Cerca per genere
Attori/registi più presenti

LA TRAVERSATA DI PARIGI

All'interno del forum, per questo film:
La traversata di Parigi
Titolo originale:La traversée de Paris
Dati:Anno: 1956Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Claude Autant-Lara
Cast:Jean Gabin, Bourvil, Jeannette Batti, Georgette Anys, Robert Arnoux, Monette Dinay, Jean Dunot, Bernard La Jarrige, Jacques Marin, Hubert de Lapparent
Visite:298
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/2/09 DAL BENEMERITO TARABAS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Tarabas 2/2/09 14:11 - 1647 commenti

Vicissitudini di due gaglioffi durante una notte parigina al tempo dell'occupazione nazista. La traversata del titolo è quella che i due compiono per consegnare della merce destinata alla borsa nera. Interessante e spesso divertente (per quanto oggi appaia un po' datato), il film abbina un duetto di attori di prim'ordine a un racconto ottimistico e vitale degli anni bui della guerra, con un'ambientazione parigina che offre un set naturale affascinante.
I gusti di Tarabas (Commedia - Gangster - Western)

Rambo90 16/1/20 16:55 - 6063 commenti

Un bel duetto d'attori, impreziosito da una sceneggiatura che sa come rendere bene l'atmosfera di un'epoca affrontando il tutto anche con un gustoso cinismi e senza facili patetismi. La Francia occupata e la borsa nera sono al servizio di dialoghi a volte graffianti in un botta e risposta continuo, servito bene anche dal buio scenario parigino. Un po' datati alcuni passaggi, ma sicuramente un film che ancora oggi vale la pena vedere.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Saintgifts 22/12/13 11:07 - 4099 commenti

Due persone, quattro valigie, Parigi di notte e tanti altri personaggi nel mirino di Grandgil (Jean Gabin), pittore che si improvvisa trafficante di borsa nera per fare un'esperienza e capire il mondo sotterraneo del commercio negli anni dell'occupazione tedesca. La vicenda, ottimamente interpretata, fornisce il la per mostrare un aspetto della guerra in una città che comunque deve sopravvivere e la traversata, fisica e faticosa, diventa l'esplorazione di diversi ambienti e di situazioni dove i particolari sono importanti e fanno la differenza.
I gusti di Saintgifts (Drammatico - Giallo - Western)