Il mio amico in fondo al mare

Media utenti
Titolo originale: My Octopus Teacher
Anno: 2020
Genere: documentario (colore)
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/09/20 DAL BENEMERITO PIGRO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pigro 28/09/20 10:14 - 7815 commenti

I gusti di Pigro

Non un semplice documentario, ma un vero film d’avventura o forse sentimentale, che si vede avvinti da una trama stupefacente: l’amicizia tra un uomo e un polpo nei mari sudafricani. Incredibile ma vero: dai primi sospetti alla fiducia e al contatto fisico, passando per lotte con gli squali e la scoperta di un’intelligenza inimmaginabile in un mollusco. Lo spettatore è affascinato, sedotto, commosso, grazie alle immagini eccezionali (talvolta con riprese mozzafiato) e a una sceneggiatura perfettamente costruita, come una favola. Indimenticabile.

Ira72 28/09/20 14:50 - 951 commenti

I gusti di Ira72

Documentario davvero unico nel suo genere che parrebbe una favola Disney e invece è pura realtà. Il rapporto creatosi tra una piovra comune del Sud Africa e il regista diventa qualcosa di raro e commovente che offre l'occasione di fare luce su un mondo sommerso e poco conosciuto. Riprese subacquee meravigliose che devono essere costate non poca fatica nell'ardua impresa di catturare sempre l'attimo perfetto che riesca a dare il senso a tutta la storia. Persino il parallelismo tra il protagonista e il polpo regala spunti di riflessione profondi e mai banali. Imperdibile.
MEMORABILE: Le incredibili e stupefacenti tecniche dell'astuta piovra per sfuggire allo squalo pigiama.

Kinodrop 1/10/20 20:17 - 1532 commenti

I gusti di Kinodrop

Foster documenta e commenta lo straordinario incontro avvenuto durante le sue immersioni con una piovra, che passando dalla diffidenza alla fiducia rivela la sua particolarissima "personalità". Attrae sin da subito per la magnificenza dei fondali (la foresta di alghe e la varietà delle creature che la abitano) e per la quasi incredibile "amicizia" tra due esseri agli antipodi, anche se, specie nel finale, un eccesso di retorica antropomorfica e tratti di autobiografismo appaiono stucchevoli; ma noi stessi alla fine ci stupiamo di provare empatia per un essere così "alieno".
MEMORABILE: Le mille metamorfosi della piovra per sfuggire ai predatori; Gli incontri via via sempre più ravvicinati.

Anthonyvm 12/10/20 18:03 - 2007 commenti

I gusti di Anthonyvm

Può un documentario sulla relazione fra un apneista e una femmina di polpo lasciare gli occhi umidi a fine visione? Incredibilmente sì: Craig Foster segue l'animale per circa un anno, catturandone in riprese clamorose i comportamenti e le dimostrazioni di intelligenza (ma anche di curiosità e, forse, persino di affetto), riscoprendo a poco a poco il senso della meraviglia e la bellezza della natura, di fatto migliorandosi come essere umano (emozionante il suo rapporto col figlio). Non solo una goduria visiva, ma una vera e propria poesia filmata. Intimo, dolcissimo: da non perdere.
MEMORABILE: Il tentacolo strappato dallo squalo; Il polpo salta in groppa allo squalo per non farsi prendere; La triste fine del ciclo vitale; Il piccolo polpo.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.