Dominique

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/04/15 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 28/04/15 23:17 - 4766 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Marito diabolico riesce a far impazzire e suicidare la ricca moglie Dominique, ma la felicità è di assai breve durata e presto il terrore comincia: è Dominique dal mondo dei morti vuole la sua vendetta? Thriller-horror ottimamente realizzato, che ha tra i punti di forza un cast veramente superbo: da Robertson marito assassino alla grande Simmons protagonista, senza dimenticare pure gli ottimi Agutter e Ward; come contorno pure la cara Geeson e una bellissima ambientazione. Buona l'atmosfera paranoica e finale lenziano che regge, nonostante le mille sorprese.
MEMORABILE: Il finale.

Nicola81 31/08/18 18:52 - 2003 commenti

I gusti di Nicola81

Fa impazzire la moglie spingendola al suicidio, ma qualcuno prova a rendergli la pariglia. Regista discontinuo ma di indiscusso mestiere, Anderson dirige un pregevole thriller non privo di tocchi horror, anche se l'intreccio a base di complotti ricorda semmai certi prodotti di casa nostra. Buona tensione, ottimo cast (ma la scena è quasi tutta per Robertson dapprima persecutore poi perseguitato) e finale che di primo acchito può lasciare insoddisfatti, ma che a pensarci bene chiude coerentemente il cerchio. Forse fin troppo solenni le musiche.
MEMORABILE: Le scene al cimitero; L'apparizione nella serra.

Pumpkh75 25/07/19 15:17 - 1336 commenti

I gusti di Pumpkh75

Forse legnoso e troppo ripetitivo, ma la spaventevole atmosfera (obbligo per ogni ghost story che si rispetti) c’è tutta e è spiegata anche da un sapiente uso di luci che offuscano e rumori che affabulano. L’approdo al finale è però privo di forze: vi si sopraggiunge per fortuna un twist energizzante che intreccia con arguzia le varie ipotesi che lo spettatore si è fatto. Attori e direzione molto british, il che alla lunga è un pregio difettoso. Superlativo no, discreto sì.

Claudius 20/10/19 06:37 - 430 commenti

I gusti di Claudius

Raffinatissimo thriller che, a volte, sconfina nell'horror (la scena del pianoforte che suona da solo e quelle che precedono la morte di Robertson fanno gelare il sangue nelle vene) e che si regge sull'ottimo cast (Robertson e la Simmons ma anche Agutter, Ward e Moody). Unica pecca il finale, leggermente sbrigativo. Maestose le musiche. Da recuperare assolutamente e da collezionare.
MEMORABILE: Il pianoforte che suona da solo; Il finale; Robertson che gira con l'accendino al buio.

Caesars 23/10/19 09:22 - 2763 commenti

I gusti di Caesars

Il film è caratterizzato da una buona cura formale e da valide interpretazioni, ma risente di una sceneggiatura non molto articolata che porta a situazioni ripetitive e gravate da un ritmo così lento da rasentare il soporifero. Così nella prima mezz'ora assistiamo a lunghe passeggiate della Simmons per la casa buia con qualche "apparizione" sconvolgente, mentre nell'ora successiva le stesse cose capitano a Robertson. Non c'è molto di più. Il finale cerca di far quadrare i conti, ma non risulta completamente soddisfacente. Comunque vedibile.
MEMORABILE: Le apparizioni del fantasma di Dominique.

Anthonyvm 30/06/20 15:32 - 2119 commenti

I gusti di Anthonyvm

Sottovalutato giallo dalle sfumature sovrannaturali, che ripesca dalla tradizione gotica e dai classici thriller complottistici à la I diabolici, frullando il tutto con tocchi visivi di palese ispirazione italica (in particolare Bava e Argento, fra soggettive inquietanti e un'eccellente fotografia irreale che richiama il quasi coevo Suspiria). Anche senza veri brividi o sussulti, è lodevole il clima malinconico e decadente che percorre la pellicola dalla prima all'ultima inquadratura. Ottimo il cast, con Flora Robson in un ruolo marginale ma intensissimo. Un po' prevedibili i twist.
MEMORABILE: Dominique impiccata; Il piano che suona da solo; La bara contenente pietre; La soggettiva dell'assassino con mano guantata; La rivelazione finale.

Fedeerra 5/07/20 03:11 - 467 commenti

I gusti di Fedeerra

Thriller che si rifà alle produzioni orrorifiche della Hammer, con un’estetica da film gotico e un’interiorità oscura e malinconica. Ben assestati i continui ribaltamenti della trama e interessante l’uso del sonoro. Iconica e sulfurea l’interpretazione della meravigliosa Jean Simmons. Ottimo tutto il resto del cast. Finito ingiustamente nel dimenticatoio è invece una piccola perla da riscoprire.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Mco • 3/04/19 17:19
    Scrivano - 9684 interventi
    Il titolo alternativo, usato per la distribuzione in digitale (ma lo fu anche per le vhs estere) è Dominique is dead.
  • Homevideo Digital • 4/04/19 00:34
    Segretario - 3039 interventi
    E' uscito recentemente il bluray Vinegar Syndrome, ovviamente in lingua originale. Finalmente si può vedere in qualità ottimale! :)
  • Homevideo Ciavazzaro • 4/04/19 01:29
    Scrivano - 5606 interventi
    Ottimo, questo film lo merita codesto trattamento, speriamo prima o poi esca pure col nostro idioma.
  • Homevideo Mco • 4/04/19 19:03
    Scrivano - 9684 interventi
    Piccole chicche crescono, ah ah ah ah. ;-)))
  • Homevideo Buiomega71 • 5/07/19 19:41
    Pianificazione e progetti - 22093 interventi
    In dvd per la Sinister, disponibile dal 20/09/2019
  • Homevideo Ciavazzaro • 31/07/19 17:52
    Scrivano - 5606 interventi
    Leggo solo ora.
    Benissimo, bellissimo film.
  • Homevideo Caesars • 31/07/19 22:44
    Scrivano - 11267 interventi
    il film lo vidi a suo tempo al cinema, ma non ricordo granché. comunque ottima uscita in quanto mi risulta fosse diventato pressoché "invisibile"
  • Discussione Claudius • 13/10/19 09:39
    Servizio caffè - 196 interventi
    Mco ebbe a dire:
    Il titolo alternativo, usato per la distribuzione in digitale (ma lo fu anche per le vhs estere) è Dominique is dead.
    Mi manca come film (anche se lo sto recuperando), la trama mi ricorda alla lontana Chi vive in quella casa? di Walker
  • Discussione Caesars • 23/10/19 10:01
    Scrivano - 11267 interventi
    Michael Anderson ha dichiarato in alcune interviste che il film gli è stato tolto di mano in fase di montaggio e manomesso contro i suoi desideri. Ron Moody fu la principale vittima dei tagli fatti. [fonte: Imdb]

    A mio parere la cosa si nota molto in quanto il personaggio interpretato da Moody risulta particolarmente "sfuggente" e poco delineato.
  • Homevideo Xtron • 15/11/19 23:41
    Servizio caffè - 1833 interventi
    Il dvd SINISTER

    Audio italiano e inglese
    Sottotitoli in italiano
    Formato video 1.85:1 anamorfico
    Durata 1h31m09s
    Extra: Trailer

    immagine a 35:28

    Ultima modifica: 16/11/19 08:49 da Zender