Colpo grosso - Film (1960)

Colpo grosso

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

L'IMPRESSIONE DI MMJ

Più commedia che gangster-movie, OCEAN’S ELEVEN ruota attorno a un gruppo di ex paracadutisti che si ritrova dopo molti anni per organizzare una colossale rapina a cinque casinò di Las Vegas contemporaneamente. Guidati dal carismatico Oceano (Frank Sinatra), gli undici del titolo originale (mantenuto in Italia solo per il remake di Soderbergh) se la spassano allegramente studiando il colpo senza troppi patemi d'animo. È questa la cifra del film, che si divide sostanzialmente in tre parti: la prima, più lunga, racconta di come ogni componente del vecchio gruppo venga ricontattato da Oceano, la seconda descrive senza troppe sofisticazioni...Leggi tutto il colpo, la terza (più vivace e grintosa delle altre) si occupa delle conseguenze fino all’azzeccatissimo finale. Las Vegas resta sullo sfondo con le sue macchinette mangiasoldi mentre Dean Martin si esibisce cantando sul palco del casinò e Sammy Davis Jr fa lo stesso quando arrivano a richiamarlo nel gruppo. I due, assieme a Sinatra, sono i più in vista, gli altri fanno numero trovandosi poche occasioni per mettersi in mostra. Sia il colpo che l'organizzazione dello stesso sono meno scrupolosamente organizzati di quanto ci si aspetterebbe: gli sceneggiatori Harry Brown e Charles Lederer privilegiano infatti i dialoghi moderatamente spiritosi sull'età non più verde dei componenti dando la netta sensazione di utilizzare il colpo soprattutto come pretesto. Fortunatamente l'ultima mezz'ora il film riguadagna spessore introducendo un personaggio estraneo al colpo ma dal fare sicuro che per il film è la scossa giusta.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Il Gobbo 29/05/07 18:43 - 3015 commenti

I gusti di Il Gobbo

L'originale Ocean's eleven è una delle scampagnate cinematografiche del Rat Pack, qui al gran completo nei familiari territori di Vegas. Il clima sul set era spesso quello del "buona la prima", ma il veterano Milestone riesce a condurre in porto la storia che, nel finale a sorpresa, dà una decisa svolta al tono complessivo del film. Frank, Dino e Sammy sciorinano vari classici della ditta (cult personale "Ain't that a kick in the head"), e il fan del cinema bis italiano sorride largo così nel vedere Henry Silva e Richard Conte...

Rambo90 16/06/10 10:54 - 7279 commenti

I gusti di Rambo90

Divertente e scanzonato film con il RatPack al completo (Sinatra, Martin, Lawford, Bishop, Davis Jr.) insieme a una schiera di attori bravissimi (a partire da Richard Conte). La parte migliore è quella iniziale, con il reclutamento dei vari membri della squadra insieme a quella finale (dominata da un ottimo Cesar Romero). A differenza del remake del 2001 ha il coraggio di finire in modo amaro e inaspettato. Da vedere.

Daniela 6/05/12 15:17 - 11928 commenti

I gusti di Daniela

Un gruppo di reduci mette a punto un colpo grosso a Las Vegas, svaligiando contemporaneamente cinque casinò. Rat Pat in gran spolvero, con l'apporto di bravi caratteristi, per un film scanzonato, scattante, particolarmente gustoso nella prima parte, quella della preparazione del colpo, più convenzionale nella parte centrale, anche se ben orchestrata. Ma a restare impresso è soprattutto il finale, spiritoso e beffardo. Nel cast, se Sinatra e Soci sembrano sin troppo disinvolti, si ritagliano uno spazio l'ansioso Conte e l'approfittatore Romero.
MEMORABILE: Alle pompe funebri, le teste dei compari che si voltano ad una ad una

Belfagor 28/05/12 10:33 - 2663 commenti

I gusti di Belfagor

Danny Ocean organizza un maxifurto a cinque casinò con l'aiuto di dieci compari. Uno degli heist movies più famosi, che può contare sul Rat Pack al completo e altri caratteristi di alto livello, specialmente Romero e Conte. Un'ironia brillante e disinvolta pervade ogni sequenza, dal reclutamento alla preparazione del gran colpo, fino al finale beffardo che conferma la natura spiritosa, quasi farsesca, del film. Il remake del 2001 non riuscirà a coglierne lo stile, né tantomeno la verve.

Sammy Davis jr. HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.