Cerca per genere
Attori/registi più presenti

IL BACIO DELLA DONNA RAGNO

All'interno del forum, per questo film:
Il bacio della donna ragno
Titolo originale:Kiss of the spider woman
Dati:Anno: 1986Genere: drammatico (colore)
Regia:Hector Babenco
Cast:William Hurt, Raul Julia, Sonia Braga, JosÚ Lewgoy, Milton Gonšalves, Fernando Torres, Denise Dumont
Visite:891
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 9
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/11/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 18/8/10 7:16 - 11252 commenti

Tratto da un romanzo di Manuel Puig e premiato al festival di Venezia, Ŕ un film dalla chiara impostazione teatrale, tutto giocato sulla contrapposizione tra i due protagonisti (i bravissimi William Hurt e Raul Julia), tanto che il personaggio femminile appare rilegato sullo sfondo. Buone la sceneggiatura che ben caratterizza i personaggi e la regia che si mette diligentemente a disposizione dei protagonisti.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Il Gobbo 20/11/07 9:47 - 3011 commenti

Nella stessa cella di una sordida galera sudamericana finiscono un sovversivo e un omosessuale. Quest' ultimo dovrebbe carpire al primo delle informazioni, ma fra i due nasce una strana simbiosi... Tra pulsioni politiche e personali, cinefilia e feticismi vari, un film strano, a volte sgradevole a volte affascinante, un po' enfatico e sopra le righe, ma con un'interpretazione di spicco, specie per Hurt in un ruolo difficilissimo reso con grandissima efficacia. Merita un'occhiata
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Pigro 12/8/12 10:21 - 7657 commenti

Un omosessuale e un detenuto politico: una dialettica serrata (e lieve al tempo stesso) tra due personalitÓ opposte eppure affini, esempi di coraggiose diversitÓ alle regole sociali. La storia dal racconto di Puig Ŕ magnifica, i dialoghi perfetti, lĺinterpretazione di Hurt da standing ovation. Peccato per la banalitÓ della visualizzazione dei racconti, che tolgono il fascino dellĺevocazione solo per paura di mantenere per due ore il rigore dellĺambientazione claustrofobica e della capacitÓ evocativa della parola. Buono, ma senza voli.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Herrkinski 14/2/13 2:02 - 4870 commenti

Film dal titolo fuorviante. Trattasi di un dramma dall'impostazione teatrale, quasi interamente ambientato in una cella dove sono rinchiusi un omosessuale e un prigioniero politico, durante il regime fascista in Sudamerica. Il confronto tra i due e il rapporto che si instaura Ŕ sicuramente il punto forte del film, essendo ben reso dai due attori, un ottimo Julia (sempre sottovalutato) e un notevole Hurt, in un ruolo non facile. Quasi superflua la storia parallela raccontata da Hurt; bella invece tutta la parte finale. Particolare ma non noioso.
I gusti di Herrkinski (Azione - Drammatico - Horror)

Nando 16/8/10 16:05 - 3438 commenti

Una cella vede insieme un militante ed un omosessuale che dopo la normale iniziale diffidenza entrano in una strana coesione fatta di lealtÓ e dignitÓ. Un film con grandi acuti melodrammatici che vede Hurt in splendida forma nella parte del gay. Interpretazione che gli valse l'Oscar come miglior attore.
I gusti di Nando (Commedia - Horror - Poliziesco)

Lucius  21/11/11 13:22 - 2819 commenti

Capolavoro apripista di numerose pellicole indipendenti a venire con tematiche gay, mai claustrofobico nonostante l'ambientazione e caratterizzato da un certo senso di atemporalitÓ che rende il film inossadabile al tempo e non inquadrabile necessariamente in un determinato periodo storico, fermo restando i richiami politici del film. La pellicola privilegia il lato sentimentale lasciando in ombra l'aspetto sessuale, com'Ŕ normale che sia in un film del genere. Interpretazione memorabile di William Hurt. Un pezzo di storia di cinema.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)

Paulaster 1/9/16 9:50 - 2605 commenti

Confronto - sulla carta - di personalitÓ agli antipodi con Hurt delicato nel corpo sbagliato e Julia coi bollori del macho rivoluzionario. Trama dai dialoghi intensi e che pian piano si disvela in un gran sentimento. Babenco Ŕ bravo nel non appesantire la cella ma Ŕ evanescente nel narrato dei film in cui la Braga Ŕ una bella statuina. Vengono risparmiate le torture e le violenze sui gay, ma il quadro complessivo Ŕ abbastanza chiaro nella sua condanna.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il primo racconto di Hurt.
I gusti di Paulaster (Commedia - Documentario - Drammatico)

R.f.e. 18/8/10 9:48 - 819 commenti

Ricordo che il libro di Puig mi era molto piaciuto (tanto che gli feci un "omaggio" intitolando "Il bacio della donna gatto" uno dei primissimi articoli, mi pare il quarto in assoluto, che scrissi, sulla fanzine bolognese Proposta Sf nel lontano 1978, imperniato su Il bacio della pantera di Tourneur). Molti anni dopo Ŕ uscito questo film, non male a dire il vero, ma per quel che mi riguarda un po' deludente. Sonia Braga pu˛ andare bene per quel ruolo, anche se leggendo il libro ti immagini "quel" personaggio in maniera del tutto diversa.
I gusti di R.f.e. (Avventura - Azione - Erotico)

Alex1988 6/5/17 18:18 - 616 commenti

Appassionante confronto (tra i due protagonisti) di stampo teatrale dall'omonimo romanzo di Manuel Puig. Un omosessuale e un rivoluzionario nella stessa cella che riusciranno, nel corso della storia, ad amarsi (nel vero senso della parola). Il messaggio di denuncia da parte degli autori Ŕ fin troppo evidente e i due protagonisti valgono da soli il prezzo del biglietto. Oscar e Palma d'oro a William Hurt.
I gusti di Alex1988 (Azione - Poliziesco - Western)