Harry & Son

Media utenti
Titolo originale: Harry and Son
Anno: 1984
Genere: drammatico (colore)
Note: Conosciuto anche come "Harry e Son".
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/01/10 DAL BENEMERITO SKINNER
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Skinner 17/01/10 14:22 - 592 commenti

I gusti di Skinner

Racconto intimista e dolceamaro (ma dove prevale l'amaro) della difficile costruzione di un rapporto padre-figlio. Film dell'84 ma immerso in un'idea di cinema che affonda le sue radici nel decennio precedente e nelle precedenti prove del Newman regista. Il Newman regista, pure affrontando un tema stra-abusato, regala una prova ottima, realistica, minimalista e sincera, il Newman attore ci mette del suo ed è la ciliegina sulla torta. Splendido cast, belle musiche di Henry Mancini.

Tarabas 15/05/10 17:35 - 1805 commenti

I gusti di Tarabas

Il vedovo Newman, amareggiato dalla vita, vive col figlio ventenne, entusiasta della vita. Si scontrano, ma sono fortemente legati. Girato alcuni anni dopo la morte del figlio, il film è discontinuo e a volte retorico, ma si sente forte il sentimento autentico messo da Newman nel recitare questa parte. Bravi gli altri attori, tra cui spicca Benson (il figlio) e Joanne Woodward in un ruolo secondario molto intenso. Non sembra un film del 1984, piuttosto del decennio precedente.

Galbo 13/08/12 07:09 - 11693 commenti

I gusti di Galbo

Film dalle atmosfere crepuscolari e piuttosto amaro sul rapporto padre-figlio. Paul Newman discreto come regista, eccelle come interprete e si circonda di attori di gran classe come la moglie Joanne Woodward e Morgan Freeman. Una buona sceneggiatura, retorica in alcuni punti per un film che ha il pregio della sincerità, sicuramente riflesso di esperienze dolorosamente personali per il suo regista e protagonista.

Hackett 18/08/12 09:03 - 1807 commenti

I gusti di Hackett

Misurata e malinconica narrazione di un controverso rapporto padre/figlio. Newman alterna momenti di silenziosa disperazione a risalite di entusiasmo in questo duello emozionale tra un uomo deluso dalla vita e suo figlio, desideroso di viverla. Bei momenti e personaggi tratteggiati con cura in un film che appare molto personale.

Nando 29/09/13 11:58 - 3580 commenti

I gusti di Nando

Narrazione con forti coinvolgimenti personali da parte del grande Newman che regala un'intensa interpretazione fatta di momenti allegri e altri drammatici. La vicenda non è originale ma il tratteggio si osserva con piacere. Ottimo il cast con le due interpreti femminili sopra le righe, anche se Benson non sfigura. Finale ottimista.

Ellen Barkin HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Buiomega71 • 12/10/20 19:09
    Pianificazione e progetti - 23158 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71 il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima visione Tv (mercoledì 2 ottobre 1985) di Harry & son:

    [img size=424]https://www.davinotti.com/images/fbfiles/images54/harryand.jpg[/img]