Un titolo italiano insulso per una commedia dalla trama curiosa e dalle buone potenzialità in parte purtroppo disattese. La caratterizzazione dei personaggi e' buona, così come la scelta del cast, capitanato dall' ottimo Ewan McGregor affiancato dalla fascinosa Emily Blunt. Purtroppo la sceneggiatura divaga perdendosi su parti non molto interessanti della storia, come il retroterra matrimoniale del protagonista. Anche il regista non riesce ad incidere come dovrebbe e l'impressione generale e' quello di un'occasione perduta.

Saintgifts 14/10/16 12:29 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Visione musulmana e visione laica di un progetto all'apparenza assurdo. Si può aver fede anche senza essere religiosi e la fede, si sa, muove le montagne, figurarsi portare diecimila salmoni nello Yemen. Il nocciolo della questione è questo (dal romanzo di Paul Torday), originale e non così peregrino, visto il significato che avrebbe dovuto avere per la gente di quelle terre. Le storie personali dei protagonisti girano attorno ai pesci che hanno nel loro DNA di risalire la corrente, per quanto faticoso possa essere. Esempio per gli uomini.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 16/07/12 20:11
    Scrivano - 13498 interventi
    Disponibile in edizione Blu-Ray Disc dal 26/09/2012 per M2 Pictures/Eagle Pictures: