Ayla – La figlia senza nome

Media utenti
Titolo originale: Ayla: The daughter of war
Anno: 2017
Genere: biografico (colore)
Regia: Can Ulkay
Note: Storia di Suleyman Dilbirligi, generale e veterano della guerra di Corea, che nel 1950 trovò una bambina abbandonata in mezzo al campo di battaglia.
Numero commenti presenti: 2
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/06/21 DAL BENEMERITO SISKA80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Siska80 15/06/21 19:53 - 1412 commenti

I gusti di Siska80

Gli eroi sono quelli che combattono per la propria patria; ma sono anche quelli che, esattamente come il protagonista, non si lasciano indurire dagli orrori della guerra e non rinunciano a ciò che a questi ultimi sono riusciti a strappare. Film che eccelle per cast, doppiaggio, colonna sonora, fotografia, regia ed effetti speciali: crudo e tuttavia non crudele, drammatico senza cadere in inutili patetismi, dimostra attraverso una narrazione concreta la forza dei sentimenti. Da vedere per comprendere il vero significato della parola "genitore".
MEMORABILE: Sola in mezzo ai cadaveri; Il nascondiglio; La lettera.

Nando 21/06/21 16:42 - 3565 commenti

I gusti di Nando

Ambientato durante la guerra di Corea, vede un sottufficiale turco prendersi cura di una bimba locale scampata al massacro della sua famiglia. Una narrazione ampia in cui i sentimenti sono messi in primo piano nonostante si evidenzi l'inutilità della guerra civile. Il messaggio di speranza arriva diritto al cuore e ci rammenta che una promessa dev'essere sempre mantenuta, anche a distanza di decenni. Ottimi il cast e le ambientazioni.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.